BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 19 settembre “Criminal minds” su Rai2 “Il principe” e “Last ship”

Per la prima serata in tv, su RaiDue l’appuntamento è con il telefilm “Criminal minds”, mentre su Italia1 c’è il telefilm “The last ship”. Nel palinsesto degli altri canali spiccano “Tale e quale show” su RaiUno e la fiction “Il principe – Un amore impossibile” su Canale5. Ecco tutti i programmi.

Su RaiDue in prima serata l’appuntamento è con il telefilm “Criminal minds”, mentre su Italia1 c’è il telefilm “The last ship”.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano “Tale e quale show” su RaiUno e la fiction “Il principe – Un amore impossibile” su Canale5. Quest’ultima nel cast annovera i nomi di Alex Gonzalez e Hiba Abouk. Da segnalare, infine, il film di avventura “The way back” su RaiTre, il programma di attualità “Quarto grado” su Rete4, il film drammatico “Philadelphia” su La7 e il film commedia “Le ricamatrici” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 il varietà “Tale e quale show”, condotto da Carlo Conti. In giuria Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi. Accanto a Conti, ospite fisso del programma sarà Gabriele Cirilli, popolare protagonista anche delle ultime edizioni della trasmissione. La squadra dei concorrenti, in questa nuova stagione, è composta dalla showgirl Raffaella Fico, dagli attori Luca Barbareschi, Sergio Assisi, Serena Rossi, Michela Andreozzi e Roberta Giarrusso, dai cantanti Valerio Scanu, Matteo Becucci, Gianni Nazzaro, Rita Forte e dai conduttori Alessandro Greco e Veronica Maya.

– Su RaiDue, alle 21.10 il telefilm “Criminal minds”, con Thomas Gibson e Shemar Moore. Andranno in onda due episodi, intitolati “L’ultimo colpo” e “Prestare testimonianza”. Nel primo, l’anniversario dell’assassinio di John Kennedy potrebbe essere il fattore scatenante che sta motivando un serial killer. Nel secondo, Hotch (Thoms Gibson) è sulle tracce di un serial killer di Baltimora.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film di avventura “The way bach”, con Colin Farrell e Ed Harris. Il film è basato su un libro di Slavomir Rawicz intitolato "Tra noi e la libertà", che racconta del trasferimento dell’autore in un gulag siberiano nel 1939 e della fuga da lui stesso organizzata due anni dopo quando, con altri sei compagni, attraversò la transiberiana e si diresse verso sud camminando per più di 6.500 chilometri.

– Su Rete4, alle 21.15 il programma di attualità “Quarto grado”, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, curato da Siria Magri. Il tema principale della puntata di questa sera è rappresentato dagli ultimi aggiornamenti relativi al caso di Yara Gambirasio, la ragazzina di Brembate Sopra uccisa. Poi, si parlerà degli ultimi sviluppi del delitto di Garlasco e, quindi, della morte di Chiara Poggi, e della scomparsa di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti.

– Su Canale5, alle 21.10 la terza delle 8 puntate della fiction “Il principe – Un amore impossibile”, con Hiba Abouk e Alex Gonzalez. Il protagonista, Morey (Alex Gonzalez), che sta indagando sulla morte di Sara, deve combattere contro Fran che, grazie all’aiuto di Fatima (Hiba Abouk), fa di tutto per rallentare l’inchiesta. Karim intanto finisce in manette. Per cercare di sbloccare la situazione di stallo venutasi a creare, Morey decide di rivelare a Fran di essere in missione sotto copertura.

– Su Italia1, alle 21.10 il telefilm “The last ship”, con Sam Spruell. Andranno in onda due episodi, intitolati “Fuga alla cieca” e “All’ultimo istante”. Nel primo, Ruskov rapisce la moglie e la figlia di Quincy (Sam Spruell), in modo da costringerlo a consegnare il virus. Chandler escogita un piano per risolvere la situazione e fuggire attraverso un vecchio canale. Nel secondo, la dottoressa Rachel riesce a mettere a punto un prototipo di vaccino, ma un incendio divampato a bordo rischia di mandare all’aria tutto il lavoro.

