BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Un anno con Gesù” L’anno liturgico spiegato ai ragazzi

Novità editoriale dedicata a bambini, ragazzi e catechisti per conoscere e ripercorrere le tappe dell’anno liturgico: "Un anno con Gesù" di Andrea Oldoni.

Novità editoriale dedicata a bambini, ragazzi e catechisti per conoscere e ripercorrere le tappe dell’anno liturgico: "Un anno con Gesù" di Andrea Oldoni.

Il libro è un agile e vivace sussidio per accostare bambini e ragazzi alla conoscenza dell’anno liturgico. Le cinquantadue settimane dell’anno sono ripercorse secondo i cinque tempi liturgici: Avvento, Natale, Quaresima, Tempo Pasquale e Tempo Ordinario (parte prima e seconda), dedicando particolare attenzione alla Settimana Santa.

Ogni tempo liturgico è spiegato secondo la sua collocazione temporale, i valori da vivere, il colore che lo contraddistingue e presentato in modo semplice e chiaro anche attraverso brani della Parola di Dio e preghiere da recitare. Un libro dono da regalare ai bambini e ai ragazzi che iniziano il percorso di catechesi e ai catechisti stessi, per introdurre e spiegare le tappe da percorrere per stare un anno con Gesù.

L’AUTORE

Don Andrea Oldoni nasce a Caravaggio nel 1958, frequenta il seminario vescovile di Cremona e viene ordinato sacerdote il 19 giugno 1982. Da più di trent’anni si spende per l’educazione cristiana della gioventù, mettendo al servizio delle giovani generazioni la sua creatività e la sua passione per la catechesi e l’educazione, tanto da creare sempre nuovi strumenti e sussidi per la crescita interiore.

Dall’ottobre del 2006 è parroco della Parrocchia di Barbata-Isso in provincia di Bergamo.

Pagine: 48

Formato: 12×20,5cm

Prezzo di copertina: € 3,90

ISBN: 978-88-909598-2-0

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.