BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 22 settembre Sfida tra “Piazzapulita” e “Quinta colonna”

Per la prima serata in tv, va in onda la sfida tra due programmi di attualità: “Piazzapulita” su La7, che vede il giornalista Peter Gomez tra i suoi ospiti, e “Quinta colonna” su Rete4. Nel palinsesto degli altri canali spiccano la replica della fiction “Il commissario Montalbano” su RaiUno e la serie “Squadra antimafia 6” su Canale5. Ecco tutti i programmi.

In tv questa sera, nel prime time, va in onda la sfida tra due programmi di attualità: “Piazzapulita” su La7, che vede il giornalista Peter Gomez tra i suoi ospiti, e “Quinta colonna” su Rete4.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano la replica della fiction “Il commissario Montalbano” su RaiUno e la serie “Squadra antimafia 6” su Canale5. Da segnalare, infine, il reality “Pechino express – Ai confini dell’Asia” su RaiDue, il film fantastico “Il regno del fuoco” su RaiTre, il film commedia “Mi presenti i tuoi?” su Italia1 e il talent “Chef per un giorno” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la fiction “Il commissario Montalbano, con Luca Zingaretti. Andrà in onda l’episodio intitolato “Una voce di notte”, trasmesso per la prima volta il 29 aprile 2013. Il giorno del suo compleanno, Montalbano (Luca Zingaretti) arresta un pirata della strada e lo fa sbattere in cella. Quando scopre che si tratta di Giovanni Strangio, il figlio scapestrato del presidente della provincia di Montelusa, Montalbano capisce di essersi infilato in un bel problema. Quello stesso giorno, un certo Guido Nicotra denuncia un furto avvenuto nel supermercato di cui è direttore. Anche in questo caso Montalbano si rende conto che la faccenda non sarà di semplice soluzione, perchè il supermercato in cui è avvenuto il furto è notoriamente sotto controllo della famiglia mafiosa dei Cuffaro. Il presidente del consiglio d’amministrazione, d’altra parte, è l’onorevole Mongibello, avvocato di fiducia della famiglia. A seguire, alle 23.25 la quinta delle 10 puntate di “Petrolio”, condotto da Duilio Giamamria. Questa sera il conduttore ci guida nella “Sfida globale del “Made in Italy”. Da Chongqing , in Cina, la più grande città del mondo con i suoi 33 milioni di abitanti, al Mississipi dove l’America riparte dal suo antico cuore manifatturiero, “Petrolio” va alla scoperta dei segnali per leggere il futuro del mondo. L’Italia riuscirà a tenere il passo? Alla vigilia del viaggio in America di Matteo Renzi, mentre in Italia il Job Act è al centro della discussione, Petrolio in anteprima ci porta nei luoghi che visiterà il presidente del Consiglio: dalla Sylicon Valley alla Fiat Chrysler di Detroit, la città che ha legato il suo destino alle automobili: il modello Marchionne si può applicare anche in Italia? Italia terra di paradossi dove il marmo di Carrara non produce la ricchezza che ci si aspetta, mentre il distretto della Ceramica di Sassuolo – grazie alla ricerca – riparte alla conquista di nuovi mercati. Dal Moplen al Grafene, le geniali invenzioni e applicazione della chimica italiana, sino alla sorprendente modello di “fabbrica lenta” che riporta alla luce prodotti di altissima qualità. Intervengono Giovanni Valentini, Marzia Mian, Romano Benini, Mario Moretti Polegato, Marianna Mazzuccato e Marco Presta.

– Su RaiDue, alle 21.10 la quarta delle 10 puntate del reality “Pechino express – Ai confini dell’Asia”, condotto da Costantino della Gherardesca. La trasmissione segue il viaggio dei partecipanti al programma che, partendo dalla Birmania, proseguirà attraverso Malesia, Singapore e Indonesia, concludendosi a Bali.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film fantastico “Il regno del fuoco”, con Christian Bale. Il protagonista, Quinn, un dodicenne che vive a Londra, risveglia inavvertitamente un enorme drago sputafuoco dal suo sonno millenario. La terribile belva inizia a distruggere tutto quello che incontra. Vent’anni dopo, il pianeta è dominato da questa creatura e dalla sua discendenza. I draghi possiedono un’acuta intelligenza, sono evoluti e non intendono condividere il pianeta con altri…

