BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Basket 14, parte il campionato: domenica c’è Lecco

E’ finalmente giunto il momento dell’esordio per la Co.Mark Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B e impegnata domenica, fra le mura di casa, nella prima giornata di un campionato che si prospetta incerto ed emozionante.

E’ finalmente giunto il momento dell’esordio per la Co.Mark Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B e impegnata domenica, fra le mura di casa, nella prima giornata di un campionato che si prospetta incerto ed emozionante.

Ospite al CS Italcementi sarà la formazione di Lecco, guidata dall’ex di turno Massimo Meneguzzo. Squadra giovane, talentuosa e molto rinnovata, i biancocelesti hanno confermato il play Todeschini (4.3 punti in quasi 19 minuti di media la scorsa stagione), l’ala Negri (9.8 punti di media in 28 minuti) e l’esterno classe 1995 Gnecchi. Da Forlì è arrivato il play Mascherpa (anche lui un ex), mentre da Francavilla la guardia Dagnello. L’ala De Angelis e il centro Piunti (da Montegranaro) partiranno in quintetto, mentre Farinatti e Pizzul (entrambi da Bernareggio) e il giovane centro Tabbi (da Trapani) saranno i cambi a disposizione dello staff lecchese.

In casa Co.Mark rimane ancora in dubbio la presenza di Paolo Chiarello, il cui utilizzo verrà deciso solo all’ultimo momento. A completa disposizione di coach Alessandro Galli e del suo vice Gianmarco Petitto tutto il resto del gruppo giallonero, con i playmaker Michele Magini e Lorenzo Deleidi, gli esterni Marco Bona, Fabio Zanelli, Andrea Guffanti e Marco Azzola, le ali Jacopo Mercante e Simone Cortesi, i centri Cristiano Masper e Milos Milovanovic.

Domenica sarà anche l’occasione per fare la prima conta dei tifosi bergamaschi che seguiranno le sorti di BB14, certi che la promozione conquistata e l’importante progetto che ne sta alla base spingano ancora più appassionati a riempire le tribune del PalaCo.Mark.

Questa la presentazione di coach Alessandro Galli: "Non sarà una partita facile, Lecco è una buona squadra e allenata molto bene. Noi stiamo lavorando bene e questo mi dà fiducia per la gara, unico neo la possibile indisponibilità di un pilastro del gruppo come Chiarello, Un’assenza importante non solo per l’eventuale singola gara, visto che infortuni e acciacchi fan parte del gioco, ma per il tipo di lavoro dedicato alla costruzione della squadra che stiamo facendo in questo periodo. Mi aspetto un grande aiuto da parte dei nostri tifosi".

Queste le parole di capitan Guffanti: "Domenica inizia una nuova avventura, con l’obiettivo di continuare sulla scia delle vittorie dell’anno scorso. Ci siamo rinforzati con ottimi giocatori per ben figurare in questo nuovo campionato, non sarà facile perché affronteremo formazioni molto agguerrite, ma sicuramente noi daremo sempre il massimo. La partita con Lecco sarà già un bel banco di prova perché affronteremo una squadra con caratteristiche molto diverse dalle nostre, con un’età media molto bassa e un tipo di gioco rapido e dinamico".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.