BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 14 settembre Finale di Miss Italia “Ncis” e “Presadiretta”

Per la prima serata in tv, su La7 e, in contemporanea, su La7D va in onda la finale del concorso di bellezza “Miss Italia”, condotto da Simona Ventura. Tra le finaliste ci sono anche le due ragazze bergamasche Sara Pagliaroli ed Elisa Piazza Spessa. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il telefilm “Ncis” su RaiDue e la trasmissione di inchieste “Presadiretta” su Raitre. Ecco tutti i programmi.

Su La7 e, in contemporanea, su La7D, in prima serata va in onda la finale del concorso di bellezza “Miss Italia”, condotto da Simona Ventura. Tra le finaliste ci sono anche le due ragazze bergamasche Sara Pagliaroli ed Elisa Piazza Spessa.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano la fiction “Il restauratore 2” su RaiUno, il telefilm “Ncis” su RaiDue e la trasmissione di inchieste “Presadiretta” su Raitre. Da segnalare, infine, il film western “Lo chiamavano Trinità” su Rete4, la soap “Il segreto” su Canale5, il film fantastico “Hunger games” su Italia1 e il film commedia “Se sei così, ti dico di sì” su Iris.

Ecco tutti i programmi, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.30 va in onda la fiction “Il restauratore 2”, con Lando Buzzanca. Questa sera verranno proposti il secondo e il terzo dei 16 episodi della seconda serie, intitolati rispettivamente “La trappola” e “Codice d’onore”. Nel primo, un antico paravento giapponese conduce Basilio (Lando Buzzanca) sulle tracce di uno stupratore seriale. Vittima dell’aggressione sembra essere Grazia, la giovane cameriere della trattoria della piazzetta. Nel secondo, il contatto con una vecchia spada allerta Basilio: un militare verrà ucciso in un campo di addestramento. Il restauratore individua la caserma che ha visto nella visione, dove viene scoperto un traffico illecito di medicinali destinati alle missioni. Da segnalare che giovedì 18 settembre andranno in onda altri due episodi della fiction.

– Su RaiDue, alle21 il telefilm “Ncis”, con Joe Spano. Andrà in onda l’episodio intitolato “La triade del diavolo”. C’è grande tensione all’Ncis: durante le indagini su un omicidio si scopre infatti che potrebbero essere coinvolti la ex moglie di Gibbs e l’agente speciale Fornell (Joe Spano).

– Su RaiTre, alle 21.05 la seconda delle 4 puntate di “Presadiretta”, programma di inchieste condotto da Riccardo Iacona. La serata, intitolata “L’erba del vicino”, parlerà della coltivazione e del consumo di cannabis, al centro di una vera e propria rivoluzione. La trasmissione compie un viaggio in giro per il mondo per scoprire la lunga onda di depenalizzazione e legalizzazione della marijuana. A seguire, alle 23.30 il programma di attualità “Sconosciuti collection”, condotto da Giulio Scarpati. La trasmissione di Simona Ercolani, che ripropone alcuni episodi andati in onda lo scorso gennaio nel preserale di RaiTre, racconta le (stra)ordinarie storie degli italiani. Al centro di ogni caso, la vita come viene: sacrifici, passioni, addii, nascite, incontri che cambiano la nostra esistenza.

– Su Rete4, alle 21.30 il film western “Lo chiamavano Trinità…”, con Terence Hill e Bud Spencer. Il protagonista, Trinità, un pistolero pigro e indolente giunge in un villaggio dove ha la sorpresa di trovare suo fratello, nelle insolite vesti di sceriffo. In realtà costui, che è un ladro di bestiame, ha accettato l’incarico per poter mettere a segno impunemente un furto ai danni di un facoltoso proprietario di cavalli. Ma, i due fratelli si troveranno a dover difendere la comunità mormona dalla prepotenza di Harrison e dei suoi uomini.

– Su Canale5, alle 21.10 la soap “Il segreto”, con Alejandra Onieva, Ramon Ibarra, Megan Montaner e Alex Gadea. Dolores, decisa a trovare una moglie a Hipolito, risponde all’annuncio di un’agenzia matrimoniale. Nel frattempo Maria non sembra intenzionata ad arrendersi al fatto che Gonzalo sia un diacono prossimo ai voti e non perde occasione per provocarlo e per cercare di sedurlo. Rosario organizza una veglia di preghiera in occasione dell’anniversario della morte di Pepa. A seguire, alle 23.30 “Maurizio Costanza show – La storia”, che ripropone i momenti più belli della trasmissione condotta da Maurizio Costanzo.