– Su La7, alle 21.10 il film drammatico “Philadelphia”, con Tom Hanks, Denzel Washington e Antonio Banderas. Il protagonista, Andrew Beckett, giovane avvocato, è stato licenziato dallo studio legale presso cui lavora. I suoi colleghi sostengono che non era competente; Andrew afferma di essere stato licenziato perché malato di aids. Deciso a difendere la propria reputazione, Andrew assume Joe Miller, un avvocato, perché lo rappresenti nella causa per licenziamento illecito. I due sono divisi da differenze sociali e culturali e Joe è riluttante ad accettare il caso. E non è l’unico: nove legali hanno rifiutato di rappresentare Andrew che è impegnato a difendere la sua reputazione e la sua vita. Joe deve affrontare un genere di lotta diverso, confrontandosi con le proprie paure e i propri pregiudizi sull’omosessualità.

– Su La7D, alle 21.10 il film commedia “Le ricamatrici”, con Lola Naymark, Ariane Ascaride, Marie Félix e Thomas Laroppe. La protagonista, Claire ha 17 anni ed è una ragazza timida e scontrosa. Quando scopre di essere rimasta incinta cerca riparo nella bottega della signora Mélikian, ricamatrice di abiti di alta moda. Giorno dopo giorno, ricamo dopo ricamo, tra le due donne s’instaura un rapporto intenso in cui la ragazza apprende ad essere madre.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia “Palle al balzo – Dodgeball”, con Ben Stiller e Vince Vaughn. Il protagonista, Peter LaFleur è l’indolente ma carismatico proprietario dell’Average Joe’s, una palestra ormai poco frequentata e, contrariamente al nome, alquanto al di sotto della media. La modesta palestra di Peter cattura l’attenzione di White Goodman, il proprietario dalla chioma stile mullet della Globo Gym, un lucente paradiso del fitness…

– Su Rai4, alle 21.10 il film horror “Silent hill”, con Radha Mitchell e Sean Bean. A causa della malattia che affligge sua figlia Sharon, Rose decide di portare la bambina a Silent Hill, cittadina spettrale popolata da spaventose creature…

– Su Rai5, alle 21.15 il film documentario “Maradona di Kusturica”, di Emir Kusturica. La vita di colui che é considerato da molti il più forte giocatore di sempre, Diego Armando Maradona.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “MasterChef Spagna”, condotto da Eva Gonzalez. In giuria Jordi Cruz, Samantha Vallejo-Nagera e Pepe Rodriguez. Il fenomeno MasterChef ha letteralmente invaso tutto il mondo. Dopo averci fatto conoscere le cucine di MasterChef Australia e Usa, “Cielo” dal 1° agosto propone in esclusiva assoluta in chiaro l’edizione spagnola del talent culinario. Come da tradizione, i concorrenti di MasterChef Spagna, destreggiandosi tra Mystery Box, Invention Test, Pressure Test e prove in esterna, dovranno stupire la giuria composta dalla star Jordi Cruz, considerato uno dei migliori chef spagnoli, lo chef Pepe Rodríguez, proprietario di due ristoranti stellati e Samantha Vallejo-Nájera, famosa food blogger e proprietaria di una società di catering. Alla fine, solo il migliore conquisterà la vittoria e l’ambito titolo di MasterChef, oltre ad un premio in denaro e la pubblicazione del proprio libro di ricette originali.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Sydney white – Biancaneve al college”, con Amanda Bynes e Sara Paxton. La protagonista, Sydney White ha perso la madre a nove anni ed è cresciuta con il padre idraulico. Maschiaccio e anticonformista, si appresta a frequentare il college con la speranza di entrare nella prestigiosa confraternita Kappa, di cui era stata membra sua madre. Ma quando si scontra con la presidente, l’antipatica Rachel, capisce che la cosa non fa per lei e si trasferisce in una casa abitata da sette studenti emarginati. Nasce una grande amicizia tra i ragazzi e Sydney, che con loro preparerà la rivincita contro le rivali. Senza dimenticare di conquistare il cuore del bel Tyler.

