BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Remer si presenta “Sogniamo la A2 con i nostri giovani” fotogallery

Il club di Treviglio è pronto per la nuova stagione che sabato sera si aprirà in terra piemontese, contro la Paffoni Omegna. Patron Testa: "La nostra grande sfida è quella di giocare e di vincere affidandoci ai giovani. Sono loro il futuro".

Più informazioni su

"Vincere affidandoci ai giovani, è questa la nostra coraggiosa sfida". La Remer Treviglio è pronta per partire e non ha nessuna voglia di nascondersi. Con la grande opportunità offerta dalla riforma dei campionati, che potrebbero regalare il salto in A2 chiudendo la rogular-season nelle prime quattro posizioni: "Sarà un campionato lungo, duro e competitivo – ha commentato il presidente Gianfranco Testa -, che noi ci giocheremo a viso aperto. E’ stata una volontà della società quella di costruire una squadra che possa competere anche quest’anno ad alto livello, senza nomi altisonanti ma con un gruppo importantissimo in cui spiccano i giovani. Il nostro obiettivo? In campo noi scenderemo sempre per vincere, se poi il traguardo della A2 sarà alla nostra portata non ci tireremo indietro. Un grazie lo dobbiamo all’amministrazione di Treviglio, che è ancora una volta al nostro fianco. E dopo aver mantenuto per tutto il corso della passata stagione l’invidiabile media di 1243 spettatori a partita, quest’anno puntiamo ad agganciare con continuità i 2mila tifosi al Palafacchetti". Per farlo, la Remer Treviglio ha voluto contare anche sull’appoggio di Bergamonews: sul nostro quotidiano, infatti, ogni giovedì saranno messi in palio dei biglietti omaggio per i primi lettori che commenteranno l’apposito articolo.

A guidare la formazione biancoblù ci sarà ancora Adriano Vertemati: "Anche per questa stagione ho deciso di sposare il progetto che vede al centro una squadra compatta e giovane – ha spiegato il coach -. Tra i titolare lanceremo diversi ragazzi che hanno davanti a loro un futuro ricco di soddisfazioni, tra cui i nostri Gaspardo e Carnovali: è con chi ha fame di vittorie che si raggiungono i risultati più importanti e prestigiosi".

E’ stata presentata anche la campagna abbonamenti della stagione 2014-’15 "A x A = A2; Abbonarci x Appassionarci", che manterrà invaruiati i prezzi rispetto al campionato dello scorso anno: "Avremo bisogno della spinta del pubblico – ha annunciato il consigliere della Blu Basket Guido Pozzi -, è con loro che vogliamo provare a toglierci le grandi soddisfazioni che sognamo". Tra i progetti presentati martedì nella sede Remer di Cassano d’Adda anche la decima edizione dell’Imparabasket, che vedrà coinvolte le scuole di Treviglio, Martinengo e Caravaggio e che ha l’obiettivo di avvicinare al mondo della pallacanestro più di mille ragazzini. "E non dimentichiamoci la grande lotteria che lo scorso anno ci ha permesso di vendere quasi 8mila tagliandi – ha continuato Pozzi -. Anche per questa stagione rimetteremo in palio una splendida automobile".

Nella conferenza stampa sono poi stati presentati anche Maurizio Canzoneri, della Remer rubinetterie Spa ("Dopo gli splendidi risultati ottenuti mello scorso campionato aspettiamo con trepidazione l’avvio della stagione") e il nuovo volto della società, quella Elena Conti dell’Agenzia Atelis che avrà come compito quello di far investire nuove realtà nel sodalizio di Treviglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.