BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Settimana della mobilità Appuntamento da Bonaldi con le auto “green” fotogallery

Settimana Europea della Mobilità, 16/22 settembre 2014, doppio appuntamento Bonaldi. Venerdì 19 settembre in piazza della Libertà “BG Green”: esposizione e Test drive delle eco-novità: E-up! La prima Volkswagen dal cuore 100% elettrico; Eco-Up! e Golf TGI a metano; e Audi A3 G-Tron. Sabato 20 e Domenica 21 settembre 2014, “Porte Aperte” del Gruppo.

Più informazioni su

Doppio appuntamento del Gruppo Bonaldi in occasione della Settimana Europea della Mobilità 2014. Venerdì 19 settembre, nell’ambito della seconda edizione di “BG Green”, nell’Area Experience HEV (Hybrid & Electric Vehicle) allestita in Piazza della Libertà, esposizione e Test drive delle eco-novità del Gruppo Volkswagen: E-up! 100% elettrica; Eco-Up!, Golf TGI e Audi A3 G-Tron a metano. Tra le Eco-Up! esposte, presente anche una vettura Twist, il primo car sharing che utilizza solo vetture Volkswagen, attivo a Milano dalla primavera 2014, con 500 vetture disponibili in free floating (cioè senza l’obbligo di riportare l’auto dove si è prelevata). Sabato 20 e Domenica 21 settembre 2014, “Porte Aperte” in Concessionaria, ulteriore occasione per toccare con mano e provare le ultime novità del Gruppo Volkswagen, compresa la nuovissima Octavia G-TEC, il nuovo modello a metano della beststeller di casa Škoda.

E-UP! E ECO-UP!

Arriva a Bergamo la nuova E-up!, la prima auto elettrica Volkswagen, la più parca nei consumi tra le auto a trazione 100% elettrica disponibili sul mercato. La city car tedesca, quattro posti, con 11,7 kWh di energia (circa 3 Euro) percorre 100 km e si aggiudica l’eco primato nel settore. E-up! segna l’avvio dell’era dell’elettromobilità per il Gruppo Volkswagen. La nuova E-up! è già disponibile a Bergamo che – insieme a Milano, Verona (sede di Volkswagen Group Italia), Firenze e Roma – è stata scelta da Vw per il debutto italiano della city car dal cuore elettrico. Eco-up! E’ la versione a metano disponibile a tre e cinque porte, è mossa da un propulsore di 999 cm3 capace di sviluppare una potenza di 68 cavalli e una coppia massima di 90 Nm a 3.000 giri/min.

GOLF TGI

La Golf TGI è la versione a metano dell’auto più venduta in Europa; una vera alternativa ad una vettura a benzina, diesel o anche ibrida anche per chi, finora, ad un’auto a gas non ha nemmeno mai pensato. Sufficientemente grande, potente ed economica per soddisfare i gusti di tutti, spendendo realisticamente 3,5 euro ogni 100 km.

AUDI A3 G-TRON

Si chiama g-tron, e nel linguaggio Audi «tron» significa che si tratta di un’auto ad alimentazione alternativa, dove la «g», iniziale di gas, indica che questa A3 è una prima assoluta per la casa degli anelli con l’alimentazione a metano. L’attenta progettazione della vettura attorno all’impianto a gas interamente sviluppato all’interno del gruppo tedesco ha infatti prodotto risultati quasi incredibili: anche a metano, il cuore sportivo Audi batte regolarmente, assicurando la tipica guida sprint del marchio pur con il massimo rispetto dell’ambiente (meno di 95 g/km di CO2 nel ciclo combinato) e del portafogli, visto il costo del carburante quantificato in 4 euro per 100 km.

OCTAVIA G-TEC

Octavia G-TEC, il nuovo modello a metano della beststeller di casa ŠKODA. Motore con doppia alimentazione: CNG o benzina. Ecosostenibile: consumi a solo 5,4 m3 (3,5 kg) per 100 km ed emissioni di CO2 a 97 g/km. Autonomia da record: fino a 1.330 km (gas metano più benzina) La nuova ŠKODA Octavia G-TEC è equipaggiata con un motore a benzina 1.4 TSI turbo 110 CV (81 kW) a doppia alimentazione, gas metano e benzina. Il pacchetto G-TEC comprende una serie di caratteristiche tecnologiche, come il sistema Start-Stop e di recupero dell’energia in frenata. Questa motorizzazione soddisfa anche gli standard di emissione definiti dalla normativa Euro 6, in vigore da settembre 2014.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.