BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Rischio terrorismo, fermiamo l’immigrazione clandestina”

"L'allarme sul rischio terrorismo va bene, ma, oltre a segnalare il pericolo, bisogna mettere in atto le misure adeguate per prevenire e contrastare questi fenomeni eversivi. Mi pare, invece, che il Governo non stia facendo granché". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, riferendosi alle recenti dichiarazioni del ministro dell'Interno in Parlamento sul fatto che l'Italia "è un obiettivo non secondario per i fondamentalisti dell'Isis".

Più informazioni su

"L’allarme sul rischio terrorismo va bene, ma, oltre a segnalare il pericolo, bisogna mettere in atto le misure adeguate per prevenire e contrastare questi fenomeni eversivi. Mi pare, invece, che il Governo non stia facendo granché". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, riferendosi alle recenti dichiarazioni del ministro dell’Interno in Parlamento sul fatto che l’Italia "è un obiettivo non secondario per i fondamentalisti dell’Isis".

"L’invasione di clandestini, alla quale assistiamo quotidianamente – ha osservato il governatore – è uno dei passaggi che possono portare terroristi nel nostro Paese. Se si vuole davvero prevenire il rischio terrorismo, bisogna bloccare l’immigrazione clandestina".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nicola

    Mi preoccupano di più le malattie che da noi son state debellte da anni.. Tbc e scabbia in primis. I terroristi, credo che girino il mondo in aereo, nn rischiano la vita su unbarcone..

  2. Scritto da Gaetano Bresci

    piccolo maroni di strette vedute! Per fermare il terrorismo bisognerebbe piantarla innanzitutto di perseguire politiche estere di aggressione e rapina condotte in primis da USA ed EU al seguito.

  3. Scritto da kurt Erdam

    Invece di “dire”(o chiacchierare) adesso maroni dovrebbe spiegare come mai durante i governi di cui faceva parte gli immigrati sono triplicati.Non ci vuole molto per capirlo,basta andare a vedere le file e i caporali che per anni nella bresciana hanno rifornito gli impresari edili,oppure,e questo la TV ogni tanto ce lo mostra,le capanne di plastica dei raccoglitori di pomodori o olive o arance ecc…..rigorosamente in nero al sud.Invece di tirare le solite PALLE a scopo elettorale fare altro

    1. Scritto da Informarsi

      HAi metto male I dati,coem sempre.

      1. Scritto da kurt Erdam

        Verificato,è stato anche il periodo col massimo aumento di tasse e sono triplicati anche gli Italiani che abitano in baracche.

        1. Scritto da La verità fa male

          certo, dati verificati, come no …. ed è stata colpa della Lega e di Silvio anche la crisi mondiale, gli attentati islamici in tutto il mondo, la guerra in Libia o quella in Ucraina, l’invasione di Marte da parte degli extraterrestri e magari si scoprirà che le riprese dell’atterraggio dell’uomo sulla Luna sono state fatte da una troupe del TG4 …. lei è proprio fissato !!

          1. Scritto da kurt Erdam

            Visti i disastri fatti in Italia da lega e berlusconi c’è da essere contenti che a livello mondiale al di fuori di corna cucù e amenità varie che ci hanno ben sputtanato ovunque non abbiano potuto fare molto.Oddio berlusconi qualche schifezza è riuscito a farla anche lì,fra i falsi dossier sulle armi di distruzione di massa inesistenti di Saddam e Gheddafi che non bisognava disturbare è riuscito a far schifo anche lì.Pensiamo alla rovina che hanno portato qui che basta e avanza.

          2. Scritto da La verità fa male

            Lei straparla. Berlusconi non c’entra proprio niente con i falsi dossier sulle armi di distruzione di massa in Iraq (quella è roba da servizi segreti americani) e in quanto a Gheddafi …. beh pensi un po’ come è ridotta la Libia adesso grazie a quei geni strapagati dell’Unione Europea che hanno voluto la “primavera araba” a tutti i costi (tanto i loro super stipendi li prendono comunque anche se fanno disastri)

  4. Scritto da Alberto

    Ma oltre al terrorismo, nessuno pensa che portarsi in casa centinaia di migliaia di persone che nulla hanno a che fare con le nostre abitudini, cultura, tradizioni e leggi, alla lunga (ma neanche troppo) finirà per disintegrare la nostra società?

  5. Scritto da La verità fa male

    Siamo in pieno delirio da socialismo reale sovietico. Bisogna accogliere e soccorrere l’universo intero, non si può licenziare nessuno (nemmeno i nullafacenti) perchè i dipendenti sono per definizione sacri e intoccabili, Renzi assume una marea di insegnanti, e quando qualcuno chiede “chi paga tutto questo?” i commentatori sinistri si indignano. Poi qualcuno si meraviglia se in meno di due anni (da Monti a Renzi) il rapporto deficit/PIL è salito dal 120% a quasi il 140%

  6. Scritto da Carmelo

    La logica dello struzzo del governo italiano. Anche oggi centinaia di sbarchi, tra cui 100 minori non accompagnati. Ecco, chi si prenderà cura di questi ragazzi, allo sbando in una paese che non conoscono ? La delinquenza o la miserai si prenderà cura di loro e futuri disadattati. Ma è meglio dire e pensare che siamo umanitari perchè li soccoriamo in mare.

    1. Scritto da GURU

      Nei paesi in cui il popolo è veramente sovrano avrebbero posto un referendum per avere l’approvazione dei cittadini che sono tassati prefinanziare questo intervento senza sbocchi e che ora tagliano la sanità per darla a loro. Vogliamo questo?

  7. Scritto da ciao

    Quindi mi sembra un ottima idea quella di andare a prendere a casa loro centinaia di migliaia dipersone senza sapere chi siano,dare loro vitto e alloggio…sperando che poi un giorno loro o I loro figli per ringraziarci non ci facciano saltare per aria. (cosa che in altri paesi è gia successa,come dimostrano I fatti).

    1. Scritto da simona

      ..E’ il dogma dell’ACCOGLIENZA, che non si discute più come quello dell’illicenziabilità.