BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sportiello e una difesa tutta nuova: ecco la Dea che oggi sfiderà l’Hellas

Alle 18 riparte il campionato dell'Atalanta contro l'ostica formazione di Mandrorlini. Davanti Colantuono sembra intenzionato a non cambiare, puntando ancora sulla coppia Maxi-Denis.

Più informazioni su

Si riparte. Archiviato un precampionato piuttosto positivo, l’Atalanta di Stefano Colantuono ospita al Comunale l’Hellas Verona dell’ex Andrea Mandorlini, formazione quadrata e ostica che nella scorsa stagione ha "rubato" sei punti su sei ai nerazzurri, vincendo sia all’andata che al ritorno.

Per l’Atalanta, che ancora sta metabolizzando la cessione di uno dei suoi big, quell’Andrea Consigli venduto sabato al Sassuolo, sarà fondamentale partire col piede giusto perché, calendario alla mano, le prossime settimane sarà davvero dura: dopo la pausa per la Nazionale, infatti, i bergamaschi se la dovranno vedere con Cagliari, Fiorentina, Inter e Juventus, per un calendario che è stato tutt’altro che benevolo – almeno inizialmente – con gli uomini di Colantuono.

Per la prima uscita del massimo campionato il tecnico di Anzio dovrebbe puntare ancora una volta sulla coppia Maxi Moralez-Denis, con gli scalpitanti Boakye e Bianchi che partiranno dalla panchina. Sulla mediana resta da vedere se sarà regolarmente in campo Giacomo Bonaventura, circondato dalle mille voci di mercato che lo potrebbero disturbare (a proposito: l’interista Alvarez è passato al Sunderland). Sicuri presenti, invece, saranno Cigarini e Carmona, con Estigarribia che dovrebbe tornare sulla fascia che nella seconda metà della scorsa stagione è stata saldamente nelle sue mani, a destra. In difesa tanti i cambiamenti fatti: Benalouane opererà da centrale al fianco di Biava, sulla destra ci sarà Zappacosta e sulla sinistra spazio all’ex Chievo Dramè. In porta fiducia a quello che, stando anche alle parole di Colantuono, è diventato il nuovo numero uno dell’Atalanta: il 22enne Marco Sportiello.

Fischio d’inizio alle 18. Riparte la Serie A di Bergamo, dei bergamaschi e dell’Atalanta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.