BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 3 settembre Nuova serie de “I Cesaroni” “Velvet” e “Rocky IV”

Per la prima serata in tv, su Canale5 l’appuntamento è con la nuova stagione della fiction “I Cesaroni 6”, con Claudio Amendola, Antonello Fassari e Christiane Filangieri. Su RaiUno, invece, va in onda il secondo episodio del telefilm “Velvet”. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film drammatico “Rocky IV” e il telefilm “Grey’s Anatomy” su La7. Ecco tutti i programmi.

Su Canale5 in prima serata l’appuntamento è con la nuova stagione della fiction “I Cesaroni 6”, con Claudio Amendola, Antonello Fassari e Christiane Filangieri. Su RaiUno, invece, va in onda il secondo episodio del telefilm “Velvet”.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film drammatico “Rocky IV” e il telefilm “Grey’s Anatomy” su La7. Da segnalare, infine, i telefilm “Ncis Los Angeles” su RaiDue e “The mentalist” su Rete4, il film thriller “Dragonfly – Il segno della libellula” su RaiTre e il reality “S.o.s. Tata” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 20.30 va in onda il varietà “Techetechetè – Vive la gente”, varietà che vede protagoniste le persone comuni e i loro commenti su tutto quanto li circonda raccolti dai telegiornali in sessant’anni di televisione, facendo da vivace e spesso esilarante didascalia alle scenette comiche e alle canzoni abitualmente proposte dalla trasmissione. A seguire, in prima serata, l’appuntamento è con il secondo dei 14 episodi del telefilm “Velvet”, con Miguel Angel Silvestre. L’episodio di questa sera è intitolato “Il sacrifico”: nonostante il parere contrario dei medici, Anna lascia l’ospedale per stare vicino ad Alberto (Miguel Angel Silvestre) durante il funerale di don Rafael. Al cimitero, però, la donna sviene e lui, per poterla seguire da vicino, decide di ospitarla in casa sua. Mentre Gloria e sua figlia tentano di mettere le mani sull’azienda, si diffonde la notizia della grave crisi finanziaria in cui versa la Galleria. Alberto cerca di ottenere invano un prestito dalle banche.

– Su RaiDue, alle 21.10 gli ultimi episodi del telefilm “Ncis Los Angeles”, con LL Cool J. Andranno in onda due episodi: “Lezioni di storia” e “Per un vecchio amico”. Nel primo, la squadra sta indagando sulle circostanze collegate alla sopravvivenza di un terrorista, l’unico a essere scampato al massacro dei suoi compagni. Nel secondo, Sam (LL Cool J) e Callen stanno indagando sul caso di una persona scomparsa, un anziano afgano che aveva aiutato Sam durante una missione in cui era rimasto ferito. Callen è preoccupato perchè capisce che il collega è eccessivamente coinvolto nel caso.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film thriller “Dragonfly – Il segno della libellula”, con Kevin Costner. Quando una persona da noi amata muore, siamo certi che si allontani per sempre? Joe Darrow, un medico di un ospedale di Chicago ha da poco perso la moglie Emily, anche lei medico, in un tragico incidente. Joe vuole mantenere la promessa fatta ad Emily di andare a trovare i suoi piccoli pazienti nel reparto di oncologia pediatrica. Poi cominciano a verificarsi strani fatti che fanno pensare che Emily voglia mettersi in contatto con lui per dirgli qualcosa di importante.

– Su Rete4, alle 21.15 il telefilm “The mentalist”, con Simon Baker. Andranno in onda due episodi: “Il segreto rosso” e “Le regole di John il rosso”. Nel primo, LaRoche è costretto, suo malgrado, a chiedere aiuto a Patrick (Simon Baker), affinchè ritrovi un oggetto che è stato rubato dalla sua cassaforte e che potrebbe rovinargli la carriera. Nel secondo, Patrick indaga sull’assassinio della nipote di un suo vecchio amico.

– Su Canale5, alle 21.10 la prima delle 12 puntate della fiction “I Cesaroni 6”, con Claudio Amendola, Antonello Fassari e Christiane Filangieri. L’episodio è intitolato “Giulio e i suoi fratelli”: di fronte alla famiglia Cesaroni arriva a vivere una nuova famiglia, composta da Sofia (Christiane Filangieri) e dai suoi tre figli Nina, Irene e Ivan.