– Su Italia1, alle 21.10 il film fantastico “Hunger games”, con Jennifer Lawrence. Ogni anno tra le rovine di quello che fu il Nord America, lo stato di Panem obbliga ognuno dei suoi dodici distretti a mandare un ragazzo e una ragazza a competere agli Hunger Games. In parte bizzarro spettacolo, in parte stratagemma intimidatorio del Governo, gli Hunger Games sono un evento televisivo nazionale nel quale i "Tributi" devono combattere gli uni con gli altri per la sopravvivenza. Contrapposta ai Tributi ben allenati che si sono preparati agli Hunger Games per tutta la vita, Katniss è costretta a contare sul suo brillante istinto oltre che sull’addestramento di un precedente vincitore dei giochi, l’alcolizzato Haymitch Abernathy. Per tornare a casa al Distretto 12, Katniss deve fare scelte impossibili nell’arena, che metteranno sulla bilancia la sopravvivenza contro l’umanità e la vita e contro l’amore.

– Su La7, alle 20.50 va in onda la finale del concorso di bellezza “Miss Italia”. In diretta da Pala Arrex di Jesolo, in provincia di Venezia, Simona Ventura presenta la serata finale della 75.esima edizione della kermesse, organizzato da Patrizia Mirigliani. Tra le finaliste ci sono anche le due bergamasche Sara Pagliaroli ed Elisa Piazza Spessa. I cinque giurati in studio sono: l’attrice e modella Alena Seredova, l’attore Alessandro Preziosi, il cantante rap Emis Killa, il campione di pallacanestro Marco Bellinelli e il giornalista Sandro Mayer. Il programma va in onda in contemporanea su La7 e su La7D.

– Su La7D, alle 20.50 va in onda la finale del concorso di bellezza “Miss Italia”. In diretta da Pala Arrex di Jesolo, in provincia di Venezia, Simona Ventura presenta la serata finale della 75.esima edizione della kermesse, organizzato da Patrizia Mirigliani. Tra le finaliste ci sono anche le due bergamasche Sara Pagliaroli ed Elisa Piazza Spessa. I cinque giurati in studio sono: l’attrice e modella Alena Seredova, l’attore Alessandro Preziosi, il cantante rap Emis Killa, il campione di pallacanestro Marco Bellinelli e il giornalista Sandro Mayer. Il programma va in onda in contemporanea su La7 e su La7D.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia “Prima o poi me lo sposo”, con Adam Sandler. Il protagonista, Robbie Hart è un aspirante cantante rock che, per sbarcare il lunario, si esibisce nel corso di cerimonie nunziali. Un lavoro che gli riesce bene finché non arriva il suo turno di sposarsi. Scherzo del destino, viene piantato in asso proprio sull’altare dalla promessa sposa. Da quel giorno Robbie entra in una crisi senza fine e decide di rovinare anche i matrimoni degli altri.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “C’era una volta”, con Jinnifer Godwin. La serie è liberamente ispirata a leggende e ai racconti classici della letteratura fantasy e soprattutto delle fiabe, ma impostati al giorno d’oggi, facendo spesso riferimento ai film d’animazione Disney tratti dagli stessi, da cui si riprendono nomi, personaggi e luoghi specifici.

