BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 10 settembre Torna “Chi l’ha visto?” “I Cesaroni 6” e “Rocky V”

Per la prima serata in tv, su RaiTre prende il via la nuova stagione di “Chi l’ha visto”, condotto da Federica Sciarelli. Su Canale5, invece, l’appuntamento è con la seconda puntata della fiction “I Cesaroni 6”. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il telefilm “Velvet” su RaiUno e il film drammatico “Rocky V” su Italia1. Ecco tutti i programmi.

Su RaiTre in prima serata prende il via la nuova stagione di “Chi l’ha visto”, condotto da Federica Sciarelli. Su Canale5, invece, l’appuntamento è con la seconda puntata della fiction “I Cesaroni 6”.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il telefilm “Velvet” su RaiUno e il film drammatico “Rocky V” su Italia1. Da segnalare, infine, il film fantastico “The avengers” su RaiDue, i telefilm “The mentalist” su Rete4 e “Grey’s anatomy” su La7, il reality “S.o.s. Tata” su La7D e il film di fantascienza “Virus” su La5.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 il terzo dei 14 episodi del telefilm “Velvet”, con Miguel Angel Silvestre, Paula Echevarria, Javier Rey e Josè Sacristan. L’episodio trasmesso questa sera si intitola “Lontano da te”. Dopo aver saputo della grave crisi finanziaria che ha colpito la galleria, Ana decide di lasciare Alberto (Miguel Angel Silvestre), convincendolo ad accettare la proposta di Gerardo e salvare così il posto di lavoro a tanti operai.

– Su RaiDue, alle 21.10 il film fantastico “The avengers”, con Robert Downey. I supereroi più famosi si riuniscono in una squadra di personaggi Marvel leggendari come Iron Man, l’incredibile Hulk, Thor, Captain America, Occhio di Falco e Vedova Nera. Quando la comparsa di un nemico inatteso minaccia la tranquillità e la sicurezza del mondo, Nick Fury, direttore dell’agenzia internazionale per il mantenimento della pace conosciuta come S.H.I.E.L.D., si trova ad aver bisogno di una squadra che salvi il pianeta dall’orlo del disastro. Inizia così, da un capo all’altro della terra, un audace lavoro di reclutamento. Dopo aver riunito la squadra, Nick Fury e il suo fidato assistente, l’Agente Coulson, dovranno convincere i supereroi a convivere e lavorare insieme, utilizzando i loro incredibili poteri contro il pericoloso Loki che è riuscito ad accedere al Tesseract e ai suoi poteri illimitati.

– Su RaiTre, alle 21.05 prende il via la nuova stagione di “Chi l’ha visto?”, trasmissione televisiva dedicata alla ricerca di persone scomparse condotta dalla giornalista Federica Sciarelli, in prima e seconda serata, dalle 21.05 fino alle 24. Si ricomincia all’insegna dei casi di scomparsa e con i misteri da risolvere con l’aiuto dei telespettatori. In modo particolare, si parlerà dei casi di: Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa da Brembate Sopra il 26 novembre 2010, il cui corpo senza vita è stato rinvenuto tre mesi dopo in un campo a Chignolo d’Isola, per la quale le indagini sono in corso; Elena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti scomparsa dalla sua casa il 24 gennaio 2014; Chiara Poggi, della quale, sotto le sue unghie, è stato trovato del Dna maschile; Roberta Ragusa, la donna scomparsa a Gello, in provincia di Pisa, nel gennaio del 2012 a 45 anni; Romina Del Gaudio, ragazza partenopea rapita il 21 luglio 2004 e ritrovata in un boschetto dieci anni fa, uccisa nel suo primo giorno di lavoro; e Federica Mangiapelo, la sedicenne ritrovata sulla riva del lago di Bracciano.

– Su Rete4, alle 21.15 il telefilm “The mentalist”, con Simon Baker. Andranno in onda due episodi, intitolati “Fiori rossi nel deserto” e “Il cardinale rosso”: Nel primo, Patrick indaga sul ritrovamento del cadavere di un uomo scomparso due anni prima. Nel secondo, la squadra deve trovare l’assassino di Titus Stone, brillante progettista di droni al soldo di una potente compagnia.

– Su Canale5, alle 21.10 la seconda delle 12 puntate della fiction “I Cesaroni 6”, con Claudio Amendola, Antonello Fassari, Christiane Filangieri, Edoardo Pesce, Maurizio Mattioli e Micol Olivieri. La puntata trasmessa questa sera si intitola “Due cuori e una speranza”. Mentrte Giulio (Claudio Amendola) cerca di recuperare il rapporto con Annibale (Edoardo Pesce) offrendogli di diventare socio della bottiglieria, Alice (Micol Olivieri) è confusa sui sentimenti che prova per Rudi e Francesco.