– Su Italia1, alle 21.10 il film drammatico “Rocky IV”, con Sylvester Stallone e Dolph Lundgren. Il protagonista, Ivan Drago, campione sovietico dei pesi massimi categoria dilettanti, arriva negli Stati Uniti per una esibizione fra lui e Rocky Balboa, che ormai ritiratosi dal ring rinuncia. Drago è un gigante, ma Apollo Creed, l’antico avversario di Rocky già campione del mondo, che da cinque anni non sale però sul "ring", decide di sfidarlo. Malgrado il suo fido amico Rocky Balboa tenti di dissuaderlo dall’impresa azzardatissima, Apollo vuol tentare. Invece perderà la vita sotto i durissimi colpi dell’avversario, la cui forza ed addestramento sono incredibili. Rocky allora accetta di andare a Mosca per Natale, allo scopo di affrontare a sua volta Drago. Pur cosciente del valore dell’avversario, Rocky spera di onorare la memoria di Apollo Creed con una vittoria. Chiede ed ottiene dalle autorità sovietiche di allenarsi in tutta segretezza (e con i metodi tradizionali) in una rustica villa isolata nella campagna coperta dalla neve. Lo accompagneranno il suo allenatore (il negro Duke) e lo zio Paulie. Nel giorno dello scontro, davanti ad una folla ostile, tra la quale sono anche le mogli dei due campioni, Rocky riuscirà ad avere la meglio su Drago, dopo quindici "round" di terribili sofferenze. Ai microfoni della radio, ancora sanguinante, Rocky Balboa pronuncerà parole di pace, indirizzate ai popoli di tutto il mondo, tra gli applausi del pubblico che, alla fine del "match", già aveva compreso il grande valore sportivo ed umano del pugile americano.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Ellen Pompeo, Patrick Dempsey e Sara Ramirez. Andranno in onda tre episodi, intitolati “L’occhio che ci spia”, “Il volto del cambiamento” e “Trattative difficili”. Nel primo, la riorganizzazione dell’ospedale procede. Nel secondo, bisogna rilanciare l’ospedale. Nel terzo, Meredith 8Ellen Pomepo) teme la chiusura dell’ospedale.

– Su La7D, alle 21.10 il reality “S.o.s. Tata”, con le famiglie Croce, Zummo e Freitas. Il programma intende aiutare genitori con figli, di età compresa tra 2 e 12 anni, da cui non riescono a farsi rispettare e a cui non riescono a dare un’adeguata educazione. In ogni puntata, le tre tate protagoniste ricevono una chiamata dai genitori "disperati" (quando arriva interrompono le loro attività di svago e si radunano), che richiedono il loro intervento tramite un videomessaggio in cui uno dei genitori parla illustrando le problematiche della famiglia. Poi le tate discutono tra di loro per decidere chi sia la più adatta ad intervenire in quella situazione, in base alla loro esperienza e al loro carattere. La tata va a casa della famiglia, e ha una settimana di tempo per riportare l’ordine nella famiglia; in genere i primi due giorni sono di osservazione, in cui la tata osserva senza intervenire i comportamenti della famiglia, dicendo di fare finta che lei non ci sia. Dal terzo giorno in poi inizia ad intervenire, per riportare la pace nella famiglia, e fissa delle regole scritte sia per i figli sia per i genitori. Alla fine, prima di andarsene, lascia una lettera di ringraziamenti, spesso molto commovente, che la famiglia deve leggere solo dopo che la tata è andata via.

– Su Mtv, alle 21.10 “Plain Jane: la nuova me”. Louise Roe in ogni puntata accorre in aiuto di una "Plain Jane", una ragazza insicura che sente il bisogno di cambiare il proprio aspetto e aumentare la fiducia in se stessa. Attraverso un percorso che prevede analisi, sfide e shopping, la presentatrice aiuterà la "Plain Jane" a raffinarsi, avere a che fare con i ragazzi, accettare se stessa e rivoluzionare la propria immagine. Un’intensa settimana alla fine della quale la giovane affronterà il cambiamento in un magico appuntamento al buio con la persona di cui è invaghita; toccherà alla ragazza chiarire la situazione e dichiararsi al ragazzo che le piace in una romantica location diversa per ognuna.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Roma”, con Kevin McKidd. La serie è ambientata a Roma nella seconda metà del I secolo a.C., nel periodo in cui la Repubblica, ormai morente, è scossa dalle guerre civili. All’interno di questo contesto si alternano e si intrecciano le storie di personaggi storici realmente esistiti. Nella prima stagione vengono ripercorsi gli ultimi anni di vita di Caio Giulio Cesare, dalla resa di Vercingetorige alla sua morte avvenuta in Senato per mano di Cassio e Bruto. Questa è contornata dalle vicende di Marco Antonio come Tribuno della plebe, dai primi anni di Ottaviano Augusto e dalle vicende di fantasia del centurione Lucio Voreno e del legionario Tito Pullo (personaggi realmente esistiti e nominati nel “De bello gallico”). La seconda stagione si sviluppa negli anni successivi alla morte di Cesare con il vuoto di potere che ne scaturisce e le lotte tra Marco Antonio e Ottaviano Augusto, che si concludono con la definitiva presa del potere di quest’ultimo e con la nascita dell’Impero Romano mentre, sul piano delle vicende personali, Lucio Voreno muore (in realtà sulla sua vera fine rimane un punto interrogativo: la sua morte non viene mostrata, ma raccontata ad Ottaviano da Pullo, in un resoconto tra l’altro pieno di menzogne, così che la sorte del personaggio resta in effetti indefinita), mentre Tito Pullo si prende cura di Cesarione, il bambino ufficialmente considerato figlio di Giulio Cesare e Cleopatra ma che era in realtà figlio suo, sottratto alla morte e tenuto in vita sotto mentite spoglie.

