BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scarcerazione di Bossetti Errore procedurale, istanza da ripresentare

Gli avvocati di Massimo Bossetti non hanno notificato l'istanza di scarcerazione ai legali della famiglia Gambirasio, per questo motivo il Gip Ezia Maccora ha dichiarato inammissibile il documento depositato nella giornata di mercoledì 10 settembre. La procedura è prevista dal codice di procedura penale. I legali del presunto killer di Yara Gambirasio dovranno ripresentare l'istanza. Il giudice per le indagini preliminari prenderà una decisione entro cinque giorni.

Gli avvocati di Massimo Bossetti non hanno notificato l’istanza di scarcerazione ai legali della famiglia Gambirasio, per questo motivo il Gip Ezia Maccora ha dichiarato inammissibile il documento depositato nella giornata di mercoledì 10 settembre. La procedura è prevista dal codice di procedura penale. I legali del presunto killer di Yara Gambirasio dovranno ripresentare l’istanza. Il giudice per le indagini preliminari prenderà una decisione entro cinque giorni. Dal momento della notifica, gli avvocati Andrea Pezzotta ed Enrico Pelillo, difensori della famiglia Gambirasio, hanno due giorni di tempo per presentare una memoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da collegato

    meravigliosi i commenti dei colleghi invidiosi per non essere sui giornali…

  2. Scritto da Francesco Salvi

    Povero Bossetti:in carcere per un reato infamante e terribile se provato, non figlio di papa’ suo, la mamma vabbe’…e la moglie di cui sappiamo tutto.E adesso due avvocati incapaci.Non c’è fine al peggio!!

    1. Scritto da Paolo

      Forse vuole proporsi lei, Avv. Salvi?…

    2. Scritto da Marino

      Lui è ancora vivo e Yara è morta…. chi sta peggio?

  3. Scritto da gigi

    che strana legge…mi sembra piu’ logico che sia il Tribunale a comunicare alla famiglia Gambirasio questo passo , ai genitori di Yara interessera’ solo la decisione finale. Comunque si facciano le pulci anche al PM

  4. Scritto da rasputin

    Questi avvocati chiaccherano molto , ma conoscono poco la procedura.
    PAROLE, PAROLE, PAROLE……………………….

  5. Scritto da maverik

    Certo che figura che hanno fatto!

  6. Scritto da GIANBA

    che figura di m……. Un errore del genere non lo commette nemmeno uno studente al primo anno di università.

  7. Scritto da dario

    Che avvocati competenti!

  8. Scritto da aldina

    vogliono prendere tempo. figurarsi che due avvocati non sappiano le procedure legali in questo caso. che buffonate, non sanno più che pesci prendere, è una caccia al gatto con il topo. la dichiarazione di bossetti che dice che il colpevole sta all’interno dei cantieri, e lui ha anche dichiarato che il padre di yara ha dei conti in sospeso con l’ambiente malavitoso degli appalti. lui sa che c’è qualcosa di grosso sotto è per questo che ha paura di parlare e anche di uscire?