BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Poste Italiane festeggia i nonni nell’ufficio di Pedrengo

All'ufficio postale di Pedrengo, in via Gaetano Donizetti, in occasione della Giornata dei Nonni, è stato organizzato un evento per festeggiare tutti i Nonni che sono entrati nell'ufficio postale.

Poste Italiane ha aperto le porte dei propri uffici postali per celebrare la giornata dedicata alla Festa dei Nonni. Nella giornata di giovedì 2 ottobre all’ufficio postale di Pedrengo, in via Gaetano Donizetti, in occasione della Giornata dei Nonni, è stato organizzato un evento per festeggiare tutti i Nonni che sono entrati nell’ufficio postale. Oltre al direttore dell’ufficio postale Eleonora D’Agostino e ai colleghi che hanno accolto i nonni, hanno partecipato all’evento anche il Direttore della Filiale di Bergamo 1 Antonio Fiaschetti e il Sindaco di Pedrengo Gabriele Gabbiadini.

La ricorrenza, introdotta in Italia nel 2005, vuole sottolineare l’importanza dei nonni, portatori di conoscenza ed esperienza, e della preziosa relazione con le giovani generazioni. I Nonni, uno dei segmenti di clientela più affezionati di Poste Italiane, frequentano gli uffici postali soprattutto in concomitanza con il pagamento delle pensioni ma considerano gli sportelli postali un riferimento fondamentale anche per le proprie necessità di risparmio, investimento o assicurazione.

A Bergamo infatti vi sono 44.000 pensioni accreditate su libretto o conto corrente postale, 2.400 pensioni pagate in contanti, 303.000 libretti postali, di cui 62.000 con carta libretto. Poste Italiane ricambia da sempre l’affezione e la fedeltà dei Nonni con prodotti e servizi a loro dedicati, come l’assicurazione sul furto di contante nelle due ore successive alla riscossione della pensione, la tariffa ridotta per il pagamento di bollettini, la stampa del CUD per i pensionati, e il francobollo dedicato emesso nel 2007. Quella di Poste Italiane è una storia di oltre 150 anni che parla di innovazione tecnologica e dell’offerta di servizi, ma anche una storia ricca di tradizione, di relazioni e di storie che ogni giorno avvengono negli oltre 13mila uffici postali sparsi sul territorio nazionale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.