– Su Rai5, alle 21.15 il documentario “Exit – Through the gift shop: banks”. Il protagonista, Thierry Guetta è il gestore di un negozio di vestiario vintage con la passione per le videocamere. Di origine francese ma da tempo residente a Los Angeles, Thierry filma tutto quanto gli capiti nella vita, dalle vicissitudini familiari, alla clientela del suo emporio, fino a delle candid camera amatoriali da lui stesso improvvisate. Verso la fine degli anni Novanta, mentre si trova in Francia per far visita alla famiglia, Thierry scopre con somma sorpresa che suo cugino è il famoso street artist Space Invader, colui che da tempo riempie le strade più frequentate di Parigi e delle altre capitali europee con dei mosaici raffiguranti le figure squadrate del celebre videogame. Da quel momento, Thierry decide di avvicinarsi al mondo della street art con la sua videocamera e di filmare da vicino tutte le guerrilla performance di questi artisti clandestini. Oltre a Space Invader, Thierry riesce ad avvicinarsi anche a Shepard Fairey, autore del celebre ritratto bicromatico per la campagna elettorale di Obama. Solo il misterioso artista britannico Banksy pare sfuggire al suo sguardo, finché un giorno, mentre l’artista si trova a Los Angeles per preparare la sua prima mostra, "Barely Legal", è lui stesso a mettersi in contatto con Guetta.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21 il film fantastico “Underworld: il risveglio”, con Kate Beckinsale. La vampira guerriera Selene si ritrova confrontata al suo antagonista più potente, proprio nel momento in cui scopre un segreto sconvolgente che cambierà tutto ciò per cui ha sempre lottato. Sono trascorsi quindici anni da quando Selene e il suo amore, Michael, un ibrido umano-Lycan, hanno sconfitto l’Anziano Marcus, ma da allora il genere umano ha scoperto l’esistenza sia dei Vampiri sia dei Lycan e ha scatenato una guerra senza quartiere per sterminarli. Selene, catturata durante il genocidio, si risveglia dopo oltre dieci anni e si ritrova prigioniera in un laboratorio di Antigen, una potente compagnia biotech impegnata a sviluppare un vaccino contro i virus che hanno creato Vampiri e Lycan.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Una miss tutta tonda”, con Marissa Jaret Winokur. La protagonista, Becca, ragazza un po’ troppo grassottella, è di una simpatia unica ed è in possesso di una forte personalità. Ha un lavoro che la soddisfa e un fidanzato innamorato di lei. Becca però spiazza tutti quando annuncia di voler partecipare a un concorso di bellezza per vincere il premio in palio: un fantastico viaggio. Ce la farà a vincere?

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film di avventura “Harley Davidson e Marlboro man”, con Mickey Rourke. Negli Stati Uniti nell’estate del 1996, Harley Davidson con l’omonima fedele motocicletta, percorre il sud del paese. Dopo aver sventato una rapina ad un distributore, interviene in aiuto dell’amico Marlboro, gran giocatore di biliardo che non rivede da due anni. I due sono diretti al locale di un loro amico di colore, Tom, dove Harley viene quasi strangolato, dopo furiosa colluttazione, dal corpulento Jack, geloso dei trascorsi sentimentali di Harley e la sua signora, Lulu Daniels, cantante mulatta del locale. Ma i due si riconciliano e Harley propone, per aiutare Tom in difficoltà coll’affitto da pagare alla Great Trust Bank, di organizzare una rapina. Con una spettacolare azione assaltano e svuotano un furgone della Great Trust, ma si sottraggono a stento ad alcuni killer chiamati via radio dagli agenti portavalori. Il bottino è però costituito dal micidiale "’Crystal dream", un nuovo allucinogeno. Dopo un incontro tra Marlboro e la ex amica, Virginia, una poliziotta motociclista, i due vanno a trattare il riscatto della partita rubata col boss della Great Trust. Combinato l’incontro, avviene lo scambio, ma nella valigia del denaro c’è un trasmettitore, e così i micidiali killer nero vestiti con impermeabile e giubbotto antiproiettile continuano a scoprire i nascondigli di Harley e Marlboro, che per sfuggire alla caccia arrivano addirittura a gettarsi in piscina dall’ultimo piano di un hotel a Las Vegas. Scoperta la trasmittente, ma perduti tutti gli amici, trucidati dai killer guidati dallo spietato Alexander, i due li attirano in una trappola, un cimitero d’aeroplani, e riescono, pur rischiando molto, ad eliminarli. Successivamente tornati dal boss hanno uno scontro con questi: al termine di una spettacolare sequenza sull’orlo del tetto del suo grattacielo-ufficio, il boss precipita nel vuoto. Ormai ricchi i due si separano nuovamente: Marlboro decide di riprendere il mestiere di cow boy da rodeo, vecchia tradizione di famiglia, e Harley, in dolce compagnia, riprende le sue cavalcate motociclistiche per gli Stati Uniti.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica del varietà “Tale e quale show”, condotto da Carlo Conti. In giuria Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi. Accanto a Conti, ospite fisso del programma sarà Gabriele Cirilli, popolare protagonista anche delle ultime edizioni della trasmissione. La squadra dei concorrenti, in questa nuova stagione, è composta dalla showgirl Raffaella Fico, dagli attori Luca Barbareschi, Sergio Assisi, Serena Rossi, Michela Andreozzi e Roberta Giarrusso, dai cantanti Valerio Scanu, Matteo Becucci, Gianni Nazzaro, Rita Forte e dai conduttori Alessandro Greco e Veronica Maya.

