BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cagliari-Atalanta, Gomez fermato dalla burocrazia Fai tu la formazione

Secondo impegno stagionale per l'Atalanta di Stefano Colantuono che fa visita al Cagliari: perso Bonaventura e con Gomez in dubbio per problemi burocratici, è pronto a prendersi una maglia da titolare D'Alessandro. Tu chi schiereresti? Fai la tua formazione.

Più informazioni su

Dopo il pareggio a reti bianche della prima giornata contro il Verona, l’Atalanta è attesa dalla trasferta di Cagliari dove, domenica alle 15, affronterà la squadra di Zeman.

Dopo aver perso Consigli, sostituito alla grande da Sportiello, Colantuono ha visto partire nelle ultime ore di mercato anche Bonaventura, accasatosi al Milan: il dg Marino è corso ai ripari portando a Bergamo il “Papu” Gomez, rientrato in Italia dopo l’esperienza ucraina al Metalist.

L’argentino ex Catania, però, ha ancora qualche problema burocratico da sbrigare: nella giornata di mercoledì è rientrato da Buenos Aires, dove era volato per sistemare le pratiche legate al permesso di lavoro, e giovedì è stato in Prefettura a consegnare i documenti. Per lui la convocazione per Cagliari sarà una corsa contro il tempo: in ogni caso il nuovo numero 10 nerazzurro non dovrebbe partire dall’inizio, considerato che nelle gambe non ha la necessaria preparazione e sicuramente non i 90 minuti.

Ecco allora che si aprono due ipotesi per una maglia da titolare sull’out di sinistra: la prima vede l’inserimento di D’Alessandro, che farebbe così il suo esordio ufficiale, mentre la seconda prevede lo spostamento di Estigarribia e la promozione di Raimondi sulla destra.

Al Sant’Elia (arbitrerà Cervellera di Taranto) non ci sarà Rosseti, che prosegue col suo programma di recupero personalizzato, mentre in forte dubbio ci sono Bellini e Spinazzola, che in questi giorni hanno lavorato a parte. Durante l’allenamento del giovedì si è fermato anche Stendardo per un fastidio al flessore sinistro: anche per lui Cagliari è in forse e Colantuono è così orientato a riproporre la coppia Benalouane-Biava al centro della difesa.

Tenendo in considerazioni le questioni burocratiche e le indicazioni che arrivano dall’infermeria, l’undici iniziale anti-Cagliari dovrebbe dunque prevedere la linea a 4 formata da Zappacosta, Benalouane, Biava e Dramè davanti a Sportiello, Estigarribia e D’Alessandro sulle corsie del centrocampo, Cigarini e Carmona al centro, Maxi Moralez in appoggio a Denis.

E tu quale formazione schiereresti? Commenta e dì la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da luc58

    Solo un po’ ciclista. Milanista e leghista non se ne parla neppure. Il “Viva via Caffaro” invece non l’ho capita.
    Non ho il piacere di conoscere la tua di formazione.

  2. Scritto da nino cortesi

    Estigarri a destra e D’Alessandro (?) a sinistra.
    Boakie (?) entra nel secondo tempo al 60° al posto di Denis.
    Li vedrò domenica per la prima volta.

  3. Scritto da Van gol

    Sporti
    Zappa Bena Biava Dramè
    Raimo Ciga Carlos Esti
    Maxi Tanque

  4. Scritto da dancar

    sportiello, Zappacosta, dramè, biava, benalouane, estigarribia, d’alessandro, cigarini, carmona, boakye, denis.

    1. Scritto da Arjentino

      e Maxi??? è l’unico giocatore che abbiamo che può inventare qualcosa sopratt a Cagliari contro Zeman

      1. Scritto da luc58

        Maxi è meglio che se ne stia in panchina. Sempre. Contro il Cagliari in modo particolare, le squadre di Zeman corrono e attaccano, Maxi come puntello di centrocampo è inesistente.

        Sportiello, Zappacosta, Bena, Biava, Dramè, Spinazzola, Cigarini Carmona, D’Alessandro, Boakie, Bianchi.

        1. Scritto da Almagro

          Questa formazione sembra fatta da un milanista, ciclista, leghista. Viva via Caffaro.