BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con “Cassano Festival” villa Borromeo si riempie di musica e spettacoli

Nella suggestiva cornice di villa Borromeo, a Cassano d’Adda, proseguono gli appuntamenti con “Cassano Festival 2014. La prossima esibizione è in programma giovedì 4 settembre e vanterà la partecipazione del pianista, compositore e direttore d’orchestra Nicola Piovani.

A Cassano d’Adda, proseguono gli appuntamenti con “Cassano Festival 2014”, rassegna di musica e spettacoli nella suggestiva cornice di villa Borromeo che, per l’occasione, si trasforma in un elegante Open Theatre.

La prossima esibizione è in programma giovedì 4 settembre alle 21 e vanterà la partecipazione del pianista, compositore e direttore d’orchestra Nicola Piovani. Accanto a lui, ci saranno: Pasquale Filastò a violoncello, chitarra e tastiere, Cristian Marini a percussioni, batteria e fisarmonica, Andrea Avena al contrabbasso e Marina Cesari a sax e clarinetto. L’esibizione, intitolata “Concerto in quintetto”, propone brani scritti per il cinema, per il teatro, per concerto, appositamente rivisitati, riarrangiati da Piovani in versione da piccolo gruppo di solisti, fra i quali spicca innanzitutto il ruolo del pianoforte, suonato dall’autore. Il repertorio è quello che viene dal cinema dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani, di Nanni Moretti, di Roberto Benigni, di Federico Fellini.

La settimana successiva, lunedì 8 settembre alle 21, invece, sarà la volta del musical “Baciami New York”, a cura di “Les Moustaches”, giovane compagnia teatrale di Fara Gera d’Adda. Uno spettacolo che accompagnerà gli spettatori nella New York degli anni Trenta, l’epoca del proibizionismo e della grande crisi. Luci, colori, musica, pupe, gangster, sparatorie, dollari e alcolici costituiranno lo sfondo e l’atmosfera della “grande mela” di quel periodo.

Infine, il giorno seguente, martedì 9 settembre, sempre alle 21, andrà in scena l’opera rock “The wall” live, un concept show che vuole riproporre, a oltre 30 anni di distanza dall’uscita del film diretto da Alan Parker, le tematiche odierne nell’epoca della crisi e della globalizzazione, dei rapidi cambiamenti climatici e politici. L’intramontabile opera rock dei Pink Floyd si presenta con una messa in scena live spettacolare, unica ed attualissima, è una sfida stimolante e grandiosa. Un’esecuzione rigorosamente dal vivo, con musicisti e solisti che esaltano la miscela rock e classica. Il mix musicale ci riporta alle origini di “The Wall”, con una contaminazione dello stile sacro e profano. Lo show si avvale anche di una regia video in diretta, riproposta sul grande schermo, che assicura grandi emozioni ed avvicina maggiormente gli spettatori alle performance.

L’organizzazione della kermesse parte da un’intuizione di Marco Calamari, promoter di iniziative di respiro internazionale, che conquistato dal fascino del territorio ha voluto fortemente contribuire a far conoscere Cassano d’Adda ad un pubblico sempre più numeroso. Da qui l’idea di un Festival, condiviso con la famiglia Laboni, proprietaria di Villa Borromeo, che ha coinvolto gli enti pubblici e privati della zona, attraverso un progetto patrocinato dall’amministrazione comunale e approvato dall’assessorato alla cultura, dalla Proloco e dai commercianti locali. L’intento è valorizzare le potenzialità culturali e artistiche della città attraverso un cartellone di spettacoli, musica e danza. Al “Cassano Festival” artisti di fama internazionale si alternano a spettacoli che coinvolgono realtà più nazionali in modo da creare un’attenzione trasversale e da attrarre diverse tipologie di pubblico. Tutto questo mira a portare notorietà e prestigio al territorio e a diventare un’occasione di crescita dell’offerta culturale locale destinata ai suoi abitanti ma anche ai turisti e ai visitatori. Sarà anche un’opportunità per le realtà produttive della zona che hanno già con entusiasmo intrapreso un cammino di collaborazione con gli organizzatori.

La visione del musical "Baciami ancora New York" è a ingresso gratuito, mentre per i concerti è previsto un biglietto. Per tutte le informazioni e per visualizzare il costo di ingresso per assistere ai concerti: www.cassanofestival.com – info@cassanofestival.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.