BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’iPhone 6 è arrivato: eccolo, con la versione plus

Pur essendo più grandi, i due nuovi modelli iPhone potranno essere usati con una sola mano, come ha spiegato il direttore marketing globale Phil Schiller, perche' si potranno fare scorrere le pagine e le applicazioni toccando lo schermo.

Finalmente! Atteso, invocato, sbirciato da settimane ormai, il nuovo iPhone 6 è arrivato.

E non è solo: è arrivato in compagnia della versione Plus.

"Oggi abbiamo alcuni prodotti da condividere con voi. Sarete d’accordo se diciamo che oggi è un giorno chiave per Apple: presentiamo il più grande passo avanti della storia dell’iPhone", ha annunciato l’amministratore delegato Tim Cook, salito tra gli applausi sul palco del Flint Center for Performing Arts di Cupertino, lo stesso dove Steve Jobs trent’anni fa presentò il primo Mac.

Entrambi i modelli hanno display retina HD e come previsto hanno dimensioni differenti, uno con schermo da 4,7 pollici e l’altro da 5,5 pollici, quindi piu’ grandi degli attuali.

Il nuovo iPhone 6 sarà spesso 6,9 millimetri, mentre la versione Plus 7,1 millimetri.

Il processore A8 dei nuovi iPhone è 50 volte più veloce del modello originario e più efficiente.

Pur essendo più grandi, i due nuovi modelli iPhone potranno essere usati con una sola mano, come ha spiegato il direttore marketing globale Phil Schiller, perche’ si potranno fare scorrere le pagine e le applicazioni toccando lo schermo.

Rispetto ai vecchi modelli il design è più arrotondato, con guscio in alluminio.

La batteria è stata migliorata per avere una vita più lunga.

La parola ora passa ai clienti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.