BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atb, cambio al vertice Alessandro Redondi è il nuovo presidente

Alessandro Redondi succede a Fabrizio Antonello ed è il nuovo presidente di Atb: lo ha stabilito l'Assemblea dei Soci che ha nominato nel Cda anche Gian Battista Scarfone, Maddalena Cattaneo, Salvatore Orlando e Andrea Bertino.

Più informazioni su

L’Assemblea dei soci di ATB Servizi S.p.A., riunitasi giovedì mattina nella sede di via Gleno 13 a Bergamo, ha rinnovato i componenti del Consiglio di Amministrazione della Società. L’Assemblea dei Soci ha proceduto alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione che risulta essere così composto: Alessandro Redondi, Presidente, Gian Battista Scarfone, Amministratore Delegato, Maddalena Cattaneo, Consigliere, Salvatore Orlando, Consigliere, Andrea Bertino, Consigliere.

Il Collegio Sindacale, invariato fino alla scadenza del mandato prevista a primavera 2015, rimane composto da: Carlo Sonzogni, Presidente, Cristiano Mazzoleni, Sindaco effettivo, Ottavio Rota Sindaco effettivo.

L’Assemblea dei Soci ha ringraziato il Presidente uscente, Fabrizio Antonello ed augurato al neo Presidente, Alessandro Redondi un sereno e proficuo lavoro nell’interesse del territorio e dei bergamaschi.

"Ringrazio il Sindaco Gori per la fiducia che ha manifestato nei miei confronti, insieme a Fabrizio Antonello e tutto il CdA uscente, per l’impegno profuso di questi anni”, dichiara il neo Presidente di ATB Servizi S.p.A., Alessandro Redondi. “ATB è un patrimonio della città e dei cittadini bergamaschi – continua Redondi; ereditiamo un’azienda sana, con un bilancio in attivo e un management esperto e capace, affiancato quotidianamente dal prezioso lavoro di dipendenti e collaboratori. L’obiettivo dell’azienda è garantire un servizio sempre più di qualità, affinché il trasporto pubblico diventi un’opzione concreta anche per quanti, ancora oggi, preferiscono il mezzo privato. A tal proposito, in occasione della Settimana Europea della Mobilità 2014, ATB presenterà il primo dei 21 nuovi autobus, di ultima generazione, ecologici e innovativi, che gradualmente integreranno il parco mezzi dell’azienda. Il nuovo anno, poi, porterà nuove sfide per ATB: l’azienda dovrà confrontarsi con lo scenario delle alleanze in previsione delle gare per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale e, a poco più di sei mesi da EXPO, rafforzare il collegamento tra la città e l’Aeroporto di Orio al Serio, per garantire un servizio all’altezza delle esigenze dei cittadini e dei turisti in visita a Bergamo. Infine, un pensiero e un augurio ai nostri più fedeli clienti: gli studenti. Per molti, già venerdì, inizierà la scuola e, con l’occasione, ATB tornerà a viaggiare con l’orario invernale, più frequente. Un “in bocca al lupo”, dunque, con l’impegno da parte nostra ad operare per offrire un servizio sempre più efficiente per i nostri passeggeri".  

"Guidare ATB è stato un onere e un onore – dichiara Fabrizio Antonello, Presidente uscente. In un momento storico di grande difficoltà economica per il Paese, in cui gli Enti locali hanno subito drastici tagli ai servizi, far quadrare i conti, non gravare sulle tasche dei bergamaschi e nello stesso tempo garantire risorse adeguate per il servizio pubblico di trasporto, mantenendo un elevato standard di qualità, è stata una bella impresa. Offriamo ai nuovi Amministratori un’azienda di cui andare fieri, con risorse umane e professionisti di qualità".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.