BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giornata del Contemporaneo Le Evanescenze Nordiche del bergamasco Rotasperti

Lo spazio Made4Art di Milano partecipa alla Decima Edizione della Giornata del Contemporaneo con una personale dell’artista e fotografo Devid Rotasperti, con la mostra intitolata “Evanescenze Nordiche”: verrà inaugurata martedì 30 settembre e rimarrà fino al 14 ottobre.

Lo spazio Made4Art di Milano partecipa alla Decima Edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani con una personale dell’artista e fotografo Devid Rotasperti (Bergamo, 1973) presentando una selezione di lavori inediti rappresentativi della sua recente produzione artistica.

Purezza, lievità, giochi di luce, natura incontaminata. Le eteree figure femminili ritratte da Rotasperti in candidi abiti da sposa trovano la loro ideale ambientazione negli intatti paesaggi delle Isole Faroe, arcipelago danese nel nord dell’Oceano Atlantico tra Scozia, Norvegia e Islanda: presenze a cavallo tra realtà e sogno, visioni oniriche catturate dall’obiettivo. Immagini che sfuggono a ogni riferimento spaziotemporale, dove il soggetto e il contesto non conoscono nette linee di demarcazione, ma finiscono per dissolversi o fondersi, intrecciandosi indissolubilmente.

Evanescenze Nordiche, a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni, è una mostra elegante e poetica, dalla forte componente estetica, con opere nelle quali sono evidenti i richiami alle leggende e ai miti nordici, immergendo l’osservatore in luoghi che gli antichi ritenevano popolati di creature magiche e soprannaturali. Le atmosfere sospese per la densa nebbia, per l’acqua delle cascate o per la luce abbagliante del Nord sono uno degli elementi ricorrenti nella produzione artistica di Rotasperti, spazi naturali nei quali si muovono le sue figure femminili, che vanno gradualmente a confondersi con essi in un’unione armonica, dove l’elemento individuale confluisce nel tutto.

La Personale di Devid Rotasperti, con data di inaugurazione martedì 30 settembre alle ore 18.30, sarà visitabile fino al 14 ottobre. Sabato 11 ottobre, in occasione della Decima edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, si terrà presso la sede di Made4Art uno special cocktail con l’artista dalle ore 18; durante la serata verrà presentata un’installazione artistica di abiti e tessuti in collaborazione con l’azienda Domo Adami.

Devid Rotasperti nasce a Bergamo il 13 settembre 1973. Si avvicina alla fotografia durante un viaggio di tre mesi in Europa, quando cattura in immagini emozionali i volti e i dettagli di terre incantevoli. Tornato in Italia, frequenta un corso di reportage presso l’Accademia John Kaverdash di Milano e decide di dedicarsi completamente alla fotografia. I suoi scatti sono pubblicati sulle pagine di importanti riviste del Wedding e, nel 2012, entra a far parte della WPJA – The Wedding Photojournalist Association. L’ispirazione artistica arriva nel 2014 in occasione di un viaggio alle Isole Faroe in collaborazione con VisitFaroeIslands. Immerso in una nebbia corposa o accanto a una cascata, Devid fotografa la leggerezza e l’evanescenza di una figura vestita da sposa, con un morbido velo tra le mani. Un contrasto concreto tra poesia e natura selvaggia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.