– Su Italia1, alle 21.10 il film drammatico “Rocky V”, con Sylvester Stallone, Talia Shire e Burt Young. Dopo aver battuto a Mosca il grande campione Ivan Drago, Rocky Balboa torna in America. Ora gli si pongono due problemi: pena la morte non dovrà più pugilare perchè ha gravi lesioni cerebrali e poi non ha più soldi, a causa delle malefatte di un commercialista senza scrupoli, al quale il cognato e assistente Paulie aveva incautamente dato la procura generale per gli interessi del pugile. Stremato dalle tasse arretrate e venduta la bella casa, Rocky decide di tornare alla natia Philadelphia e si installa in un edificio popolare insieme ai suoi cari: la moglie Adriana e il figlio dodicenne Rocky Jr.. Adriana lavora in negozio e al ragazzino il padre comincia intanto ad insegnare come difendersi da qualche compagno di scuola un po’ manesco. Quanto alla boxe, egli vive di ricordi, pensando al suo primo allenatore e alle prime vittorie. Ma ecco che Tommy Gun, un giovanotto suo fan accanito, gli chiede di insegnargli il mestiere. Rocky da prima resiste, poi cede, tutto fiero di un allievo che promette benissimo, fino ad accoglierlo in casa, suscitando la gelosia del figlio. Però Tommy fa presto a perdere la testa, quando un furbo manager, George Washington Duke, gli prospetta una fulminea carriera e comincia a dargli dollari e seducente compagnia. Rivoltatosi contro Balboa che tanto ha fatto per lui, Tommy vince il campionato, senza neppure accennare, nel corso di una intervista in televisione, al nome di colui che l’ha costruito per la sua clamorosa impresa. Quando però, nella conferenza-stampa dopo l’incontro, il ragazzo viene irriso dagli specialisti della stampa sportiva, per i quali l’unico uomo da battere era e rimane Balboa (il furbo ed avido Duke solo per guadagnare dollari gli ha opposto un pugile scadente), Tommy si adira e sfida Rocky. Di notte, in mezzo ad una strada di Philadelphia, avviene una rissa spettacolare, a pugni nudi e senza altre regole se non quelle della rabbia e del rancore. Ma è Rocky a vincere, incurante delle sue lesioni cerebrali e ancora tanto forte dopo lo scontro, da regolare a pugni il conto anche con il malvagio Duke. Con grande gioia del ragazzetto che, ritrovato il papà, se lo porta in giro a visitare i musei cittadini, nelle pause dei primi allenamenti con i guantoni sotto la esperta guida del campione.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Ellen Pompeo, Patrick Demposey e Sara Ramirez. Andranno in onda quattro episodi, intitolati rispettivamente “Per questo lottiamo”, “Il nuovo nome”, “Mani in mano” e “Non posso combattere questo sentimento”. Nel primo, l’ospedale è in vendita, Derek (Patrick Dempsey) è coinvolto. Nel secondo, Jackson ha un nuovo ruolo. Nel terzo, riapre il pronto soccorso. Nel quarto, Callie sta preparando un’importante conferenza.

– Su La7D, alle 21.10 il reality “S.o.s. Tata”, con le famiglie Del Fungo, Ragosta e Guerra. Il programma intende aiutare genitori con figli, di età compresa tra 2 e 12 anni, da cui non riescono a farsi rispettare e a cui non riescono a dare un’adeguata educazione. In ogni puntata, le tre tate protagoniste ricevono una chiamata dai genitori "disperati" (quando arriva interrompono le loro attività di svago e si radunano), che richiedono il loro intervento tramite un videomessaggio in cui uno dei genitori parla illustrando le problematiche della famiglia. Poi le tate discutono tra di loro per decidere chi sia la più adatta ad intervenire in quella situazione, in base alla loro esperienza e al loro carattere. La tata va a casa della famiglia, e ha una settimana di tempo per riportare l’ordine nella famiglia; in genere i primi due giorni sono di osservazione, in cui la tata osserva senza intervenire i comportamenti della famiglia, dicendo di fare finta che lei non ci sia. Dal terzo giorno in poi inizia ad intervenire, per riportare la pace nella famiglia, e fissa delle regole scritte sia per i figli sia per i genitori. Alla fine, prima di andarsene, lascia una lettera di ringraziamenti, spesso molto commovente, che la famiglia deve leggere solo dopo che la tata è andata via.