– Su Rai5, alle 21.15 teatro “Figaro – Il barbiere”, con Elio delle Storie tese. È una proposta in versione cameristica de “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini. Alla musica di Rossini, nella riduzione dall’originale dell’epoca, si unisce un narratore che, dialogando con il pubblico, racconta i momenti salienti e introduce i personaggi. L’obiettivo è rendere l’opera lirica accattivante e apprezzabile a un pubblico di giovani e meno giovani non appassionati del genere, in chiave narrativa e divertente.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “X factor Usa”, condotto da Mario Lopez. In giuria: Simon Cowell, Demi Lovato , Kelly Rowland e Paulina Rubio. Gara canora per giovani aspiranti cantanti.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Certamente, forse”, con Ryan Reynolds ed Elizabeth Banks. Il protagonista, Will, un papà poco più che trentenne di Manhattan alle prese con il divorzio, viene preso alla sprovvista quando sua figlia Maya (Breslin) comincia a fargli domande sulla sua vita prima del matrimonio. Maya vuole sapere assolutamente tutti i particolari di come i suoi genitori si sono conosciuti e innamorati. La storia di Will inizia nel 1992 quando era un giovane aspirante politico dagli occhi splendenti e pieni di speranza trasferitosi a New York dal Wisconsin per lavorare alla campagna presidenziale.

– Su RaiMovie, alle 21.,15 il film drammatico “Quando la notte”, con Claudia Pandolfi. Tra le montagne un uomo e una donna s’incontrano. Manfred è una guida, chiusa e sprezzante, abbandonato da moglie e figli; Marina una giovane madre in vacanza col suo bambino. Una notte qualcosa succede nell’appartamento di lei e Manfred interviene, portando il bambino ferito in ospedale. Da quel momento l’uomo si metterà sulle tracce di una verità inconfessabile che Marina ha nascosto a tutti, anche al marito, mentre lei intuirà il segreto familiare all’origine dell’odio di Manfred verso tutte le donne. Con una rabbia e un desiderio mai provati prima, i due scopriranno la radice di un legame potente che non riusciranno a controllare né a vivere. Quindici anni dopo quella vacanza, Marina, d’inverno, tornerà al rifugio a cercare Manfred.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la fiction “Cadfael – I misteri dell’abbazia”. La storia, ambientata in Inghilterra, negli anni della guerra civile tra la regina Maud e il re Steven, tra il 1135 e il 1145, narra delle indagini condotte da fratello Cadfael, un monaco dell’abbazia benedettina di Shrewsbury (al confine con il Galles), che fa luce su misteriosi episodi che coinvolgono il suo mondo.

– Su RaiSport1, alle 20.05 “Pallavolo Maschile: Campionati Mondiali 2014 – Tunisia vs Brasile”. A seguire, alle 22.15 “Paracadutismo: Coppa del Mondo – 4a prova World Cup Series”.

– Su RaiSport2, dalle 19.30 viene riproposto “Ciclismo: Giro d’Italia 2014 8a tappa”.

– Su Iris, alle 21 il film drammatico “Doomsday – Il giorno del giudizio”, con Bob Hopskins e Rhona Mitra. Quando in Scozia si accende il focolaio di un letale virus chiamato Reaper, la popolazione di tutto il Regno Unito viene decimata, e per evitare il diffondersi del contagio nel resto del mondo le isole britanniche vengono isolate e messe in quarantena. 25 anni dopo il Reaper riappare improvvisamente in un’altra nazione: per far fronte alla possibile pandemia, un team di soldati e scienziati viene inviato in Scozia per identificare l’origine del virus e cercare di trovarne una possibile cura.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del talent “Amici”, condotto da Maria De Filippi.

