BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torre Boldone festeggia gli alpini, protagonisti dell’adunata sezionale

Sabato 13 e domenica 14 settembre si terrà l'adunata sezionale in programma a Torre Boldone, dove sono attesi circa 5 mila Alpini provenienti da tutti i 275 gruppi di Bergamo e provincia. Per l’occasione, più precisamente, in programma ci sono manifestazioni in diversi comuni, e culminerà nella sfilata di domenica 14 settembre, a Torre Boldone.

Per la sezione Alpini di Bergamo il mese di settembre è ricco di appuntamenti. Si comincerà sabato 13 e domenica 14 settembre con le celebrazioni per l’adunata sezionale in programma a Torre Boldone. Per l’occasione sono attesi circa 5 mila Alpini provenienti da tutti i 275 gruppi di Bergamo e provincia.

In programma, più precisamente, ci sono manifestazioni in diversi comuni, e culminerà nella sfilata di domenica 14 settembre, a Torre Boldone. Per cominciare, nel pomeriggio di sabato 13 settembre, ad Albino, alle 17, nel piazzale della chiesa della Madonna del Pianto ci sarà il ritrovo, seguito dalla deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti e da una sfilata con le fanfare alpine di Sorisole e Trescore. Sempre ad Albino, alle 18, nella chiesa parrocchiale verrà celebrata la messa accompagnata dal coro “Penne nere” di Almè”. La sera, infine, ci si sposta a Torre Boldone per partecipare, dalle 20.30, a un concerto itinerante delle fanfare alpine di Sorisole e Trescore, che sfileranno per le vie del paese per poi concentrarsi alla struttura della festa.

Domenica 14 Settembre si proseguirà a Torre Boldone dove, al mattino, alle 8, avrà luogo l’ammassamento in via Lombardia (campo sportivo), seguito, alle 9, dall’alzabandiera alla tensostruttura in via Lombardia. Il momento clou della giornata sarà alle 9.30, con l’inizio della sfilata, scandita dalla musica delle fanfare di Rogno, Prezzate, Ramera, Sorisole, Trescore, Scanzorosciate, Azzano San Paolo e la banda di Nese. Terminato il percorso, alle 11:15, è previsto l’arrivo all’oratorio, con i discorsi delle autorità e il conseguente scioglimento. Per concludere, finale conviviale con il rancio alpino alle 12 nella tensostruttura dell’area feste (zona ammassamento).

A distanza di una sola settimana, sabato 20 e domenica 21 settembre, sarà la volta di Bergamo città, che ospiterà il quinto Raduno nazionale delle fanfare dei congedati Briigate Alpine: un evento che si tiene solo ogni 2 anni e che l’ultima volta è stato ospitato all’arena di Verona. La presidente del consiglio comunale di Bergamo Marzia Marchesi dichiara: “Sarà senza dubbio una festa per la ciità e Bergamo è orgogliosa di ospitare questa manfestazione alpina che rappresenta una prosecuzione della fantastica adunata naizonale del 2010".

Dello stesso avviso il presidente della sezione Alpini di Bergamo Carlo Macalli, che afferma: "È senza dubbio un altro momento di integrazione fra gli Alpini e la comunità, la cui riuscita è frutto di un’ottima ed efficace collaborazione tra la nostra commissione "Cori e Fanfare", di cui è responsabile l’Alpino Antonello Taramelli, e le istituzioni del territorio, in primis l’amministrazione comunale con la quale i rapporti sono sempre stati più che cordiali. A tal proposito voglio anche ringraziare il presidnete del consiglio comunale che ci ha ospitato per la conferenza stampa presso la sala "Cutuli" di Palazzo Frizzoni”.

Il programma con i dettagli sia dell’adunata sezionale che del raduno delle fanfare è disponibile sul sito della sezione all’indirizzo www.anabergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.