BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Camminando per il centro” Ad Albano le pallavoliste della Foppapedretti

Sabato 13 settembre, ad Albano sant’Alessandro, torna l’appuntamento con “Camminando per il centro”, con stand, balli e karaoke per le vie del paese. Alla kermesse, che vede protagonisti in piazza i gruppi e le associazioni di volontariato, ma anche le attività produttive, quest’anno parteciperanno anche alcune pallavoliste della Foppapedretti volley Bergamo.

Ad Albano sant’Alessandro torna l’appuntamento con “Camminando per il centro”, la kermesse che vede protagonisti in piazza i gruppi e le associazioni di volontariato, ma anche le attività commerciali e produttive.

La manifestazione, giunta alla terza edizione, si svolgerà sabato 13 settembre, dalle 18 alle 24, con stand, balli e karaoke per le vie del paese. Tra le novità dell’edizione 2014, va annotato che, per la prima volta, prenderanno parte all’evento alcuni personaggi del mondo dello sport e, più precisamente, delle pallavoliste di “Foppapedretti volley Bergamo”: Enrica Merlo, Miriam Sylla e Jelena Blagojevic, che incontreranno il pubblico dalle 20 alle 21 in piazza Caduti, di fronte al Comune.

L’iniziativa, firmata dall’amministrazione comunale, è nata per far conoscere associazioni, agenzie e gruppi di volontariato che operano sul territorio. Il sindaco di Albano sant’Alessandro Maurizio Donisi spiega: “Tenendo conto delle finalità prettamente sociali, aggregative e promozionali della manifestazione l’Amministrazione ha consentito la partecipazione, oltre che a questi gruppi di volontariato, anche a esercizi pubblici, attività commerciali, attività produttive e di servizi. Il successo in crescendo della passata edizione, ha dato conferma che il restyling attuato ha centrato in pieno l’obiettivo. Le nostre associazioni di volontariato avevano bisogno di un palcoscenico più accattivante per far conoscere i loro impegni e perché no richiamare qualche nuovo volontario”.

70 tra associazioni, commercianti e aziende del paese animeranno le strade del centro con stand, balli e musica, canti e karaoke, punti ristoro, giochi e laboratori per i più piccoli, sfilata dei bambini, dimostrazioni sportive (pallavolo, tennis, ginnastica artistica, tiro con l’arco, tai chi chuan, calciobalilla), esposizioni varie (auto, moto, bici d’epoca, camper, abiti da sposa, prodotti alimentari e non). Gadget, promozioni e sconti offerti per l’occasione dagli esercenti. Tra gli stand e le diverse attrattive, sarà possibile osservare anche un box dedicato al progetto “Muoviamoci insieme”: si tratta di un Doblò attrezzato per il trasporto di persone con disabilità, che viene proposto gratuitamente alla comunità con la vendita di spazi pubblicitari sulla carrozzeria, se si riuscisse a vendere tutti gli spazi a commercianti e imprese. Nei locali della biblioteca, inoltre, verranno allestite la mostra concorso fotografico “Plis delle Valli d’Argon” e l’esposizione dei disegni di Art Fantasy del nostro concittadino Abilio Quarti. Presente anche la polizia intercomunale dei Colli con automezzi speciali e punto informativo. Collaborano, come sempre, la Protezione Civile e gli Alpini del gruppo A.N.A. locali, Protezione Civile dell’Unione dei Colli e Carabinieri in congedo che con la loro presenza garantiscono ordine e assistenza. Da segnalare, per concludere, che la manifestazione sancisce la chiusura della piazza poiché, a breve, sarà avviata la cantierizzazione per la costruzione della nuova piazza con parcheggi sotterranei e la casa delle associazioni, nel cuore del paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.