BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gp di Misano, Rossi-show Vittoria straordinaria davanti al pubblico di casa

Sul circuito di Misano, dedicato a Marco Simoncelli, Valentino Rossi dà spettacolo a modo suo: sorpassi al limite e derapate spettacolari per seminare Marquez e Lorenzo, poi vittoria in solitaria davanti al pubblico di casa.

Più informazioni su

Nella morsa degli spagnoli e sul circuito dedicato all’amico Marco Simoncelli, Valentino Rossi torna a fare il padrone in MotoGp, la classe regina del motomondiale: il pilota di Tavullia, davanti al pubblico di casa, sale sul gradino più alto del podio dopo quattro secondi e quattro terzi posti.

Lo ha fatto a modo suo Valentino, con un paio di sorpassi da brivido e incroci pericolosi con Marquez e Lorenzo prima di scappare via in solitario, sfruttando anche la scivolata dello spagnolo della Honda al decimo giro, quando stava forzando per stare alla ruota del numero 46.

Valentino Rossi accorcia così in classifica su Pedrosa, ora solo un punto avanti, e anche su Marquez: il leader del Motomondiale, però, è lontanissimo, avendo vinto 11 gran premi su 13 disputati.

Rossi torna al successo dopo oltre un anno (non vinceva dal Gp di Assen del giugno 2013) e fa esultare i tifosi italiani in Italia dopo 5 anni dall’ultimo successo, sempre a Misano, del 2009. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il polemico

    rossi chi?’quello che aveva evaso 100 milioni quasi tutti condonati senza che nessun magistrato aprisse un processo a suo carico?per quale motivo non sia stato indagato,rimane un mistero.sempre che non sia simpatizzante di un preciso partito,altrimenti ecco spiegato l’arcano

    1. Scritto da Il contropolemico

      Forse che tu non simpatizzi in modo esplicito per un partito che ha fatto delle ruberie il suo sport preferito?
      Non mischiare la politica con lo sport che è meglio.
      Al di la degli aspetti fiscali che devono essere risolti chi di dovere, resta la straordinaria impresa sportiva di questo nostro campione, orgoglio dell’ITALIA tutta !!! Averne di ROSSI.

    2. Scritto da Monello

      Non è che se uno ha un nome italiano, allora vive in italia…