BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La resa di Colantuono “Sì, questa Juventus è davvero troppo forte”

Il tecnico nerazzurro dopo il fischio finale prende il ko con filosofia: "Ai ragazzi ho ben poco da rimproverare, abbiamo affrontato la miglior squadra del campionato".

Più informazioni su

Al termine del match con la Juventus Stefano Colantuono prende il sonoro ko con filosofia. Ma, ovviamente, non può fare a meno di masticare amaro per l’occasionissima avuta dal Tanque Denis sullo 0-1, quando l’argentino si è fatto respingere il penalty da Buffon: "Non so come sarebbe finita se Denis avesse segnato – ha commentato il tecnico nerazzurro -. Secondo me non abbiamo fatto una brutta gara, abbiamo attaccato, abbiamo sbagliato un rigore, potevamo segnare anche sul 2-0. Ricordiamoci che questa Juve è ancora una volta la squadra più forte in assoluto".

Il Cola è poi passato poi all’analisi del match: "Abbiamo preparato la partita cercando di contrastare Marchisio e Bonucci, le due fonti di gioco della Juve, e nel primo tempo abbiamo ottenuto quanto volevo – ha spiegato -. Mi sarei arrabbiato se ci fossimo piazzati dietro, costruendo il classico fortino e lasciando la partita a loro. Invece no, ce la siamo giocata a viso aperto, come volevo io. Forse, però, abbiamo concesso un po’ troppo alle loro ripartenze. Siamo anche stati sfortunati: il gol di Tevez è arrivato dopo un rimpallo favorevole agli attaccanti bianconeri, poi l’argentino è stato bravissimo, questo è fuori da ogni dubbio. Parlare di sfortuna stasera è strano, lo so, perché la partita è finita 3-0 per gli avversari, ma ai miei ragazzi faccio fatica a trovare qualcosa da rimproverare. Denis? La sua condizione crescerà e tornerà il bomber di sempre. Di certo non c’è nessun allarme".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Un rigore fallito

    Ok la Juve era superiore, ma addestrarsi a tirare i rigori ?