BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ancora un treno soppresso a caso, i disservizi continuano”

Sono passati solo due giorni dal “class action day” che Altroconsumo ha proposto a Bergamo contro i disservizi causati da Trenord. I problemi però continuano, soprattutto la mattina presto, quando i treni sono presi d'assalto dai pendolari. Che non sanno a che ora partono e non sanno a che ora arrivano a Milano, con tutte le conseguenze del caso. Mercoledì mattina, ad esempio, è stato soppresso il treno delle 7.12.

Più informazioni su

Sono passati solo due giorni dal “class action day” che Altroconsumo ha proposto a Bergamo contro i disservizi causati da Trenord. I problemi però continuano, soprattutto la mattina presto, quando i treni sono presi d’assalto dai pendolari.

Che non sanno a che ora partono e non sanno a che ora arrivano a Milano, con tutte le conseguenze del caso. Mercoledì mattina, ad esempio, è stato soppresso il treno delle 7.12.

IL TWEET

Ecco il post del comitato pendolari bergamaschi:

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maj

    Come al solito siamo alle solite, qui si vuole la guerra e guerra sia, RIFIUTIAMOCI DI PAGARE per questi servizi scandalosi, treni obsoleti, puzzolenti , mal curati, stazione sporca e piena di drogati, zero controlli BASTA diciamo Basta a questi Manager che nonn sanno organizzare dov’è finito il nuovo treno delle 7.02 è già sparito VERGOGNA siete dei Bugiardi, dove sono i nuovi Trenim fate PENA