BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Rugby, gioie e soddisfazioni dall’esordio in B

E' iniziata nel migliore dei modi la nuova avventura in Serie B per il Bergamo Rugby: contro il Gussago il tabellino finale, infatti, riporta un 19-8 per i giallorossi che fa ben sperare.

Più informazioni su

E’ iniziata nel migliore dei modi la nuova avventura in Serie B per il Bergamo Rugby: il tabellino finale, infatti, riporta un 19-8 per i giallorossi che fa ben sperare.

Avvio in attacco per gli avversari del Gussago che ottiengono due calci piazzati, uno solo trasformato. Sullo 0-3 Bergamo reagisce e prende in mano la partita con un gioco ordinato e veloce. Il primo tempo si conclude con tre segnature, due di Minetti e una dell’esordiente La Chioma e due trasformazioni di Salvini: 19-3. La ripresa inizia come era finito il primo tempo ma con meno brillantezza e non arriva la quarta segnatura. I bergamaschi commettono ingenuamente alcuni falli ripetuti nei punti d’incontro e l’arbitro mostra il cartellino giallo a Tasca, Salvini e Brignoli. Il Gussago, forte dell’uomo in più, trova una meta non trasformata che fissa il risultato sul 19-8.

Per il team orobico una partenza davvero splendida contro un’avversaria diretta che andava assolutamente battuta.

I ragazzi della Cadetta, invece, sono stati ospiti del Codogno disputando una buona gara: il risultato finale li vede battuti per 18-11 ma il tecnico Ferrandi si dice soddisfatto per l’impegno e la qualità di gioco espressa: "Siamo stati in vantaggio per buona parte della partita ed abbiamo sempre cercato il gioco. Sono contento della prova dei giovani esordienti. Il gruppo si sta compattando e sta crescendo settimana dopo settimana. Domenica prossima, in casa, cercheremo la prima vittoria".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni Suardi

    da ex giocatore sono orgoglioso di voi