– Su RaiMovie, alle 21.20 il film thriller “Il presidio – Scena di un crimine”, con Sean Connery. Nel presidio di San Francisco, un grande campo militare alla base del ponte Golden Gate durante un turno di vigilanza notturna, viene uccisa una donna poliziotto, coraggiosamente penetrata per rumori sospetti all’interno di un magazzino militare. Le indagini vengono affidate all’ispettore di polizia Jay Austin, malgrado le iniziali resistenze (questioni di competenza) del Colonnello Alan Caldwell, capo della Polizia militare della base. Tra i due uomini c’è incomprensione: anni prima, allorché Alan era alle dipendenze del Colonnello, aveva arrestato Paul Lawrence, un Ufficiale superiore anche lui agli ordini di Caldwell. Questa situazione è complicata dal fatto che la spregiudicata figlia di Caldwell – Donna – (amatissima dal padre autoritario), si è innamorata di Austin. Questi frattanto scopre che Lawrence, ancora in servizio presso il Presidio, ha – dice lui – perduto recentemente la propria rivoltella, i cui proiettili, tuttavia, corrispondono a quelli con cui sono stati uccisi non solo la donna-poliziotto, ma anche un agente accorso sul luogo dell’omicidio. Austin insegue Lawrence nel dedalo di Chinatown, ma l’altro muore investito da una macchina. Vengono interrogati con discrezione altri Ufficiali, tra cui Arthur Peale: anche costui, come Lawrence, è stato in Vietnam e Caldwell lo sa bene, avendo combattuto lì lui pure, insieme al sergente maggiore Ross Maclure, che si meritò una medaglia per avergli salvato la vita sotto il fuoco nemico e che, da pensionato fa il custode del Museo militare. Dopo aver scoperto che Peale e Lawrence in combutta con alcuni altri militari e con la complicità di Ross Maclure, da tempo avevano organizzato un commercio clandestino di diamanti, importati dall’Argentina, avvalendosi dei mille mascheramenti offerti dai Servizi dell’Esercito Caldwell ed Austin attaccano il luogo dove Peale e i suoi stanno incontrandosi per la consegna dei diamanti: nella sparatoria muore anche Maclure, che, pentitosi, aveva dato aiuto al Colonnello e all’ispettore.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica della fiction “Gli anni spezzati”, con Emilio Solfrizzi e Luisa Ranieri. La prima parte della miniserie televisiva è incentrata sulla vita del commissario Luigi Calabresi, la seconda sul giudice Mario Sossi e l’ultima su un immaginario ingegnere Giorgio Venuti, dirigente della Fiat Mirafiori.

– Su RaiSport1, alle 20.55 “Beach Soccer: Qualificazioni Mondiali – Prima semifinale”. A seguire, alle 22.35 “Beach Soccer: Qualificazioni Mondiali – Seconda semifinale”.

– Su RaiSport2, alle 20.35 viene riproposto “Ciclismo: Giro d’Italia 2014 – 21.esima tappa”.

– Su Iris, alle 21 il film storico “Il patriota”, con Mel Gibson, Heath Ledger, Joely Richardson e Tcheky Karyo. Carolina del Sud, 1776. Benjamin Martin, reduce dal conflitto tra i francesi e gli indiani, ha rinunciato per sempre alla guerra per dedicarsi alla sua famiglia. Sebbene sia stato un tempo un soldato scaltro e feroce, dopo essersi sposato ed aver avuto sette figli, ha seppellito il proprio violento passato e dato inizio ad una tranquilla esistenza da agricoltore. Ma c’è sentore di ribellione nell’aria. Un altro conflitto, questa volta con l’Inghilterra, appare inevitabile. Martin è tutt’altro che ansioso di tornare a combattere. Da poco rimasto vedovo, ha priorità diverse da quelle di un tempo. E’ il solo a prendersi cura dei figli, e gli orrori della guerra ancora lo ossessionano. "Volete sapere se sono disposto a combattere contro l’Inghilterra? La risposta è no. Sono già stato in guerra e non ho nessuna voglia di farlo di nuovo ", dichiara Martin in un sentito discorso all’Assemblea di Charleston : "Ho sette figli, mia moglie è morta. Chi si occuperà di loro se io vado in guerra?". Gabriel, il figlio maggiore, con condivide i dubbi del padre. Le accese discussioni, gli opuscoli ed i bollettini che nascono nelle chiese e nelle città e si diffondono rapidamente hanno prodotto una certa impressione nel giovane. La guerra s’avvicina, e la causa per cui ci si prepara a combattere è giusta. Incurante de padre, Gabriel si unisce ai combattenti.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 il varietà “Albano, una voce nel sole”. Un teatrotenda allestito a Bari per l’occasione, una serie di ospiti internazionali ed una orchestra di 52 elementi che accompagna tutte le esibizioni. Quattro appuntamenti per raccontare ed emozionare. Storie abbinate ai quattro elementi naturali: fuoco, terra, aria ed acqua. Storie di vario genere per lo più ispirate al vissuto di Albano, di origine pugliese e amante della sua terra natale… Tra gli ospiti anche Katia Ricciarelli, Rita Dalla Chiesa, Massimo Ranieri e Milva.

