BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuova sede di Forza Nuova Inaugurazione con Fiore Sabato ad alta tensione fotogallery

Forza Nuova inaugura la sua nuova sede. Per questioni di ordine pubblico il partito di estrema destra non ha annunciato luogo e ora. “Dopo il cambio al vertice di primavera FN riapre la sua sezione in città alla presenza del Segretario Nazionale, Roberto Fiore – si legge nel comunicato -. La sezione cittadina sarà un punto di riferimento per le famiglie italiane".

Più informazioni su

L’ultima volta che il leader di Forza Nuova Roberto Fiore ha messo piede in città si è scatenato il finimondo. 28 febbraio 2009: esponenti del partito di estrema destra provenienti da tutto il Nord Italia contro i centri sociali in corteo per opporsi all’apertura della sede “nera” in via Bonomelli. Per una lunga giornata Bergamo è rimasta sotto assedio. Strade chiuse, centinaia di poliziotti e carabinieri schierati in assetto antisommossa per impedire scontri. Che alla fine sono avvenuti, ma tra le forze dell’ordine e i manifestanti antifascisti, fermati all’angolo tra via Paglia e via Paleocapa. Nello stesso momento, a poche centinaia di metri, i forzanovisti se ne stavano andando dal piazzale della Malpensata dopo aver sfilato mettendo in mostra spranghe e saluti romani. Le polemiche hanno acceso il dibattito per mesi così come i processi.

La situazione ad alta tensione potrebbe ripetersi sabato 27 settembre. Forza Nuova infatti inaugura la sua nuova sede. Per questioni di ordine pubblico il partito di estrema destra non ha annunciato luogo e ora. “Dopo il cambio al vertice di primavera FN riapre la sua sezione in città alla presenza del Segretario Nazionale, Roberto Fiore – si legge nel comunicato -. La sezione cittadina sarà un punto di riferimento per le famiglie italiane indigenti dal momento che, a breve anche a Bergamo, partirà l’azione sociale di FN attraverso Solidarietà Nazionale, associazione per raccolta alimenti davanti supermercato locali e distribuzione agli italiani in difficoltà economica, dimenticati è sempre più tartassati dalla politica di casta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roma22

    Forza nuova non ha più nulla a che vedere con ideologie del secolo scorso.
    Forza nuova e i suoi militanti non sono più considerati quali “Camerati”, ne ben accetti a concerti, ritrovi, commemorazioni e via discorrendo. Noi l’ idea non l’ abbiamo riposta nel cassatto e orgogliosamente la portano avanti fino in fondo.
    Saluti (rigorosamente NON romani)

  2. Scritto da Vito

    Se si presentano alle elezioni ( con percentuali da prefisso telefonico ) avviseranno quei quattrogatti di fans o faranno loro un sorpresone ?

  3. Scritto da saluto a SX portafoglio a DX

    Speriamo che i blu randellino per bene oggi….eheheheh

  4. Scritto da Carolina

    Ancora questi quattro gatti neri, ma il prefetto non ha proprio nulla da dire su questi filo nazisti del 2000?????

  5. Scritto da Cidney

    Scusate, io credo nella nazione ma non per questo sono “fascista” o peggio ancora “nazista”.
    Se credere nel mio paese significa poter provare a vivere meglio…
    La verìtà è che questi soldatini non hanno idea di cosa sia il ventennio, cosa di buono fecero e quanto poco ci misero per distruggerlo.
    Sono capre da cantiere capitanate da vigliacchi, che devono sfogare il dover ubbidire tutta la settimana in qualche modo.
    Complimenti al comune e alla questura, per la scelta della giornata…

  6. Scritto da Malafrei

    ma se è da stamattina che sull’eco hanno pubblicato ora e luogo! Via San Tommaso 12/b ore 15.30. La via è già transennata. Aggiornarsi!

  7. Scritto da W V.E.R.D.I.

    A leggere i commenti si denota la totale disinformazione su tutto. Ma se non sapete,perchè parlate a vanvera? Siete un pò noiosi con questa storia del fascismo e del ventennio. Siamo nel 2014. Non c’è nessun forzanovista che vuole andare a fare una spedizione in Abissinia.E poi professate tolleranza..ma va…

  8. Scritto da Almir

    A Bergamo : No pasaràn..!!

    1. Scritto da oscar

      el mal de panza a voi

  9. Scritto da pino insegno

    Ottima l’iniziativa di Solidarietà Nazionale.

    1. Scritto da hazet 36

      Pino “segato” ma cosa ci vedi di solidale in quattro nostalgici del ventennio, che ancora credono nella nazione al tempo della mondializzazione. E’ un incontro pessimo di quattro tagliati fuori, semplicemente ridicolo con l’aggravante del razzismo e del filo nazismo. Solo un demente può vederci qualche cosa di positivo….

  10. Scritto da toni

    Non gli basta la figuraccia che ha già fatto l’altra volta? Ma questo cerca veramente rogne….

  11. Scritto da Daniele

    In pratica si ritrovano in silenzio e di nascosto, come i fuorilegge e i malfattori. Vabbè, che ognuno tragga le sue conclusioni.

  12. Scritto da Daniele

    In pratica si ritrovano in silenzio e di nascosto, come i fuorilegge e i malfattori. Vabbè, che ognuno tragga le sue conclusioni.

  13. Scritto da Antifascista

    Ancora! E’ la terza sede che aprono e chiudono in pochi anni. tutte le volte il gruppo di nazi locali, la cui consistenza politica è pari a quella di una nuvola di fumo, si squaglia poco dopo ai primi ceffoni che pigliano.
    E questo Fiore non ha proprio nulla da fare oltre che venire a Bergamo a combinare disastri? Comunque io come i Blus Broders “odio i nazisti della bergamasca”, per cui vedrò di essere presente.