– Su RaiSport1, alle 20.05 “Pallavolo Maschile: Campionati Mondiali 2014 – Seconda fase”.

– Su RaiSport2, dalle 19.10 “Atletica Leggera: IAAF Continental Cup 2014 – Seconda giornata”.

– Su Iris, alle 21 il film commedia “Se sei così, ti dico di sì”, con Emilio Solfrizzi, Belen Rodriguez e Iaia Forte. La storia racconta di Piero Cicala (Emilio Solfrizzi), che è riuscito ad avere il suo momento di successo negli anni 80… con una sola canzone, Io, te e il mare, un fuoco di paglia che però ha venduto un milione di dischi. Purtroppo il protagonista non ha saputo gestire la sfolgorante fortuna e se l’è vista svanire tra le mani, velocemente e irrevocabilmente. Nel paesino pugliese, Piero però ha il suo giro essenziale di conoscenze e amici: lavora nel ristorante diretto dalla sua ex moglie (Iaia Forte) e passa il tempo con l’amico barbiere (Totò Onnis), ex musicista anche lui, con i suoi colleghi di lavoro, e con un polpo in una vasca col quale parla ogni tanto. Una vita modesta, insomma, che sembra in qualche modo pacificamente assestata. Ma sulla quale piomba la proposta di un’importante trasmissione TV, che lo ripesca come gloria del passato, invitandolo a Roma. Nella capitale, incontrerà la famosissima Talita Cortès (Belén Rodríguez) giunta in città per il lancio di un nuovo prodotto, e al centro di tutte le telecamere della città e del mondo del gossip…

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del concerto “Modà – Gioia live a San Siro”. Va in onda il concerto dei Modà, tenutosi allo stadio milanese di San Siro il 19 luglio scorso. L’evento ha visto la partecipazione di numerosi amici e ospiti come Francesco Renga, Tazenda, Pau Donés degli Jarabedepalo e Bianca Atzei.

– Su Top Crime, alle 21.05 il telefilm “Il ritorno di Colombo”, con Peter Falk. Los Angeles, la città del lusso, delle grandi ville, delle pailettes e dei riflettori. In questo luogo dove tutto sembra possibile a patto di essere ricchi e affascinanti, un uomo goffo e trasandato lavora senza sosta per inchiodare alle proprie responsabilità chi infrange la legge. Il Tenente Colombo sembra perennemente fuori luogo e proprio per questo non è mai intimidito, sia che si trovi davanti a un grande direttore d’orchestra o a un geniale enfant prodige del cinema. Una volta individuato il colpevole, Colombo lo perseguita con visite incessanti, lo soffoca con aneddoti sulla sua famiglia, lo lusinga con complimenti e richieste di autografi per la moglie fino a fargli abbassare la guardia. In quel momento passa all’attacco, approfittando anche del più piccolo errore commesso dall’assassino e solo allora la sua vittima si accorge di quanto sia brillante il cervello nascosto da quella zazzera di capelli che sembra non avere mai visto un pettine.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “Il mio gatto è indemoniato”. Quando i dolci amici a quattro zampe si trasformano in nemici ingestibili c’è solo un uomo in grado di salvare la situazione: Jackson Galaxy, il maggior esperto di comportamento felino. Le sue avventure in questa trasmissione raccontano di felini difficilmente gestibili e, per questo, i proprietari decidono di rivolgersi all’esperto comportamentale, impegnato ad aiutare umani e gatti, ristabilendo l’ordine in casa. L’esperto di comportamento felino si occuperà di risolvere tutti i casi che vedono come protagonisti questi animali: con alle spalle oltre 15 anni di esperienza e un programma di formazione comprovata, aiuterà i possessori di gatti a trovare le cause del conflitto con i loro animali domestici.

