BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Milan, Bonaventura “La maglia rossonera? Per me era un sogno”

Il fantasista marchigiano si presenta ai microfoni di Milan Channel: "Sono a completa disposizione di mister Inzaghi, che ho già sentito pochi minuti dopo la firma. Posso fare anche la mezzala, sono orgoglioso di indossare questa casacca".

Più informazioni su

Tra Giacomo Bonaventura e il Milan è già sbocciato l’amore. L’ex fantasista atalantino ha parlato mercoledì ai microfoni di Milan Channel, raccontando le grandi emozioni provate durante la firma con lo storico club rossonero: "Credo sia normale, lunedì ero davvero felicissimo e mi stava succedendo tutto senza che nemmeno me ne accorgessi – ha spiegato Bonaventura, che avrà il numero 28 -. Inzaghi mi ha chiamato pochi minuti dopo la firma, per farmi il classico in bocca al lupo. Ora sono a sua completa disposizione e sì, posso fare anche la mezzala"

Poche parole, in attesa della presentazione ufficiale e del grande debutto che potrebbe arrivare domenica 14, dopo la pausa per la Nazionale. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Milanista

    E se fossimo fortunati come lo fummo con Donadoni?

    1. Scritto da ElleA69

      ve lo auguro. E’ un grandissimo giocatore, oltre che un grande uomo. E di questi ultimi tempi non è cosa da poco (tra l’altro ne sapete qualcosa visto chi vi è andato via…. ;) )

      1. Scritto da solodea

        … non è andato via, l’hanno mandato via perché uno come Inzaghi non si può di certo rapportare ad uno come quello. Non può essere sicuramente un esempio. Per nessuno !!!