– Su Rete4, alle 21.15 il programma di attualità “Quinta colonna”. Questa puntata del programma di attualità condotto da Paolo del Debbio, che come ogni settimana approfondisce i maggiori temi di politica ed economia, si aprirà con un faccia a faccia tra il conduttore e il segretario della Lega Nord Matteo Salvini: a seguire si entrerà nel vivo parlando del tema del giorno, vale a dire l’emergenza lavoro in Italia. Del Debbio darà quindi voce a politici, opinionisti e ai presenti nelle piazze di Varese e Reggio Calabria. In studio, chiamati a dibattere i temi emersi nel corso della serata, Emanuela Biancofiore (Forza Italia), Davide Faraone (Partito Democratico), Clemente Mastella (Forza Italia), Roberto Marcato (Lega Nord), Rosario Trefiletti (presidente Federconsumatori), Daniele Martinelli (ex responsabile comunicazione Movimento 5 Stelle), Giovanna Temperanza e Mario Giordano.

– Su Canale5, alle 21.10 la terza delle 10 puntate della fiction “Squadra antimafia 6”, con Marco Bocci e Giulia Michelini. Mentre Rosy (Giulia Michelini) è nelle mani di De Silva, l’ispettore Calcaterra (Marco Bocci) si rivolge a un vecchio amico per ottenere informazioni riservate.

– Su Italia1, alle 21.10 il film commedia “Mi presenti i tuoi?”, con Robert De Niro, Ben Stiller e Dustin Hoffman. Nonostante il disastroso weekend passato a casa dei genitori di lei in "Ti presento i miei" (Meet the parents, 2000)? – , il rapporto tra Greg (Ben Stiller)e Patty (Teri Polo) si è consolidato, tanto che i due hanno deciso di sposarsi. Adesso però una nuova, terribile prova attende i due, soprattutto il timido ed ansioso Greg: la presentazione dei suoi genitori alla famiglia di lei. Il problema è che tanto Jack Byrnes (Robert De Niro), ex agente della Cia in pensione, è una persona rigida, conservatrice ed intransigente, quanto suo padre Bernie (Dustin Hoffman) e sua madre Roz (Barbra Streisand) sono invece due convinti ed attempati hippie, dediti alla libertà di pensiero e dai costumi piuttosto aperti.

– Su La7, alle 21.10 il programma di attualità “Piazzapulita”, con Corrado Formigli. Questa sera in primo piano ci sono la discussione sull’articolo 18 e sull’elezione dei giudici della Corte Costituzionale. Nel corso della puntata, intitolata “Bye bye Europa”, non si parlerà solo di attualità politica, ma ci sarà spazio anche per un’inchiesta esclusiva sugli sprechi in ambitoeuropeo. Ospiti in studio saranno Sergio Cofferati e Alessandra Moretti del Partito Democratico, l’economista Francesco Giavazzi, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia, il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo, Claudio Velardi di “The Front Page”, Peter Gomez, direttore “ilfattoquotidiano.it” e Alberto Forchielli dell’”Osservatorio Asia”.

– Su La7D, alle 21.10 la replica del talent “Chef per un giorno”. In ogni puntata del programma, un personaggio del mondo dello spettacolo veste i panni dello chef di un ristorante, e dovrà proporre e cucinare due antipasti, due primi piatti, due secondi piatti e due dessert a sua scelta per i clienti del locale, aiutato da uno staff di cuochi professionisti. Una volta preparate le pietanze, lo "chef per un giorno" e gli altri cuochi assistono dalla cucina alle reazioni dei clienti – all’oscuro dell’identità del personaggio – ai piatti da loro preparati. Oltre ai clienti, particolare attenzione è riservata al "tavolo dei critici", composto da tre esperti gastronomici (i critici culinari Leonardo Romanelli, Fiammetta Fadda e lo chef Alessandro Borghese – quest’ultimo si alterna con altri famosi chef di ristoranti italiani), che dovranno assaggiare e giudicare le portate proposte dal personaggio famoso, oltre che cercare di indovinare la sua identità. Alla fine, assaggiati tutti i piatti, i tre critici daranno un proprio giudizio alla cena – che varia da 1 a 5 "cappelli" – prima di scoprire l’identità dello "chef per un giorno". A improvvisarsi cuochi in questa puntata sono: l’attore Francesco Pannofino, Irene Pivetti e Mara Maionchi.

