BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rossi scrive alla Regione “Garantire i 16 milioni per la variante di Zogno”

Il neo presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi chiede alla Regione di mettere nero bianco l'integrazione del finanziamento promesso per completare la variante di Zogno. La richiesta è stata siglata mercoledì pomeriggio dal presidente Matteo Rossi e dal dirigente del settore Viabilità Renato Stilliti. Due settimane fa Bergamonews ha rivelato che per completare l'infrastruttura sarebbero stati necessari altri 24 milioni di euro oltre ai 44 già pagati.

Il neo presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi chiede alla Regione di mettere nero bianco l’integrazione del finanziamento promesso per completare la variante di Zogno. La richiesta è stata siglata mercoledì pomeriggio dal presidente e dal dirigente del settore Viabilità Renato Stilliti. Due settimane fa Bergamonews ha rivelato che per completare l’infrastruttura sarebbero stati necessari altri 24 milioni di euro oltre ai 44 già pagati.

“Chiediamo a Regione Lombardia che stanzi l’ulteriore somma di 16 milioni di euro e precisiamo che la Provincia di Bergamo provvederà, come da delibera consiliare adottata nella seduta del 22 settembre scorso, a finanziare la somma di 7,8 milioni di euro – spiega il presidente Matteo Rossi -. Quest’opera è fondamentale per il nostro territorio. Chiedo a tutti i consiglieri regionali bergamaschi di aiutare la Provincia monitorando l’evolversi della discussione in Regione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Piero

    Ché fadìga, coi solcc di otèr…. Impresa titanica, scrivere una lettera di esortazione per avere soldi nostri da usare nei lavori…… Quando finirà questa repubblica di pagliacci con le sue liturgie e autoincensazioni farlocche?

    1. Scritto da Pino

      Vista la situazione che ha trovato cosa volevi che facesse ? Che scrivesse una canzone ?