BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paura alla fiera, 2 donne tentano di rapire bimba: circondate e arrestate

L'episodio è avvenuto sabato sera alla festa del mais nel paese bresciano, un evento che attira un sacco di gente anche dalla vicina provincia di Bergamo. In pochi minuti le due presunte rapitrici sono state circondate, poi finalmente arrestate dai Carabinieri, arrivati repentinamente sul posto.

Più informazioni su

Due donne avrebbero cercato di rapire una bambina, prima avvicinandosi a lei e poi accompagnandola lentamente mano nella mano. L’episodio è avvenuto sabato sera alla festa del mais di Roccafranca in provincia di Brescia, un evento che attira un sacco di gente anche dalla vicina provincia di Bergamo.

Intorno alle 11 due donne di origine marocchina hanno provato a realizzare il loro orrendo obiettivo. Ad accorgersi che qualcosa non andava proprio la mamma della bimba di circa un anno, che stava giocando con gli amici ai gonfiabili dell’area dedicata ai più piccoli. Le ha viste, si è insospettita, ha cominciato a gridare e a chiedere aiuto.

Si è avvicinata alle due donne, in compagnia di un familiare, ha attirato l’attenzione di un agente della Polizia Locale. In pochi minuti le due presunte rapitrici sono state circondate, poi finalmente arrestate dai Carabinieri, arrivati repentinamente sul posto.

Un gran sospiro di sollievo per la mamma, che ha potuto riabbracciare la figlia, tra le lacrime. E un pericolo sventato ma che lascia dietro di sé inquietanti interrogativi. Perché le due donne, residenti in una cascina nell’Ovest bresciano, sono state accompagnate in caserma e lì trattenute. Saranno presto interrogate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da BG

    chi difende gli extracomunitari non merita nulla… e non è questione di razzismo è la realtà dei fatti… e secondo voi i giornali pubblicano bufale di questo genere?non sono certo privati che non hanno altro da fare e si divertono con tematiche così serie!!
    http://webcache.googleusercontent.com/search?hl=it&q=cache:DbTzN1t1B20J:http://luniversovibra.altervista.org/italia-migliaia-di-bambini-scomparsi-ogni-anno/%2Bquanti+bambini+rapiti+in+italia+in+un+anno&gbv=2&&ct=clnk

  2. Scritto da giobatta

    qui a bg parecchi anni fa, un signore anzianotto, straniero, ha tentato di prelevare per due volte mio figlio biondissimo dal passeggino. il bimbo era legato, il tentativo fallito. mia moglie, stupita e poi spaventata, ha chiesto freddamente spiegazione. il signore le ha risposto che in argentina pagano bene i bimbi biondi, invitandola velatamente a venderlo, tanto ne avrebbe potuto fare altri. non sono risultati spariti altri bimbi, ma mi auguro che il tipo sia ormai morto

  3. Scritto da Dai

    Allora diamo ragione a tutti quelli che difendono le due signore Rom:
    1) Quella dei rapimenti è un abufala.
    2) Noi siamo tutti razzisti
    Ora ,da una settimana a questa parte quante sono le notizie di cronaca che hanno come protagonisti migranti o immigrati vari???
    Siamo tutti rimbambiti o esiste un grave problema che riguarda immigrazuione e criminalità??

    1. Scritto da Daniele

      Incredibile, sei riuscito ad insultarti da solo ponendo una domanda!! :D

  4. Scritto da Daniele

    A me sa tanto di bufala, perché quella delle donne zingare o straniere che rapiscono bambini italiani è una leggenda metropolitana tanto diffusa quanto irreale, tant’è che non vi è un solo caso documentato di rapimento di bambini verificatosi in queste circostanze. Vediamo come si evolverà la vicenda, ma mi gioco quello che volete che alla fine tutto cadrà nel vuoto…

    1. Scritto da mochela

      Tutto cadra nel vuoto perchè in questo paese I delinquent ,specialmente se immigrati o rom non pagano mai.

