BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lega: “Con il cambio di passo di Gori la sicurezza in secondo piano”

“Abile nello stilare elenchi di cose non fatte, attivo sui social network, bravo a fare promesse come l’amico Renzi. Ma nel concreto Gori cosa ha fatto? Nel settore sicurezza la sua Giunta risulta essere completamente assente”. Lo dichiara Alberto Ribolla, capogruppo Lega Nord in Consiglio comunale.

Più informazioni su

“Abile nello stilare elenchi di cose non fatte, attivo sui social network, bravo a fare promesse come l’amico Renzi. Ma nel concreto Gori cosa ha fatto? Nel settore sicurezza la sua Giunta risulta essere completamente assente”. Lo dichiara Alberto Ribolla, capogruppo Lega Nord in Consiglio comunale, riferendosi alle ultime decisioni prese dalla Giunta relative al settore della sicurezza e dell’ordine pubblico. “A seguito dei numerosi e allarmanti episodi di criminalità che hanno caratterizzato i primi 100 giorni della giunta Gori e visti i continui ingressi in città di stranieri senza fissa dimora, qual è la risposta dell’assessore alla Sicurezza nonché titolare della delega al bilancio? Un taglio pesante del 10% alle risorse dedicate alla sicurezza. La delibera relativa agli equilibri di bilancio votata questa settimana in Aula ha infatti previsto un taglio di 177 mila euro ai fondi destinati alla Polizia locale. Inoltre, come visibile oggi sul sito internet del Comune, il bando per l’assunzione di due agenti, che si sarebbe dovuto svolgere a luglio come stabilito dall’ex assessore Bandera, è stato posticipato, fissando a marzo 2015 la data per la preselezione. E che dire poi della mancata partecipazione del Comune al bando regionale per ottenere finanziamenti per interventi di pubblica sicurezza? Gori piange perché mancano i soldi e intanto si lascia scappare sotto il naso l’opportunità di avere fondi per implementare l’impianto di videosorveglianza”. “A questo punto – conclude il capogruppo del Carroccio – viene da chiedere quali sono le priorità della nuova Giunta. Di certo non la sicurezza”.

“Con il cambio di passo, la sicurezza va in secondo piano – attacca Massimo Bandera, nuovo segretario cittadino della Lega Nord. – Aprono un ufficio per cercare i contributi europei e poi si fanno scappare i contributi a fondo perduto della Regione Lombardia, un bando da 3.000.000 di euro che ha visto finanziati 55 progetti in Lombardia. Bergamo non pervenuta. In campagna elettorale hanno annunciato che avrebbero messo più agenti in strada e poi rinviano per due volte e per quasi un anno il bando per assumere 2 nuovi agenti già pubblicato nel mese di aprile dalla presedente giunta. Ovviamente le assunzioni dei consulenti del sindaco hanno avuto la priorità. Infine alla prima prova di bilancio cosa hanno tagliano? Ovviamente non l’assistenza ai clandestini ma i soldi ereditati dalla precedente amministrazione destinati alla sicurezza. E sono solo i primi 100 giorni…”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Enzo

    La lega è l’unico partito che protesta e fa quello che può per contrastare l’ondata di immigrati che arrivano belli freschi e si beccano case popolari e aiuti vari.
    Benpensanti, è ora di aprire gli occhi!!!

  2. Scritto da Andrea

    la lega spara pallottole a salve: ha governato fino a ieri senza fare nulla di più o di meno rispetto alla situazione odierna. Per quel che mi riguarda è delegittimata

    1. Scritto da aldo

      Mandovive lei?

      1. Scritto da Andrea

        E lei ?
        Vorrebbe farmi intendere che la situazione è peggiorata da quando Gori è sindaco? A me pare la stessa di quando in Giunta sedeva la lega, quindi non comprendo certe sparate