– Su RaiStoria, alle 21.05 “Interferenze.20 anni di televisione italiana – 1994”. Nell’ambito delle celebrazioni per il 60° anniversario della televisione, il programma è il racconto storico degli ultimi vent’anni televisivi, dal 1994 al 2013. Un percorso nella storia di questi ultimi vent’anni, un viaggio che incrocia società e piccolo schermo, storie di grandi personaggi e il contesto culturale, politico e legislativo in cui si è evoluta la televisione italiana. In onda dal 14 settembre, la trasmissione ripercorre in modo cronologico i programmi più importanti e gli eventi che sono diventati oggetto di racconto televisivo: dal 1994, l’anno di nascita del preserale di Raiuno con “Luna Park” e della discesa in campo dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi attraverso un videomessaggio televisivo, agli anni di passaggio dal vecchio al nuovo millennio che hanno visto l’esplosione della cosiddetta era del format d’acquisto e l’arrivo in Italia del programma evento più discusso del piccolo schermo “Il Grande Fratello”; fino ai giorni nostri segnati dal proliferare dei canali tematici, del digitale terrestre, dall’accresciuta offerta di Sky e da un rinnovamento dei generi, che vede nel factual uno dei maggiori successi della tv contemporanea, passando attraverso il talent show. Quattordici capitoli di un racconto che ripercorre e rilegge i programmi e la loro influenza sulla società, attraverso la viva voce dei protagonisti intervistati in ogni puntata: da Paolo Bonolis a Maurizio Costanzo, da Bruno Vespa a Milly Carlucci, da Piero Angela al volto pop di Carla Gozzi, da Milena Gabanelli a Federica Sciarelli, da Neri Marcorè a Carlo Conti, da Francesco Facchinetti a Mara Maionchi. Alcuni esperti della televisione e dei media, inoltre, analizzano e commentano le trasformazioni e gli eventi più significativi avvenuti in questo ventennio, tra loro Alessandra Comazzi, giornalista e critico televisivo, e Giorgio Simonelli, docente di storia della televisione. "1994” è il titolo della puntata di questa sera. La Rai lancia "Luna Park", il gioco a premi preserale condotto dai volti più noti di Rai Uno, da Pippo Baudo a Fabrizio Frizzi, da Milly Carlucci a Paolo Bonolis. Saranno proprio questi ultimi a raccontarci i retroscena del programma, nato per contrastare l’enorme successo de “La ruota della fortuna” di Mike Bongiorno, in onda su Canale 5. È la guerra per gli ascolti che contraddistinguerà questi venti anni di storia della tv italiana. A scandirla il passaggio di programmi e conduttori da una fazione all’altra. Un esempio? “Beato tra le donne”, il varietà estivo di Rai1 condotto con successo da Paolo Bonolis che in dieci anni è stato mandato in onda in tre vesti differenti: prima in Rai, poi su Canale5, per riapprodare su Rai1 nel 2003. Nel ‘94 siamo solo al principio della lotta per l’audience tra la televisione pubblica a quella commerciale di proprietà di Silvio Berlusconi, l’imprenditore lombardo che sceglie proprio quest’anno per gettarsi in politica. E lo fa utilizzando la TV: attraverso un videomessaggio comunica al paese quella che passerà alla storia come la “discesa in campo”.

– Su Italia2, alle 21.10 il cartoon “I griffin”, che ruota attorno alle avventure di Peter Griffin e della sua famiglia residenti a Quahog, cittadina immaginaria del Rhode Island. Peter è un operaio incompetente, obeso ed ottuso, ed il suo comportamento è particolarmente mutevole: a volte è un padre assente e dedito all’alcool, che non riesce a farsi rispettare dai propri cari, altre volte invece, seppur per poco, riesce a svolgere degnamente il ruolo di capo famiglia. Sua moglie, Lois Pewterschmidt, è una bella e brava casalinga, insegnante di pianoforte (anche se raramente la si vede praticare quest’attività) che dimostra talvolta velleità artistiche ed esibisce comportamenti disinibiti. La coppia ha tre figli: Meg, Chris e Stewie, e un cane antropomorfo, Brian, il miglior amico di Peter. A seguire, alle 21.35 il cartoon “American dad”, che vede protagonisti i membri di una famiglia che vive in una cittadina della Virginia chiamata Langley Falls e che offre la rappresentazione dissacrante di una famiglia americana del dopo 11 settembre.

– Su Dmax, alle 21.10 “Affari a tutti i costi”. Brandon e Lori Bernier sono in California per aggiudicarsi gli oggetti contenuti nei depositi messi all’asta. Come andrà a finire, tra concorrenti agguerriti e fregature sempre dietro l’angolo?

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.