BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cividate in lutto per la morte di Giacomo: “Da lì guarda i tuoi bimbi”

Ha gettato nello sconforto amici e parenti la notizia della scomparsa di Giacomo Mastropasqua, il 38enne morto in un incidente stradale domenica a Novara: "Ti voglio bene... mi mancherai. Un pezzo di me se ne va con te".

 Ha gettato nello sconforto amici e parenti la notizia della scomparsa di Giacomo Mastropasqua.

Il 38enne di Cividate al piano è morto in un incidente stradale domenica 14 settembre, poco prima delle 19, lungo l’A26 Voltri-Sempione, nel territorio di Casalbeltrame, in provincia di Novara. Tornava dal Pemonte con a bordo un amico e due ragazze, che nel drammatico schianto hanno riportato solo lievi ferite. Per chiarie meglio la dinamica dell’incidente è stata disposta l’autopsia sul cadavere di Mastropasqua.

La vittima lascia due figli piccoli, un maschio e una femmina, avuti con la ex moglie e molto legati al padre.

Giacomo ormai da qualche anno abitava a Rovato, in provincia di Brescia, ma era molto conosciuto nel suo paese di origine.

La notizia della sua morte è stata accolta con grande dolore tra gli abitanti della Bassa.

Fin dalle prime ore dopo la tragedia sono stati numerosi i messaggi di cordoglio pubblicati sulla pagina Facebook del 38enne: 

"Sembra ieri, quel 30 novembre ’97, quando immancabilmente eravamo al nostro posto seduti sui divanetti del locale più folle della Terra (la nostra seconda casa). Quella sera insieme a te ho conosciuto quella che poi sarebbe diventata mia moglie… giusto 15 giorni fa ci siamo sentiti e mi hai detto: ‘vengo a trovarti presto!’ Questo non succederà,ma ti porterò sempre nel cuore. Ciao Mastro,buon viaggio!", ha scritto l’amico Paolo. 

"Ciao amico mio, compagno di mille avventure passate sempre con il tuo bel sorriso e il tuo grande spirito con la voglia di fare… Giacom, un abbraccio che arrivi dritto a te lassù,  r.i.p.", aggiunge Antonio. 

E poi Gloria: "Sei e rimarrai sempre un grande Giacomo… Sono sicura che se in Paradiso si stavano annoiando, con la tua presenza non si annoieranno più! Ciao invincibile Mastro. Ti voglio bene". 

E ancora Federica: "Ti voglio bene… mi mancherai, come farò senza le cazzate che raccontavamo, le risate e le serate… Un pezzo di me è con te".

Monica ha un pensiero per i due figli, con il quale Giacomo ha scattato alcune foto che ha pubblicato sul profilo: "R.I.P. e veglia sui tuoi piccoli. Ciao Mastro".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.