– Su Mtv, alle 21.10 “Plain Jane: la nuova me”. Louise Roe in ogni puntata accorre in aiuto di una "Plain Jane", una ragazza insicura che sente il bisogno di cambiare il proprio aspetto e aumentare la fiducia in se stessa. Attraverso un percorso che prevede analisi, sfide e shopping, la presentatrice aiuterà la "Plain Jane" a raffinarsi, avere a che fare con i ragazzi, accettare se stessa e rivoluzionare la propria immagine. Un’intensa settimana alla fine della quale la giovane affronterà il cambiamento in un magico appuntamento al buio con la persona di cui è invaghita; toccherà alla ragazza chiarire la situazione e dichiararsi al ragazzo che le piace in una romantica location diversa per ognuna.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Dexter”, con Jennifer Carpenter. Rimasto orfano all’età di tre anni, Dexter viene adottato da Harry Morgan, sergente della polizia di Miami. Dopo aver scoperto che Dexter ha iniziato a uccidere degli animali, Harry capisce che il figlio è un sociopatico e un potenziale serial killer; cercando di evitargli un futuro in carcere o sulla sedia elettrica, gli insegna a incanalare i suoi impulsi violenti verso chi "se lo merita", ovvero tutti quei criminali che in un modo o nell’altro sono riusciti a sfuggire alla giustizia. Secondo il codice di Harry, che Dexter segue alla lettera, le sue vittime devono essere esclusivamente assassini, stupratori, pedofili, e tutti coloro che potrebbero rivelarsi pericolosi per la società. Inoltre Harry insegna al figlio a costruirsi una facciata per apparire normale e innocuo agli occhi degli altri, e a sfuggire egli stesso alle indagini della polizia. Una volta cresciuto, l’attrazione per il sangue – che si evince dai "trofei" che preleva alle sue vittime – porta Dexter a diventare un tecnico forense nell’analisi delle tracce ematiche, lavorando così insieme alla sorella Debra, diventata agente di polizia come suo padre, presso la polizia di Miami. Come parte del suo progetto di mascheramento, Dexter frequenta Rita, una donna separata con due figli piccoli, Astor e Cody.

– Su Rai5, alle 21.15 teatro “In scena – L’ultima parola di Hanif Kureishi”. Dal Circolo dei Lettori di Torino Michele di Mauro legge una selezione di brani tratti dal romanzo “L’ultima parola”. Lo scrittore inglese affronta il tema dell’esistenza e la ricerca o accettazione di se stessi in un mondo e un tempo devastati dalla follia e dalle nevrosi.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “X factor Usa”, condotto da Mario Lopez. In giuria: Simon Cowell, Demi Lovato , Kelly Rowland e Paulina Rubio. Gara canora per giovani aspiranti cantanti.

