BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Poesia amorosa italiana del tredicesimo secolo e antiche danze in costume

Mercoledì 10 settembre, "Certame di poesia cortese", recita del brano di Paolo e Francesca della Divina Commedia e balli di corte all'Oratorio di Terno.

Il 10 settembre dalle 21, per circa un’ora, nell’oratorio parrocchiale di Terno d’Isola, in via Milano, si svolgerà uno spettacolo dal format originale.

Si tratta di una rievocazione di gara di poesia amorosa italiana del tredicesimo secolo, accompagnata dalle antiche danze del gruppo La Corte di Teranis e a conclusione la recita fuori concorso del brano di Paolo e Francesca della Divina Commedia.

Lo spettacolo, interamente in costume, avrà il seguente svolgimento:

L’anfitrione introdurrà la propria dama e due poeti, i quali si sfideranno recitando quattro poesie a testa, rivolte alla dama, inframmezzate dalle danze de La Corte di Teranis.

Ogni spettatore riceverà un opuscolo con i testi e le parafrasi e le schede per votare le poesie preferite. Il vincitore verrà incoronato con un serto d’alloro.

Per concludere la serata, i partecipanti eseguiranno una recita drammatizzata della seconda metà del quinto canto dell’Inferno dantesco, che narra il tragico amore tra Paolo Malatesta e Francesca da Rimini.

Conduttore e voce di Virgilio, Giuseppe Longaretti, Concorrente nero\viola Renzo Martinelli, concorrente giallo/bianco e voce di Dante Carlo Milanesi, controparte femminile e voce di Francesca Silvia Lazzari, collaboratori di scena della Compagnia del Mercato. danzatori della Corte di Teranis e luci/audio di Nicola Brighenti.

L’ingresso e la partecipazione alle votazioni sono gratuiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marco Cimmino

    Per forza fuori concorso: la Divina Commedia e’ stata scritta nel XIV secolo, non nel XIII…