BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Librerie in centro città: arriva la Mondadori e l’Ibs si sposta fotogallery

Nel cuore di Bergamo, la libreria Ibs cambia sede: rimarrà in via XX Settembre ma, dal 23 ottobre, si sposterà dal civico 78 al 65 (ex Sisley). La settimana precedente, invece, arriverà in centro città la libreria Mondadori, che ha stretto una nuova partnership con la cartoleria “Legami”.

Tra aperture di nuove sedi e traslochi, si annunciano significative novità per le librerie in centro città per le prossime settimane. Le protagoniste sono Ibs e Mondadori.

Più precisamente, la libreria Ibs cambia sede: rimarrà in via XX Settembre ma, dal 23 ottobre, si sposterà dal civico 78 al 65 (ex Sisley). Al suo posto abbigliamento col marchio Mango. Il direttore dell’Ibs Emanuele Cappello spiega: “Potremo contare su spazi dalle dimensioni più contenute ma più accoglienti. Avremo locali sistemati a nuovo: la nostra libreria sarà un salotto per la lettura, dotata di mobili e arredi nuovi, ma anche poltrone e divanetti. L’offerta rimarrà ampia, con libri nuovi e usati, materiale di cartoleria e oggettistica, ma anche una particolare attenzione per le nuove tecnologie, come gli e-book e una stanza dedicata ai ragazzi”.

La settimana precedente, invece, arriverà in centro città la libreria Mondadori che aprirà il 15 ottobre, in largo Rezzara, al posto della libreria Articolo21 e ospiterà un’ampia offerta di titoli e numerosi incontri con gli autori.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giovanna

    certo che spostare una libreria in un monolocale potevano anche chiuderla, la IBS era molto bella ed ora non solo è piccolissima ma soprattutto non ci sono più libri (non ce ne stanno!!!)
    gio’

  2. Scritto da mao

    Per gli affitti chiedere a Percassi e Perolari.

  3. Scritto da franci

    meno male che qualcuno ancora investe nella cultura!w legami!!! è un negozio stupendo!!!!

  4. Scritto da ciao bella

    Affitti troppo cari. Per forza il centro muore. Il Comune sta a guardare?