BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’irlandese Dan Martin sorprende tutti a Bergamo E’ suo il Giro di Lombardia

L'irlandese Daniel Martin ha vinto il Giro di Lombardia. Il ciclista della Garmin ha sorpreso tutti a pochi metri dal Sentierone, rettilineo finale del traguardo di Bergamo. Uno scatto fulmineo, mentre i compagni cercavano di preparare la volata, ha bruciato sul tempo i fuggitivi staccati sulla salita della Boccola, verso Città Alta. Al secondo posto Alejandro Valverde super favorito della classica delle Foglie Morte, seguito da Rui Costa. Fabio Aru migliore degli italiani si è piazzato al nono posto.

Più informazioni su

L’irlandese Daniel Martin ha vinto il Giro di Lombardia. Il ciclista della Garmin ha sorpreso tutti a pochi metri dal Sentierone, rettilineo finale del traguardo di Bergamo. Uno scatto fulmineo, mentre i compagni cercavano di preparare la volata, ha bruciato sul tempo i fuggitivi staccati sulla salita della Boccola, verso Città Alta. Al secondo posto Alejandro Valverde super favorito della classica delle Foglie Morte, seguito da Rui Costa. Fabio Aru migliore degli italiani si è piazzato al nono posto.

Il corridore irlandese è riuscito a sorprendere tutti scegliendo il momento migliore per attaccare e a nulla è servito lo scatto dei grandi favoriti, che hanno potuto solo fare uno sprint per il secondo e terzo posto. Per il corridore della Garmin questa è la seconda vittoria ad una classica monumento, dopo aver conquistato il primo posto alla Liegi- Bastogne- Liegi dello scorso anno. Nel finale c’è stata anche una caduta sull’ultima curva a 200 metri dal traguardo, tra i corridori finiti a terra c’era anche Alberto Contador, mentre il campione del mondo Kwiatkowski era finito a terra negli ultimi chilometri.

La vittoria di Martin

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.