    2. Scritto da greatguy

      ma cosa stai dicendo? ci sono un sacco di casi di bambini rapiti e ne hanno parlato i telegiornali! va bene avere le briglie ma negare l’evidenza e i dati oggettivi!

      1. Scritto da certo

        Anche secondo me è una bufala,cosi’ come è una bufala che gli zingari rubano,che vengono fermatai 30 volte e poi rilasciati..Di sicuro c’è che siamo un popolo di masochisti .

      2. Scritto da Daniele

        Sono assolutamente certo di quello che dico, per dimostrartelo ti chiederei di menzionare uno di quei casi di cui avrebbero parlato i Tg.
        I rapimenti di bambini avvengono, ma al 99% ad opera di genitori separati.

  5. Scritto da ugo

    Possono dormire tranquille,un avvocato dirà che non ci sono prove sufficienti, che è stato un equivoco, che il reato non c’è stato e blabla bla e poi bla bla bla…………. e prego l’uscita è di là. X la felicità dei pi e ddini

  6. Scritto da Berghem

    ..Rimettiamo inoltre i controlli alle frontiere: sapere almeno chi va e chi viene.. Mi sembra una cosa normalissima..

  7. Scritto da Gaetano Bresci

    una notizia al condizionale e giù tutti a dare responsi certi…non vi è bastata la vicenda Fikri/ Yara? la vostra memoria è così corta? avete bisogno di un bel po’ di RAM aggiuntiva.

    1. Scritto da Daniele

      Guarda Gaetano Bresci senza scomodare il caso di Yara basterebbe ricordare le bufale che rimbalzano ogni due mesi sui bambini biondi “rapiti” dai rom fotografati sui mezzi pubblici… eppure la voglia di riaccendere i forni, come dice il troglodita qui sopra, è sempre più forte della voglia di far funzionare il cervello.

    2. Scritto da greatguy

      e’ sopratutto per quelli come te che stiamo nella situazione in cui stiamo…

    3. Scritto da Manuel

      L’Italia va male per la gente come te e quando succederà una cosa del genere a gente come te godrò come un maiale ed esclamerò “te sta be” !!!

      1. Scritto da pericle

        no, l’italia va male per quelli come te e per quelli che riescono a godere del male altrui. pensaci manuel.

    4. Scritto da Brixia

      Li diamo anche SU i responsi… noi RAM tu ?

  8. Scritto da Greatguy

    C’ė un errore nell’articolo, che termina con la frase “saranno presto interrogate” va corretto con “saranno presto rilasciate”

  9. Scritto da miriam

    Schifo qui nn è essere razzista o meno …bastaa tt i cittadini italiani e nn bisogna prendere le impronte digitali !!!!!!!!

  10. Scritto da Berghem

    Censimento della popolazione immigrata in particolare dei soggetti potenzialmente a rischio ovvero di chi si macchia di qualsiasi reato da rendere pubblico alla popolazione. Nomi e indirizzo di abitazione. E’ un diritto sapere se abbiamo vicini potenzialmente a rischio di reato.

    1. Scritto da incompreso

      continuiamo. censimento degli evasori e degli elusori e pubblicazione dei loro indirizzi. censimento dei bevitori dotati di patente e pubblicazione dei loro indirizzi. censimento dei…?

  11. Scritto da Alberto

    Tranquilli, poi arriva sempre qualche pidiota a dire che noi siamo beceri e stupidi razzisti, mentre gli altri sono tutti belli e buoni.

  12. Scritto da gianba

    2 RISORSE
    Gente cosa aspettate ad APRIRE GLI OCCHI
    adesso BASTA

  13. Scritto da doge

    interrogate…………e presto liberate

  14. Scritto da tanto come sempre non gli fanno niente

    E poi ……nulla come sempre

  15. Scritto da omar

    Il bello è cge c’è ancora chi difende questa gente.

  16. Scritto da acsa

    A casa loro subito.Di questa gentaglia non abbiamo bisogno.BASTA

  17. Scritto da davide

    Subito il foglio di via .rimandiamo a casa loro in galera .