– Su La5, alle 21.10 il film drammatico “Gli anni dei ricordi”, con Winona Ryder ed Ellen Burstyn. La protagonista, Finn, studentessa a Berkeley per un corso post-laurea, è andata a trascorrere l’estate in casa della nonna Hy e della prozia Glady Joe. Circondata da aranceti, a Grasse, in California, la casa della nonna è un tranquillo rifugio che Finn ha scelto per portare a termine la sua tesi sui riti dell’artigianato femminile nelle culture tribali. Ma, circostanza ancora più importante, Finn ha bisogno dell’estate per riflettere su una proposta di matrimonio ricevuta da Sam, il suo fidanzato. Le due padrone di casa, che nella loro vita hanno avuto varie esperienze, la aiuteranno a decidere con saggezza. Nella loro bella casa Hy e Glady Joe ospitano il "Circolo della trapunta", formato da un gruppo di donne che mentre lavorano con ago e filo per realizzare la "trapunta matrimoniale di Finn", raccontano alla giovane le storie d’amore che hanno cadenzato e plasmato la loro vita. Racconti di amore sincero e di tradimenti, di felicità e di cuori spezzati vengono rievocati. Ogni storia è "unica" come lo sono le protagoniste: Anna, la imponente "maestra di trapunta", ex cameriera in casa quando Hy e Glady Joe erano adolescenti; Marianna, la figlia di Anna, romantica avventuriera e confidente di Finn; Em, moglie e musa di Dean, un artista poco fedele; Sofia, donna sensibile, travolta dai dispiaceri della vita e dal matrimonio. Alternato alle sequenze della laboriosa confezione della trapunta, il carosello di donne con i loro uomini, i loro ricordi e le loro emozioni rotea intorno a Finn. E anche Finn viene coinvolta quando Leon, un giovane romantico, prova a distoglierla dal suo lavoro e dal fidanzato. Disorientata e frastornata da tanti e così diversi stimoli la giovane studentessa stenta a trovare una risposta al suo problema.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film commedia “Kate & Leopold”, con Meg Ryan. Un esperimento scientifico mal riuscito trasporta nel presente il duca Leopold direttamente dal 19° secolo. Kate, fidanzata di uno degli scienziati, viene incaricata di occuparsi di lui mentre il team degli studiosi cerca di trovare come riportarlo indietro nel tempo. Un giro turistico di New York sarà galeotto per la coppia di amanti fuori del tempo.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la fiction “L’ispettore Coliandro 3”, con Giampaolo Morelli e Veronika Logan. Il protagonista, Coliandro è un giovane ispettore, in servizio alla questura di Bologna, che si ritrova sempre invischiato suo malgrado in vicende più grandi di lui. Tuttavia Coliandro non si tira mai indietro, ma la sua sbadataggine e la sua incapacità investigativa finiscono inevitabilmente per cacciarlo nei guai. Nel corso delle sue indagini Coliandro riceve l’aiuto dei colleghi, gli ispettori Trombetti e Gamberini, e l’agente Gargiulo, mentre a mettergli costantemente i bastoni fra le ruote ci sono il suo superiore, il commissario De Zan, e la dottoressa Longhi, sostituto procuratore, i quali non hanno mai visto di buon occhio le iniziative personali di Coliandro, e non nutrono grande stima di lui. In ogni indagine Coliandro è aiutato da una ragazza, sempre diversa (una testimone, un’amica, una parente della vittima), che con le sue informazioni lo aiuta a portare a termine l’indagine. Coliandro si prende sempre una cotta per la ragazza di turno, ma alla fine della vicenda, inesorabilmente, l’ispettore si ritrova come sempre solo e deluso. Anche se Coliandro riesce ogni volta, in un modo o nell’altro, a venire a capo dell’indagine (ma solo grazie alla sua testardaggine e a dei provvidenziali colpi di fortuna), nessuno gliene rende mai merito, e alla fine l’ispettore è sempre costretto suo malgrado a subire delle punizioni per via del suo operato "poco professionale".

– Su RaiSport1, dalle 20.15 “Equitazione: Campionati Mondiali 2014 – Salto: Final Four”.

– Su RaiSport2, dalle 20.05 “Pallavolo Maschile: Campionati Mondiali 2014”.

– Su Iris, alle 20.55 il film di fantascienza “Virus”, con Jamie Lee Curits. Misteriosamente la stazione spaziale russa Mira esplode. La nave che le faceva da appoggio rimane isolata nell’Oceano. Sette giorni dopo, nella stessa zona del Sud Pacifico, l’imbarcazione americana Sea Star affronta e supera il passaggio di un grande tifone ma dopo resta quasi ferma in mezzo al mare. Il radar segnala un’altra nave presente poco lontano. Vi si dirigono: è la Vladislav Volkov, la nave appoggio rimasta isolata. L’equipaggio sale, non c’è nessuno. La nave sembra abbandonata, e allora il capitano Everton fa sapere che potrà essere sequestrata e ceduta, dietro pagamento di un riscatto di 300 milioni di dollari. Da una stanza esce una donna: è Nadia Vinogradovna, ufficiale di bordo della nave. Mentre i motori improvvisamente si muovono, Nadia racconta che l’energia proveniente dalla stazione spaziale esplosa ha infestato la nave, ha ucciso le persone, e poi il virus è esploso, facendo nascere un bio-meccanismo nuovo, una forma di vita elettrica metà uomo, metà macchina. Questa sorta di robot-mostro si aggira per la nave ed ha l’obiettivo di eliminare i suoi nemici principali, gli esseri umani, a cominciare da quelli che sono saliti lì all’improvviso. Dalla parte opposta, il capitano ha bisogno che la nave sia del tutto abbandonata per potersene impossessare e riscuotere il riscatto. Deve quindi eliminare Nadia e il mostro. Ma Kit Foster si oppone a questo disegno. Ad uno ad uno, molti dell’equipaggio cadono vittime del mostro. Everton rimane coinvolto nell’esplosione di una bomba. Foster e Steve Baker riescono ad arrivare alla sala missili. Mentre Nadia fa saltare un’altra carica di esplosivo, Foster e Steve si lanciano fuori. La nave esplode insieme al mostro. Steve e Foster sono in salvo sull’elicottero.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del reality “Amici”, condotto da Maria De Filippi.

