BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Wi fi pubblico unico per università e Comune Presto sarà anche esteso

Università e Comune stringono un patto virtuale per estendere la connessione wi fi pubblica a cui si collegano cittadini bergamaschi e non solo. Grazie alla nuova convenzione si unifica la rete dell'università a quella del Comune di Bergamo. Gli studenti potranno così rimanere connessi in gran parte della città senza dover cambiare utenti e password.

Più informazioni su

Università e Comune stringono un patto virtuale per estendere la connessione wi fi pubblica a cui si collegano cittadini bergamaschi e non solo. Grazie alla nuova convenzione si unifica la rete dell’università a quella del Comune di Bergamo. Gli studenti potranno così rimanere connessi in gran parte della città senza dover cambiare utenti e password. “La rete universitaria è associata al servizio utilizzato in molti atenei italiani ed europei – spiega Giacomo Angeloni, assessore all’Innovazione -, grazie a questo importante passo potremo avere un wi fi unico, anche per i giovani stranieri in arrivo a Bergamo. Stiamo lavorando per riprogettare e ripensare l’intero servizio di connessione pubblica. Ad oggi ci sono 22 punti in città. L’obiettivo è coprire il più possibile tutta Bergamo con nuove tecnologie”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Poggi.olini

    Alla circoscrizione 2 funziona abbastanza bene, purtroppo in alcuni momenti , qualcuno smanetta sul router,specialmente dalle 12,30 alle 14,00. .

  2. Scritto da il ciclista

    Mai funzionato bene: complicata l’autenticazione, scadenti i segnali; se voglii connessione devo spegnere in Wi-Fi per potermi connettere via operatore tel.!

    1. Scritto da gualtiero

      VERISSIMO!

    2. Scritto da Luigi

      La rete a cui si fa riferimento credo sia EDUROAM. La stessa che viene usata negli altri atenei Europei. E’ un passo avanti, perche’ con lo stesso user e password paradossalmente ti puoi connettere quando sei in altre universita’ europee.
      Chiaramente non si puo’ pretendere di avere una wifi super veloce considerando sia la quantita’ delle persone allacciate e gli inevitabili ostacoli fisici.

  3. Scritto da Pluto

    In Colle Aperto non funziona. Benvenuti in Città’ Alta.