– Su Mtv, alle 21.10 il cooking show “Snack – off: follie ai fornelli”. La trasmissione, ideata da Rob Dyrdek il conduttore di “Ridiculousness”, non è il solito programma di cucina al quale siamo abituati, anzi è assolutamente fuori dal comune perchè le sfide culinarie alla quale si devono sottoporre i concorrenti non sono nient’altro che la preparazione di sfiziosi snack. Il programma è condotto da Eddie Huang, affermato ristoratore newyorkese. In ogni puntata tre giovani partecipanti dovranno sfidarsi nella preparazione dello snack più appetitoso e presentarlo ad una severa e autorevole giuria che ne giudicherà l’originalità, la presentazione e naturalmente il gusto. Fanno parte della giuria: Jason Quinn uno stravagante chef di Orange County in California che possiede ben due ristoranti tra i più rinomati di tutta la contea di Orange, Yassir Lester un famoso stand-up comedian con una grande passione per gli snack e Chrissy Teigen, grande appassionata di cucina che prima di avvicinarsi alla moda sognava di diventare chef. Chrissy oltre ad essere famosa come modella è conosciuta per aver sposato nel 2013 il cantante John Legend. A rendere ancora più difficile la prova sono gli insoliti ingredienti a disposizione dei partecipanti che comprendono un vasto assortimento di biscotti, patatine e bibite effervescenti.

– Su Rai4, alle 21.10 il film drammatico “Vicious dog – Cani rabbiosi”, con Tobias Oertel. Un poliziotto si trova per caso davanti a una banca al cui interno è asserragliato un rapinatore con alcuni ostaggi. Farà presto una terribile scoperta.

