BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, tutto pronto per la Mezza Maratona “Batteremo ogni record”

L'organizzatore Giovanni Bettineschi annuncia il superamento delle iscrizioni: "Era il nostro obiettivo primario, questa nostra organizzazione vuole crescere di anno in anno mantenendo i piedi per terra. E dalla prossima edizione puntiamo a diventare una tappa del campionato italiano".

Più informazioni su

A Bergamo torna il podismo di qualità. Domenica 28 settembre prenderà il via la seconda edizione della "Meza Maratona dei Mille". Data nel calendario, la maratona che partirà da Città Alta e che, sin dai primi metri di corsa, regalerà a tutti i partecipanti la possibilità di immergersi nella storia di uno dei più affascinanti borghi italiani, con tanto di passaggio sulle Mura Venete prima del traguardo fissatio sul Sentierone: "La promozione del territorio, della sostenibilità ambientale ed in particolar modo la valorizzazione della bellissima città di Bergamo vogliono essere alcuni dei punti cardine della manifestazione – spiega l’organizzatore di Promoeventi Sport Giovanni Bettineschi -. L’auspicio è quello di riuscire a portare per i prossimi anni,sulle strade di Bergamo, tante persone che possano apprezzare sport e cultura, contribuendo ad incrementare le presenze nelle strutture ricettive locali approfittando di questo nuovo strumento per la promozione turistica del territorio. Perché ormai è giunto il momento di capirlo: il turismo è il futuro di Bergamo".

Il primo grande obiettivo degli organizzatori è stato centrato, con tre giorni d’anticipo sulla data della manifestazione: al via ci saranno infatti più dei 1300 iscritti della prima edizione. "Volevamo assolutamente migliorarci – continua Bettineschi -, perché l’intento di questa nostra organizzazione è quello di crescere gradualmente, di anno in anno, cercando sempre di mantenere i piedi ben saldi a terra. Le previsioni meteo fortunatamente sono buone; dopo la forte pioggia che ci siamo presi l’anno scorso la buona sorte ce lo doveva. E per questa seconda edizione non possiamo non pubblicizzare la mini maratona di 5 chilometri riservata a chi, per un motivo o per l’altro, non vuole o non può partecipare alla corsa di 21 chilometri".

In casa Promoeventi Sport (che anche quest’anno organizza l’evento assieme a Sport & Welness) lo sguardo è già all’edizione del 2015, quella che potrebbe essere riconosciuta come tappa del campionato italiano: "La Federazione ci guarderà, per questo abbiamo deciso di concentrarci solo ed esclusivamente sulla corsa per ottenere il riconoscimento l’anno prossimo, quando saremo al terzo anno – conferma Bettineschi -. E chissà, magari nel 2015 potremo anche pensare a una due-giorni, a un villaggio, a qualche iniziativa che possa arricchire l’evento della mezza maratona. Ma ora pensiamo a fare il meglio possibile in questa edizione, per il bene di Bergamo e della sua immagine".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.