BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Prima guerra mondiale Come fu fermata l’avanzata tedesca

Seconda lezione di storia del ciclo dedicato alla Prima guerra mondiale, dal titolo “I taxy della Marna”.

Più informazioni su

Venerdì 12 settembre alle 17.30, nell’aula didattica del Museo dell’età veneta – Il ‘500 interattivo di Piazza vecchia, si terrà la seconda lezione di storia del ciclo dedicato alla Prima guerra mondiale, dal titolo “I taxy della Marna. Come fu fermata l’avanzata tedesca”.

Non appena la Grande guerra fu dichiarata l’esercito tedesco si scagliò con tutte le sue forze sulla Francia, giungendo a poche decine di chilometri da Parigi. Ma tra il 5 e il 12 settembre 1914, nella prima battaglia della Marna, le truppe francesi riuscirono a fermare l’avanzata nemica. Si parlò di un “miracolo della Marna”…

Ma ci fu un momento in cui i Tedeschi avrebbero davvero potuto vincere rapidamente? E cosa provocò il fallimento del piano tedesco e di conseguenza quattro anni di logorante guerra di trincea? E ancora: di cosa si discuteva a Bergamo in quei giorni fatidici? Quando e quanto gli uomini di quel tempo compresero l’importanza del cruciale momento di svolta?

L’incontro, a ingresso libero, cercherà di dare una risposta a queste domande.

Dopo un’introduzione di Carlo Salvioni, presidente degli Amici del Museo storico, e la lettura di passi scelti da poesie di guerra a cura di Tino Mazzoleni e Pasquale d’Ascola, il direttore del Museo storico Claudio Visentin proporrà alcune riflessioni sul tema, mentre Lia Corna calerà tali avvenimenti nella vita della nostra città.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.