– Su Rai5, alle 21.20 teatro “Albergo del libero scambio”, di Georges Feydeau, con Franco Parenti, Ferruccio De Ceresa e Scilla Gabel. Ttraduazione, adattamento e regia Flaminio Bollini. Commedia in tre atti del 1894. Marcella, la moglie di un architetto, trascurata dal marito, è corteggiata da un imprenditore, socio dell’architetto. L’architetto deve fare una perizia in un albergo che si dice abitato dagli spiriti. L’imprenditore decide approfittare dell’assenza dell’architetto e prenota una stanza nell’“Albergo del libero scambio” per incontrare Marcella, ma avendo bevuto e fumato troppo viene colto da malore e si allontana. Al suo ritorno, lui e Marcella vengono sorpresi dal commissario della buon costume che li conduce in prigione e, nel vano tentativo di salvarsi, i due gli forniscono delle false generalità (quelle dei reciproci sposi legittimi). Con una trovata finale dell’autore, i personaggi riusciranno a uscire puliti dalla situazione e a riformare le rispettive coppie. A seguire, alle 23 per il ciclo “Teatro in Italia”, viene proposta “La Commedia dell’Arte e la diaspora dei comici”, con Giorgio Albertazzi, Dario Fo e Franca Rame. Il set di partenza è il bellissimo Teatro Bibiena di Mantova, dove ha suonato anche Mozart ancora adolescente, durante il suo primo viaggio in Italia. La puntata prosegue il viaggio nel Teatro del ‘600 raccontando come i comici italiani conquistano l’Europa. Dopo la presa di posizione del Cardinale Borromeo, arcivescovo di Milano, che accusa i teatranti, con i loro canovacci non codificati e le loro improvvisazioni, di sfuggire al controllo del potere, la maggior parte delle Compagnie di Comici è costretta all’esilio. In seguito a questo esodo forzato, il nostro teatro si fa conoscere fuori dal territorio nazionale, dove riscuote un grande successo: dalla Francia alla Russia, dalla Spagna all’Inghilterra.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film commedia “Amore oggi”, con Andrea Bosca. Quattro differenti episodi raccontano com’è difficile amarsi in Italia al tempo della crisi. In Precari, Andrea (Andrea Bosca) e Luisa (Sara Zanier) ricordano le difficoltà incontrate per essere una coppia felice e realizzata e il loro incontro con un bizzarro medico specialista in fertilità (Rocco Siffredi). In Ragazza dei miei sogni, Mimmo (Giancarlo Fontana) lavora come operatore video e riprende durante una processione una ragazza (Mily Cultrera Di Montesano), di cui si innamora e per cui farà di tutto per rintracciarla. In Narciso, Paride (Edoardo Purgatori) viene mollato dalla fidanzata (Giulia Lapertosa) e per trasformarsi in un ragazzo alla moda decide di affidarsi agli allenamenti massacranti di un personal trainer. In Il campione, Mario (Alessandro Tiberi) a causa di un incidente assiste all’inesorabile tramonto della sua fama da calciatore di serie A, con la stampa che si occupa solo ed insistentemente dei suoi flirt.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “About a boy – Un ragazzo”, con Hugh Grant. Il film racconta la storia di un uomo – un’affascinante, ricca, superficiale, egocentrica, irresistibile canaglia – e del suo rapporto d’amicizia con un ragazzo incontrato per caso nel tentativo di conoscere la madre di un altro bambino. Il film è l’adattamento del celebre romanzo di Nick Hornby del 1998, che ha venduto più di un milione di copie soltanto nel Regno Unito e ha conquistato il primo posto nelle classifiche inglesi dei libri più venduti.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il telefilm “Hell on wheels”, con Anson Mount. La serie segue l’avventurosa costruzione della Union Pacific attraverso il continente americano, raccontando con toni realistici e spesso assai crudi la comunità viaggiante di avventurieri, operai, capomastri, prostitute e sognatori lanciatasi verso l’Ovest sulla sua scia. Tra gli interpreti troviamo alcuni volti noti della cinematografia e della serialità americana: Colm Meaney, Anson Mount, Dominique McElligott e Common.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica della fiction “Il coraggio di una donna. Rossella – Capitolo secondo”, con Gabriella Pession, Danilo Brugia, Paolo Mazzarelli e Serena Rossi. Il dolore di Rossella è lacerante, ma è costretta a reagire: i suoi bambini sono spariti e lei deve ritrovarli. Con l’aiuto di Lorenzo setaccia il porto e infine li riabbraccia, spaesati e impauriti. Il dolore per la morte di Riccardo non ferma Rossella, vuole denunciare Giuliano e ottenere giustizia. Grazie al suo coraggio, lottando contro le convenzioni del tempo, Rossella combatte con tutte le forze per riscattare non solo la sua dignità, ma anche quella di tutte le donne che soffrono in silenzio… Decide, tra lo stupore di tutti, di denunciare Giuliano per stupro, un reato a quel tempo taciuto e rimosso, lo fa non solo per se stessa, ma anche per dare voce alle tante donne che atterrite dalla paura non riescono a ribellarsi alle violenze subite. Ha perso l’amore della sua vita, ma la vita non finisce qui, la tenacia e la determinatezza di Rossella convincono il professore Ceriani ad aprire il reparto di pediatria nell’ospedale di Genova, Rossella ne sarà la responsabile. E’ stato Riccardo a scoprire il suo talento per la medicina, e resterà per sempre dentro di lei, lo sentirà sempre al suo fianco, poi forse un giorno riuscirà ad aprire il suo cuore ad un altro amore…

– Su RaiSport1, alle 21 il talk-show sportivo “Il Processo del Lunedì”, dedicato al confronto sulla giornata del campionato di calcio giocata nel fine-settimana.

– Su RaiSport2, alle 21.25 “Triathlon: Finale Gran Prix Italia”.

– Su Iris, alle 21 il film thriller “Gli uccelli” di Alfred Hitchcock, con Tippi Hedren e Rod Taylor. La protagonista, Melania arriva a Bodega Bay con una coppia di pappagallini detti "inseparabili" da regalare a Mitch, giovane avvocato che abita con la madre e la sorellina Cathy. Durante la traversata della baia viene ferita da un gabbiano. Sembra un incidente, ma la realtà si rivela ben diversa: uccelli di ogni tipo si coalizzano in un’inspiegabile minaccia. Un incubo, che si conclude con l’assalto dei pennuti alla casa di Mitch. Da una novella di Daphne du Maurier, sceneggiata da Evan Hunter alias Ed McBain, uno dei capolavori di Hitchcock; attraverso una serie di scene in apparenza banali, un ritratto apocalittico della stupida specie umana e una raffigurazione delle sue paure più profonde. All’epoca fu uno dei film col montaggio più frenetico mai visto: oltre 3 mila inquadrature. Esordio di Tippi Hedren, fiamma "impossibile" del regista e mamma di Melanie Griffith.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica de “Le Iene show”, condotto da Ilary Blasi, con Teo Mammucari.

