BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Novara, 38enne di Cividate perde la vita in auto: lascia due figli piccoli

Giacomo Mastropasqua è morto in un incidente stradale avvenuto domenica alle 19 lungo la A26 Voltri-Sempione. Era in auto con tre amici, rimasti lievemente feriti. Lascia due figli piccoli

 Ha perso la vita mentre era in auto con tre amici. Un 38enne di Cividate al piano, Giacomo Mastropasqua, è morto in un incidente stradale avvenuto domenica 14 settembre, poco prima delle 19, lungo l’A26 Voltri-Sempione, nel territorio di Casalbeltrame, in provincia di Novara. 

Stando alle prime ricostruzioni, l’autovettura sulla quale viaggiava la vittima è uscita di strada senza coinvolgere altri veicoli. Il guidatore avrebbe avuto un colpo di sonno. A bordo era in tutto in quattro, due ragazzi e due ragazze. Ad avere la peggio è stato proprio il conducente che è morto sul colpo.

Giacomo Mastropasqua era cresciuto nel paese della Bassa ma da qualche anno si era trasferito a Rovato, in provincia di Brescia, dove con la ex moglie aveva avuto due figli, una femmina e un maschio. Gli altri tre ragazzi che erano in auto con lui, soccorsi dall’elisoccorso e da due ambulanze, hanno riportato solo lievi e medie ferite e sono stati trasferiti all’ospedale Maggiore di Novara. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.