BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ruggito di Fabio Aru sul San Miguel de Aralar: c’è anche lui per la Vuelta

Il sardo Fabio Aru, bergamasco d'adozione e cresciuto nel team Palazzago, ha vinto l'undicesima tappa della Vuelta di Spagna: sull'arrivo di San Miguel de Aralar il corridore dell'Astana ha staccato tutti i più forti.

Più informazioni su

Fabio Aru risponde a modo suo alle critiche: il sardo, bergamasco d’adozione, ha staccato tutti nell’undicesima tappa della Vuelta di Spagna con arrivo a San Miguel de Aralar con una strepitosa azione ai -1.500 metri dal traguardo, arrivando a braccia alzate 6 secondi prima del gruppetto composto da Valverde, Rodriguez, Contador e Froome.

Ora il 24enne corridore dell’Astana risale di una posizione nella generale, dove, grazie all’abbuono, ha rosicchiato 14 secondi alla maglia rossa Alberto Contador, distante 2 minuti e 13 secondi.

A 10 tappe e 5 arrivi in salita dalla fine del terzo dei grandi giri può succedere di tutto: certo è che in quest’ultima settimana e mezza, fino al traguardo di Santiago de Compostela, Aru dovrà cambiare marcia, dimostrando che l’exploit di San Miguel de Aralar non è stato un caso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.