– Su Top Crime, alle 21.05 il telefilm “Covert affairs”, con Piper Perabo e Christopher Gorham. Washington. Annie Walker è una giovane ragazza che, per cercare di dimenticare una scottante delusione amorosa, decide di arruolarsi nella Cia. Un mese prima della fine del suo addestramento, quando è ancora una recluta inesperta ed impreparata sotto molti punti di vista, viene sorprendentemente promossa ad agente operativo sul campo. I suoi superiori motivano questa scelta per via della sua perfetta padronanza con le lingue straniere, ma in realtà la sua promozione è dovuta esclusivamente al fatto che conosce molto bene un pericoloso ricercato a cui l’agenzia sta dando la caccia: Ben Mercer, il suo ex fidanzato, proprio l’uomo che, lasciandola, è stato la causa scatenante che l’ha spinta ad entrare nell’agenzia, e di cui la ragazza ignora il lato criminale. Annie viene tenuta all’oscuro di ciò dai suoi nuovi capi Joan ed Arthur Campbell, i quali contano di "sfruttare" Annie a sua insaputa per arrivare a Ben. Per aiutarla nella sua nuova vita da spia, l’agenzia le affianca Auggie Anderson, un agente che ha perso l’uso della vista in missione, il quale fa da guida ad Annie in un mondo dove è guardata con diffidenza, e dove deve ancora dimostrare le sue qualità.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “Grassi contro magri”. Nella sua clinica dedicata ai disturbi dell’alimentazione, il Dottor Christian Jessen ha aiutato tante persone a ristabilire un rapporto sano con il cibo… In questa stagione i nuovi episodi continueranno a raccontare i disturbi alimentari che coinvolgono persone molto grasse o persone troppo magre.

– Su RaiStoria, alle 21.30 per il ciclo “Rewind-Binario Cinema” va in onda il film drammatico “ L’oro di Roma”, con Gérard Blain, Anna Maria Ferrero e Jean Sorel. Il maggiore Kappler, nel corso dell’occupazione nazista di Roma, ordina agli ebrei della città di consegnare, nel giro di poche ore, cinquanta chilogrammi di oro, pena la consegna di duecento ostaggi. La comunità immediatamente organizza la raccolta del prezioso metallo. David, un giovane calzolaio, esprimendo anche il pensiero di altri giovani, vorrebbe rispondere alla iniqua richiesta con la violenza delle armi. Giulia, la figlia di un professore semita, si innamora di uno studente cattolico, sposando il quale potrebbe sottrarsi alla persecuzione nazista. Dopo la consegna dell’oro, i tedeschi, tradendo ogni promessa, circondano il ghetto ed arrestano tutti gli ebrei. Giulia sceglie la via della deportazione e volontariamente rifiuta una salvezza ancora possibile per seguire la sorte del padre e dei suoi correligionari. David invece sale sulle montagne e, nelle file partigiane, prende le armi contro l’invasore nazista.

– Su Italia2, alle 21.10 il film horror “Non aprite quella porta”, con Jessica Biel. Un gruppo di ragazzi viaggia verso il Messico per comprare droga. La loro macchina si ferma e rimangono bloccati in un posto isolato del Texas, senza telefono nè area di servizio nelle vicinanze. Solo una casa apparentemente abbandonata… Remake dell’omonimo capolavoro horror del 1974, "Non aprite quella porta" è un concentrato di tensione e adrenalina. Fotogramma dopo fotogramma, inchioda lo spettatore alla poltrona e lo lascia senza fiato…

– Su Dmax, alle 21.10 “River Monsters”, serie televisiva di carattere documentaristico condotta da Jeremy Wade, biologo e pescatore estremo, e prodotta dalla Icon Films di Bristol. Il programma è stato trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti su Animal Planet a partire dal 5 aprile 2009. Nella serie il suddetto Jeremy si cimenta nella ricerca di creature d’acqua dolce ritenute pericolose per l’uomo.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Se non c’è qualche giornalista del Fatto Quotidiano si sentono solo panzanelle.
    Sono mesi che non guardo più la TV.