– Su Top Crime, alle 20.15 il telefilm “Law & Order: Unità speciale”, con Ice T. Andranno in onda tre episodi intitolati “Casa dolce casa”, “Stato di estrema agitazione” e “Terapie particolari”: Nel primo, un ragazzo viene sorpreso a cercare cibo tra i rifiuti. Nel secondo, i detective indagano sullo stupro di una ragazzina di 15 anni. Nel terzo, Fin (Ice T) e Benson interrogano i genitori di una ragazza assassinata.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “Ma come ti vesti?!”. Ogni puntata si apre con la richiesta di aiuto da parte dei "mandanti", amici o parenti, che desiderano regalare un nuovo look ad una persona cara. Enzo Miccio e Carla Gozzi aiutano così i protagonisti, decisamente avversi alla moda, insegnando come migliorare il proprio aspetto e abolendo dal guardaroba alcuni capi davvero improponibili. Guidati dai consigli dei due esperti di stile, i concorrenti avranno a disposizione 1.500 euro per ‘rinnovare’ il loro guardaroba e mettere in pratica le nuove conoscenze acquisite sullo stile. Alla fine, assisteremo alla grande sorpresa, quando il concorrente svelerà ad amici e parenti il nuovo look… Cosa penseranno amici e familiari di questa trasformazione?

– Su RaiStoria, alle 21.05 “Il tempo e la storia Il mito dell’Orient Express: dalla Belle Epoque a Hitler”, di Michela Guberti, con il professor Francesco Perfetti. La storia del treno più famoso di tutti i tempi, il più romantico, quello che ha ispirato per generazioni il cinema, la letteratura e il genio creativo di Agatha Christie si intreccia con un secolo di storia politica europea: dal 4 ottobre 1883, quando L’Orient Express parte per il suo primo viaggio da Parigi verso Istanbul, al 19 maggio 1977, quando compie quel percorso per l’ultima volta prima di rinascere come l’attuale treno di lusso. Nel 1883 la guerra franco-prussiana è finita da dodici anni, l’Impero Austro-ungarico sta cercando di mettersi al passo con gli stati moderni e l’Impero ottomano è in declino. Nel 1977 l’Europa è divisa in due dalla “cortina di ferro” e l’Orient Express è diventato ormai un normale treno passeggeri. Il professore Franco Perfetti racconta cosa ha significato per l’Europa il treno che ha visto tra i suoi viaggiatori regnanti, artisti, diplomatici, spie, avventurieri e uomini d’affari. Il treno che è stato anche il simbolo della Belle Epoque e delle aspirazioni di pace e prosperità del continente in quel periodo ma anche il simbolo, nel 1940, con la carrozza ristorante numero 2419, della resa francese alla Germania di Hitler.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Merlin”. Camelot era abitata da maghi, draghi e altre creature mistiche fino a quando il re Uther Pendragon, alla morte della moglie a causa della magia stessa, ne bandisce l’uso. In seguito al dolore della perdita, fa uccidere tutti gli stregoni, le streghe e le creature magiche del regno, tranne un drago che tiene imprigionato nelle segrete del castello come monito per chiunque pratichi la magia. Merlino, un giovane ragazzo dotato di poteri magici straordinari, arriva a Camelot poiché si sente diverso dagli altri suoi compaesani e non riesce a trovare il suo posto nel mondo. Sarà la madre a sostenerlo e ad affidarlo agli insegnamenti di un vecchio amico, il saggio Gaius, un uomo di scienza e medico di corte, che gli insegnerà ad utilizzare i suoi poteri. Inoltre, Merlino viene aiutato dal drago imprigionato nel castello che, anche se gli parla tramite criptici aforismi, difficili da comprendere, lo informa sul suo destino: proteggere il giovane Artù e aiutarlo a diventare re. Anche se inizialmente i due si detestano, dopo che il giovane mago salva la vita ad Artù e Uther lo nomina servitore del principe, il rapporto tra i due migliora, iniziando così le avventure dei due ragazzi, che li porteranno a sfidare cavalieri, bestie e maghi pericolosi, nelle avvincenti battaglie che li renderanno sempre più uniti. Come li definisce il drago: due facce della stessa medaglia. Nella serie sono presenti anche Morgana Pendragon, la sorellastra di Artù, e Gwen, la serva destinata a diventare regina di Camelot. I principali antagonisti nella serie sono le streghe Nimueh, Morgause e Morgana.

– Su Dmax, alle 21.10 “Acquari di famiglia”. Un team di ragazzi costruisce acquari “improbabili”.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.