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm “Lie to me”, con Tim Roth. La serie vede protagonista Tim Roth nei panni di Cal Lightman, uno studioso esperto della comunicazione non verbale ed infallibile nel capire quando una persona non dice la verità, il quale mette questa sua conoscenza al servizio della giustizia.

– Su Real Time, alle 21.10 il talent “Bake off Italia – Dolci in forno”, con Benedetta Parodi e dedicato al mondo del bakery, la cucina dei prodotti da forno. Saranno tante le novità di quest’anno a partire dal maggior numero di puntate (da 6 a 12) e di concorrenti (da 9 a 16) oltre la presenza di alcuni ospiti speciali. Riconfermati, invece, giudici e conduttrice: Benedetta Parodi, Ernst Knam e Clelia d’Onofrio. I 16 pasticceri amatoriali si dovranno cimentare in due prove per puntata: la prova di creatività, durante la quale i concorrenti dovranno creare in un tempo stabilito uno specifico dolce seguendo la propria ricetta; la prova tecnica, che metterà a dura prova gli aspiranti pasticceri alle prese con grandi classici come meringa, soufflè, muffin e torte da preparare in un tempi brevi, sfoggiando abilità tecnica e manualità.

– Su RaiStoria, alle 20.45 “Il tempo e la storia Dalla Polonia alla Germania: la resistenza in Europa”, di Pierluigi Tiriticco, con Lucio Villari. Il 7 maggio del 1945 a Reims, in Francia, la Germania firma la resa senza condizioni davanti ai capi militari degli eserciti alleati: l’atto che pone fine alla Seconda guerra mondiale. Della guerra sono noti i nomi dei Generali, dei Capi di stato, dei luoghi dove si sono svolte le battaglie decisive. Ma c’è anche chi ha contribuito alla lotta al nazifascismo agendo all’ombra di un esercito irregolare o all’interno dei gruppi partigiani. Focus della puntata sono i movimenti di resistenza nati in un’Europa divisa, soggiogata dal nazionalsocialismo. Dalla resistenza polacca a quella francese, olandese, danese e cecoslovacca. Fino alla situazione tedesca, con il fallito attentato al Führer e i gruppi di giovani tedeschi che osarono sfidare il nazismo.

– Su Italia2, alle 21.10 il film commedia “Shriek hai impegni per venerdì 17?”, con Julie Benz e Harley Cross. Sola in casa, una ragazza riceve una telefonata minacciosa da parte di un killer, che però in seguito si dimostra molto impacciato fino ad essere sbeffeggiato. La ragazza però muore ugualmente, fulminata da una zanzariera. La notizia di questo triste evento mette molta apprensione al college "Bulimia Falls", nei cui corridoi si aggira indisturbato il killer. Ad avvertire il pericolo sono soprattutto cinque studenti, Dawson, Boner, Martina, Barbara e Slab: hanno tutti ricevuto un identico, inquietante biglietto. Frollo, che dovrebbe sorvegliarli, è attratto da una giornalista locale, che cura dei servizi sui rapporti tra killer e studenti. L’assassino ha buon gioco nell’avvicinare sempre di più i cinque.

– Su Dmax, alle 21.10 “Swords – Pesca in alto mare”. La stagione della pesca alla nave Marlin è iniziata, e in due mesi i pescatori più estremi del mondo si giocano tutto, per catturare i pesci più selvaggi dei mari e portarsi a casa il bottino della vita.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.