Quantcast
Bocce, la bergamasca Miriam Piccioli è campionessa italiana - BergamoNews
Il trionfo

Bocce, la bergamasca Miriam Piccioli è campionessa italiana

L'atleta della Polisportiva Presezzo ha conquistato il gradino più alto del podio battendo con un secco 12-0 la toscana Esterina Francesconi, bissando così il successo già ottenuto nel 2009. Tra gli Under 23 quarto posto per Francesco Membrini.

Bergamo è sul tetto d’Italia grazie a Miriam Piccioli che alle finali dei campionati italiani di bocce disputati nell’ultimo weekend a Città di Castello ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria B, bissando il successo già ottenuto nel 2009. Una vittoria, quella conquistata dall’atleta bergamasca della Polisportiva Presezzo, che non è mai stata in discussione, con la finalissima che si è chiusa con un secco 12-0 che non ha lasciato scampo alla toscana Esterina Francesconi.

Grande soddisfazione anche per un altro bergamasco, Francesco Membrini della Tritium Bocce, che nella categoria Under 23 ha chiuso il suo cammino con un ottimo quarto posto, alle spalle di Giuseppe Pappacena, Luca Capeti e Michele Palazzetti.

 

Tutti i risultati del campionati:

Categoria A – 1a Barbara Guzzetti (Fratelli d’Italia, Varese); 2a Jessica Gelosi (Fontespina, Macerata); 3a Alice Fraternale (Colbordolo, Pesaro Urbino); 4a Caterina Bono (Tranquillo, Cremona). Punteggio della finale 12-4.

Categoria B – 1a Miriam Piccioli (Presezzo, Bergamo); 2a Esterina Francesconi (Migliarina, Lucca); 3a Roberta Romano (Amici Congreca S. Anna, Salerno); 4a Romina Tufi (Spinaceto, Roma). Punteggio della finale 12-0.

Categoria C – 1a Brunella Gramatica (Libertà Galbiate, Lecco); 2a Loredana Mazzi (Amatori Bocce, Brescia); 3a Rina Camata (Giorgione 3villese, Treviso); 4a (Donatella Squaiella (Benassi 2 Torri Impresa Pulizie, Bologna). Punteggio della finale 12-7.

Categoria D – 1a Sara Politi (Renese, Varese); 2a Tommasina Florenzi (Cortona Bocce, Arezzo); 3a Francesca Santisi (Villa Arangea, Reggio Calabria); 4a Annunziata Gattaponi (Umbertide, Perugia). Punteggio della finale 12-7.

Under 23 maschile – 1° Giuseppe Pappacena (Monastier, Treviso); 2° Luca Capeti (Trem Osteria Grande, Bologna); 3° Michele Palazzetti (S. Angelo Montegrillo, Perugia); 4° Francesco Membrini (Tritium Bocce, Bergamo); 5° Marco Di Nicola (Virtus L’Aquila, L’Aquila); 6° Luca Capponi (Sambucheto, Macerata); 7° Fabio Di Carlo (Centro Sportivo, Teramo); 8° Alessandro Stia (S. Giacomo, Perugia). Punteggio della finale 12-6.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Richmond Boakye, tra i protagonisti domenica
La mia a
Dea bella a metà: è inutile dominare se poi non fai gol
La gioia di Oliviero Troia
Ciclismo
Il Team Colpack domina a Gavardo E trionfa Troia
Francesca Piccinini, classe 1979
Volley donne
Mondiali italiani al via Foppa senza rappresentanti ma quante ex in campo
Rolando Bianchi, attaccante dell'Atalanta
Fantabgnews
Il Tanque non ingrana: Bianchi contro l’Inter? Fai la tua formazione
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI