BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un sacco rosso per gli indumenti usati con Coop Ruah e Caritas

Parte il terzo giro della raccolta dei sacchi rossi in città, quello degli indumenti usati, ma anche biancheria, borse, scarpe, cinture e accessori di tutti i generi..

Più informazioni su

Dal 17 settembre parte il terzo giro della raccolta dei sacchi rossi nella città di Bergamo, quello degli indumenti usati, ma anche biancheria, borse, scarpe, cinture e accessori di tutti i generi..

Il progetto “ABITO in una città solidale” è promosso dalla Cooperativa Ruah e dalla Caritas Diocesana Bergamasca, in collaborazione con il Comune di Bergamo e Aprica.

Con questo servizio, si è voluto incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti, diminuendo la quantità di materiale del sacco nero a favore della possibilità di dare una nuova vita a vestiti, tessuti e accessori che altrimenti rientrerebbero nel normale ciclo dei rifiuti, compiendo al tempo stesso anche un gesto di solidarietà con ricadute positive e dirette sul nostro territorio.

Grazie alla sensibilità dei bergamaschi, attraverso i primi due giri sono stati raccolti, in tutta la città, 20.050 kg di materiale, tra abbigliamento e accessori che sicuramente verranno incrementati con il terzo giro.

Nel mese di settembre, il servizio di raccolta verrà svolto a partire dal pomeriggio del 17 e terminerà il 30 sera.

Il personale della Cooperativa Ruah passerà in ogni via della città a ritirare i sacchi rossi lasciati fuori casa nei giorni stabiliti con gli indumenti e gli accessori che non si usano più.

Cosa succede agli indumenti raccolti? Vengono venduti ad un operatore della nostra provincia, il quale li sottopone a un trattamento di igienizzazione e li seleziona: quelli in buone condizioni saranno poi venduti a peso, rientrando nel mercato dell’abbigliamento a basso prezzo; quelli non riutilizzabili saranno destinati a produrre fibre ‘rigenerate’, dando così, anch’esse, ‘nuova vita’ al prodotto.

Con il ricavato della vendita verranno sostenuti diversi progetti sociali di Caritas Diocesana Bergamasca e di Cooperativa Ruah, dando una nuova opportunità di crescita all’uomo e all’ambiente.

Chi non avesse ancora ritirato i sacchi rossi, lo può fare gratuitamente alla sede di: – Aprica in via Moroni 337, da Lunedì al Sabato dalle 8 alle 18 o al Laboratorio Triciclo.

Informazioni più dettagliate si possono trovare sul calendario della raccolta consegnato ad ottobre 2013 nel corso della distribuzione dei sacchi e disponibile alla Sede di Aprica in Via Moroni e al Laboratorio Triciclo in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 14 – Tel. 035/311914 http://www.cooperativaruah.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.