BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalmine garantisca il decoro urbano, mozione dei 5 Stelle

Il Consigliere del Movimento 5 Stelle di Dalmine Manuel Steffenoni ha depositato all'ufficio comunale una mozione relativa al decoro urbano, con cui chiede all'Amministrazione di favorire le segnalazioni di incuria, atti vandalici e disservizi attraverso una piattaforma di tipo e-gov accessibile a tutti i cittadini all’indirizzo www.decorourbano.org.

Il Consigliere del Movimento 5 Stelle di Dalmine Manuel Steffenoni ha depositato all’ufficio comunale una mozione relativa al decoro urbano, con cui chiede all’Amministrazione di favorire le segnalazioni di incuria, atti vandalici e disservizi attraverso una piattaforma di tipo e-gov accessibile a tutti i cittadini all’indirizzo www.decorourbano.org. Essa permetterebbe di concentrare tutte le segnalazioni di disagi come strade dissestate, spazi verdi trascurati, segnaletica stradale carente, rifiuti abbandonati, arredo urbano deturpato da atti vandalici e affissioni non autorizzate, e di fornire al tempo stesso una risposta immediata, monitorando l’oggetto delle inefficienze e fornendo informazioni utili relative alla risoluzione del problema segnalato. “Grazie a questo semplice strumento, si agevolerebbe quel rapporto cittadino/istituzione che la macchina burocratica ha spesso scoraggiato e si permetterebbe ai numerosi cittadini dotati di uno spiccato senso civico di contribuire al miglioramento del decoro urbano. Altro punto importante sottolineato nella mozione presentata lunedì 15 a Dalmine è il “costo zero” dell’operazione: il social network in questione, infatti, è gratuito e già utilizzato da altre 152 amministrazioni con il coinvolgimento di ben 3 milioni di cittadini. Inoltre, con i dati raccolti sarebbe possibile eseguire controlli e statistiche sugli interventi eseguiti dalle aziende che operano per conto del Comune e dall’amministrazione stessa, contribuendo così al miglioramento della qualità dei servizi offerti, alla verifica degli aspetti contrattuali e alla rimodulazione di risorse per fornire servizi sempre migliori". Anche gli altri consiglieri M5S della Bergamasca stanno valutando di presentare mozioni simili alle rispettive Amministrazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.