BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aggressione ai vigili Gallone contro Gori: “Ora servono rinforzi”

Sulla vicenda degli agenti aggrediti in centro da un gruppo di immigrati, interviene Alessandra Gallone, consigliere comunale di Bergamo e vice coordinatrice provinciale di Forza Italia: "Sindaco, la esorto a chiamare il ministro Alfano per chiedergli formalmente dove sia finito l'aumento di organico delle forze dell'ordine promessoci mesi fa"

Sulla vicenda degli agenti aggrediti in pieno centro da un gruppo di immigrati, interviene Alessandra Gallone, consigliere comunale di Bergamo e vice coordinatrice provinciale di Forza Italia: "Un’altra aggressione in pieno centro dei soliti noti. Il gruppo di indiani e pakistani, che passa le giornate in stato di ebrezza sulle panchine dei giardini del centro di Bergamo, rappresenta una costante molestia nei confronti dei cittadini.

E pensare che ne abbiamo discusso in Consiglio Comunale proprio questa estate dopo l’aggressione subita dall’assessore Brembilla e da me personalmente, evento che solo per pura fortuna non è sfociato in tragedia – commenta Alessandra Gallone – Non si tratta di casi isolati, bensì di una situazione ben nota. Ricordiamo il tentativo di omicidio subito da uno di questi individui da parte di un connazionale che lo ha colpito al collo con delle forbici.

La Giunta Gori ci aveva assicurato un monitoraggio continuo ma, a quanto pare, dopo un primo momento l’attenzione è subito scemata – denuncia Alessandra Gallone – Torno a formulare la proposta che avevo già lanciato in Consiglio: attivare innanzitutto i servizi sociali affinché elaborino un progetto di ascolto e inserimento in un contesto di integrazione sociale e lavorativa, perché siamo di fronte ad una situazione di palese disagio.

In secondo luogo propongo di mantenere attivo il controllo e la sorveglianza nelle aree a rischio, per garantire la sicurezza dei cittadini, considerando che a frequentare i parchi sono soprattutto le mamme con i bambini. Alla polizia locale va il ringraziamento per essere sempre in prima linea ad affrontare le situazioni di pericolo. Però mi chiedo se non sarebbe opportuno affiancare loro un sostegno, per esempio agenti di sorveglianza privata nelle ore notturne". Alessandra Gallone fa un appello diretto al Sindaco Gori: "la sicurezza e l’incolumità dei cittadini deve essere la priorità. Sempre.

La esorto a chiamare o scrivere al ministro Alfano, esponente del governo Renzi, per chiedergli formalmente dove sia finito l’aumento di organico delle forze dell’ordine (polizia e carabinieri) promessoci mesi fa è finito sulle prime pagine di tutti i giornali della nostra città. Siamo davvero stanchi di proclami che cadono nel vuoto, vogliamo fatti" conclude il consigliere comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da oscar

    la giunta gori si preoccupa che costoro possano dormire sulle panchine e basta

  2. Scritto da tex

    che strano, adesso partono le rivendicazioni, più vigili, bombolette spary pistole elettriche auto blindate turni di due ore ……….. facciamo una bella cosa, licenziamo i vigili che non servono a nulla e le risorse alle VERE forze dell’ordine

  3. Scritto da Wow

    Non mi ricordo più chi “esortava” quando era deputato del partito di governo e a Bergamo accadevano cose simili …….

  4. Scritto da Joakim Persson

    Con il tasso di disoccupazione al 13% c’era proprio bisogno di queste “risorse”?? Ed i soldi per sbronzarsi dove li trovano?? Massima solidarietà ai vigili!

    1. Scritto da hans

      sono risorse che ci serviranno in futuro, o preferisci il declino continuo pur di non vederli in giro?

      1. Scritto da il polemico

        e mentre aspettiamo il futuro,chi li mantiene nel presente?

  5. Scritto da indignato

    E pensare che l’ordine pubblico è una competenza specifica di polizia e carabinieri, e non dei vigili che comunque lo garantiscono!

    1. Scritto da Bruno

      La Polizia Locale è forza di ausilio alle Forze dell’Ordine, per legge un Ufficiale di Polizia Giudiziaria può nominare qualsiasi cittadino come forza di ausilio ai sensi dell’art.55 del Codice di procedura Penale per interrompere un reato e collaborare. Visto anche lo sblocco dei contratti riguarda le Forze dell’Ordine di cui la Polizia Locale non fa parte, la stessa dovrebbe intervenire solo quando è già intervenuta una Forza d’Ordine preposta e preparata all’intervento.

      1. Scritto da tex

        vigili, sono vigili, le forze dell’ordine sono ben altre. L’ inutilità dei vigili la dimostronano quotidianamente non facendo ciò per cui li paghiamo, sono sempre …….. via gavazzeni tutti i giorni al mattino sfrecciano motorini con il rosso e truccati e loro non ci sono, via corridoni via suardi via verdi, macchine parcheggiate che occupano una corsia e loro non ci sono ………….

  6. Scritto da Luca

    Mi sembra chiaro: stavano facendo un lavoro che noi non vogliamo più fare.

  7. Scritto da Mario A rossi

    Ma che c’entra l’aumento di organico se poi, una volta presi, immobilizzati e portati in questura, gli aggressori vengono subito rilasciati??? Le forze dell’ordine sono quotidianamente sottoposte e esposte a provocazioni, insulti,n aggressioni da parte di chi è’ certo dell’impunita’!!! Neanche un giorno di galera. E non parliamo se poi qualcuno dei delinquenti venisse ferito da un carabiniere!!!

  8. Scritto da il polemico

    dopo che gori gli ha ripristinato le panchine per permettere agli immigrati di farci i loro comodi,è normale che loro ritornino a fare i loro comodi,ora chiedere a gori dei rinforzi quando è stato lo stesso gori a creare indirettamente questa situazione……non si è voluto creare un freno a questa situazione,ora inutile lamentarsi..,..

    1. Scritto da Sergio

      Il PD e le sue galoppine “liste civiche” mascherate, sono specializzati nell’enfatizzare e catalizzare i problemi dei disperati per giustificare associazioni amiche e samaritani che glie li risolvono… Così hanno il paradiso mediatico assicurato……

      1. Scritto da pm

        Eh sì, perchè quando c’era un sindaco di altro orientamento (cioè fino a pochi mesi fa, per chi ha la memoria un po’ labile), a Bg non c’era nemmeno uno di questi parassiti molesti, vero?

      2. Scritto da verificare

        … e i soldi in ballo che una fondazione bancaria ha assegnato a un certo quartiere, se li gestiscono le associazioni che si occupano di “risorse”

    2. Scritto da fabio

      Ahhhhhhh come hai ragione. Ma tanto questi non la capiscono. Proviamo a mettere qualche panchetta davanti alla casetta di Gori … e poi ci sarà da ridere.