BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, Denis e Boakye pronti a sbranare la Fiorentina al Comunale

Parte stasera da Bergamo la sei giorni di fuoco nerazzurra contro Fiorentina, Inter e Juve. Confermata la formazione di domenica a Cagliari.

Più informazioni su

Parte stasera alle 18 la sei giorni di fuoco nerazzurra. Tre sfide caldissime per l’Atalanta di Colantuono, a partire di quella di oggi (fischio d’inizio alle 18) contro la Fiorentina, passando per la trasferta di mercoledì a Milano contro l’Inter, fino alla sfida di sabato sera contro la corazzata Juve a Bergamo.

I nerazzurri, però, dovranno cercare di ragionare partita dopo partita, provando a ottenere il massimo dei punti possibili, dopo un buon avvio di stagione.

Il pareggio interno contro il Verona e soprattutto la vittoria a Cagliari hanno caricato a dovere i nerazzurri. Che dovrebbe presentarsi in campo questa sera con la stessa formazione che ha trionfato in Sardegna sette giorni fa.

A partire dalla coppia d’attacco, con il nuovo arrivato Boakye e capitan Denis che hanno mostrato già una buona intesa. Anche se il Tanque deve ancora crescere dal punto di vista fisico per tornare a dare il suo fondamentale contributo.

A sinistra, in attesa che il Papu Gomez guadagni condzione, confermato ed Estigarribia dalla parte opposta. In difesa sembra completamente recuperato Dramè.

 La Viola è reduce dal netto successo per 3-0, in Europa League contro i francesi del Guingamp. Altro copine in campionato, dove mancano ancora i tre punti e anche i gol. 

 

Probabili formazioni

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello, Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; Estigarribia, Cigarini, Carmona, D’Alessandro; Boakye; Denis. All. Colantuono.

FIORENTINA (4-3-1-2): Neto; Richards, Rodriguez, Basanta, Alonso; Aquilani, Pizarro, Kurtic; Ilicic; Cuadrado, Gomez. All. Montella.

Arbitro: Russo di Nola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Vito

    Prevedo un pareggio, non lo butterei via. Tanto merc. 24 arrivano i tre soliti punti certi con l’ Inter.