– Su Top Crime, alle 21.15 il telefilm “Law & Order: Unità speciale”. Andranno in onda tre episodi, intitolati “Evasi”, “Notti da incubo” e “Spitati”. Nel primo, un uomo evade per andare a trovare la madre gravemente malata. Nel secondo, Warner ha in cura un ragazzo che ha subìto violenza. Nel terzo, due giovani vengono trovati uccisi: gli indizi portano a un giro di spacciatori.

– Su Real Time, alle 21.10 il docu-reality “Il nostro piccolo grande amore”. La serie racconta la vita di una coppia “speciale”, formata da Bill Klein e Jennifer Arnold. I due, affetti da nanismo, sono alti poco più di un metro. Bill è un uomo d’affari che si occupa di forniture mediche e telemarketing; Jennifer è una neonatologa che ha appena terminato il corso di specializzazione all’Università di Pittsburgh. Il programma seguirà il matrimonio della coppia e successivamente il loro trasferimento da New York a Houston. Jen e Bill desiderano inoltre costruire una famiglia e sognano di avere un figlio dopo la delusione vissuta con l’aborto spontaneo della loro madre-surrogato, Cindy. Li vedremo trascorrere il primo Ringraziamento nella nuova abitazione: quale modo migliore di testare la cucina realizzata su misura ospitando tanti amici per cena? Il programma documenta le vicende personali di questa coppia, seguendone da vicino le gioie quotidiane ma anche le difficoltà: il nanismo comunque non ha frenato la realizzazione professionale dei due.

– Su RaiStoria, alle 21.30 “Res Gestae fatti”, spazio storico di approfondimento, che racconta gli avvenimenti e i personaggi più significativi del nostro passato. La trasmissione ospita gli editoriali di direttori di testata, storici ed editorialisti prestigiosi. Saranno loro a scegliere e attualizzare la "notizia e il personaggio del giorno", proponendo spesso spunti di lettura particolari. Verranno consigliati poi libri, film e dischi, che ben si legano alle tematiche trattate. Dalle teche dei telegiornali verranno poi estrapolate alcune tra le notizie del giorno più curiose, dall`Italia e dal mondo, per catapultarci ancora di più nel racconto della giornata. Anche le prime pagine dei giornali dei decenni trascorsi potranno diventare fonte d`interesse, da commentare ed attualizzare. E anche la poesia potrà trovare un suo spazio, legato alle produzioni letterarie di personaggi o fatti ricordati in quel giorno.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Merlin”. Camelot era abitata da maghi, draghi e altre creature mistiche fino a quando il re Uther Pendragon, alla morte della moglie a causa della magia stessa, ne bandisce l’uso. In seguito al dolore della perdita, fa uccidere tutti gli stregoni, le streghe e le creature magiche del regno, tranne un drago che tiene imprigionato nelle segrete del castello come monito per chiunque pratichi la magia. Merlino, un giovane ragazzo dotato di poteri magici straordinari, arriva a Camelot poiché si sente diverso dagli altri suoi compaesani e non riesce a trovare il suo posto nel mondo. Sarà la madre a sostenerlo e ad affidarlo agli insegnamenti di un vecchio amico, il saggio Gaius, un uomo di scienza e medico di corte, che gli insegnerà ad utilizzare i suoi poteri. Inoltre, Merlino viene aiutato dal drago imprigionato nel castello che, anche se gli parla tramite criptici aforismi, difficili da comprendere, lo informa sul suo destino: proteggere il giovane Artù e aiutarlo a diventare re. Anche se inizialmente i due si detestano, dopo che il giovane mago salva la vita ad Artù e Uther lo nomina servitore del principe, il rapporto tra i due migliora, iniziando così le avventure dei due ragazzi, che li porteranno a sfidare cavalieri, bestie e maghi pericolosi, nelle avvincenti battaglie che li renderanno sempre più uniti. Come li definisce il drago: due facce della stessa medaglia. Nella serie sono presenti anche Morgana Pendragon, la sorellastra di Artù, e Gwen, la serva destinata a diventare regina di Camelot. I principali antagonisti nella serie sono le streghe Nimueh, Morgause e Morgana.

– Su Dmax, alle 21.10 “Acquari di famiglia”. Un team di ragazzi costruisce acquari “improbabili”.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.