BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Controlli all’aeroporto di Orio, sequestrata cocaina e marijuana

La sostanza stupefacente è stata rinvenuta, sotto forma di panetto, in seguito alla perquisizione personale di un cittadino colombiano in arrivo allo scalo aeroportuale bergamasco, con volo proveniente dalla Spagna.

Nell’ambito della incessante attività di contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio, hanno sequestrato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, 340 grammi di cocaina.

La sostanza stupefacente è stata rinvenuta, sotto forma di panetto, in seguito alla perquisizione personale di un cittadino colombiano in arrivo allo scalo aeroportuale bergamasco, con volo proveniente dalla Spagna. Il trafficante è stato arrestato e denunciato alla competente Procura della Repubblica.

Nel corso di un altro controllo, scaturito da un’attenta attività di analisi dei rischi effettuata in sinergia con la Direzione Centrale Antifrode e Controlli, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno, invece, sequestrato 120 grammi di marijuana, occultati in una spedizione postale proveniente dal Canada e destinata in Italia.

Non essendo stati rinvenuti elementi certi sull’effettivo destinatario, è stata depositata informativa di reato a carico di ignoti presso la competente Procura della Repubblica, per lo svolgimento delle ulteriori indagini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.