BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Consigli lascia l’Atalanta e passa al Sassuolo Ora tocca a Sportiello

Il portierone milanese lascia definitivamente Zingonia dopo 16 anni: con la casacca degli emiliani guadagnerà 1,2 milioni a stagione, quasi il doppio di quanto percepiva a Bergamo.

Più informazioni su

Andrea Consigli, 16 anni dopo il suo primo tesseramento in nerazzurro, lascia l’Atalanta. Il portierone milanese, classe 1987, è stato ceduto a titolo definitivo al Sassuolo. E’ questa dunque la prima cessione che serviva per far cassa a Zingonia.

Gli emiliani, da tempo a caccia di un nuovo numero uno, hanno puntato con decisione l’estremo difensore cresciuto nel vivaio di Mino Favini solo negli ultimi giorni. E, una volta naufragata definitivamente la trattativa per portare in provincia di Modena Luca Cigarini, le attenzioni si sono puntate tutte su di lui, che ha da tempo dato l’ok all’operazione: con la casacca del Sassuolo il suo ingaggio sarà quasi raddoppiato e arriverà a 1,2 milioni di euro a stagione. Venerdì sera sono stati definiti i dettagli della trattativa tra le parti e sabato mattina, mentre il resto della squadra svolgeva la seduta di rifinitura, Consigli ha salutato tutti e ha lasciato Zingonia. Dopo 16 anni.

Il portierone milanese, che chiude la sua avventura nerazzurra con 193 presenze ufficiali in 6 stagioni in prima squadra, va a incrementare il già nutrito gruppone di ex atalantini che oggi militano del Sassuolo: da Thomas Manfredini a Sergio Floccari, da Davide Biondini a Simone Zaza, da Federico Peluso a Ciro Polito, da Paolo Bianco a Matteo Brighi.

Ora, come ha confermato nella conferenza stampa di sabato mister Colantuono, toccherà a Marco Sportiello (classe 1992) che nella passata stagione, quando Consigli fu fermato dalla varicella, ha già ampiamente dimostrato di poter dire la sua anche nella massima serie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da digeo

    Buon portiere per l’Atalanta non un fenomeno. Certamente il più sacrificabile tra i nostri titolari. La valutazione del cartellino mi pare tuttavia un po’ bassa

    1. Scritto da Digeo

      La valutazione sembra di 4 milioni subito più 1/2 legati alla salvezza del Sassuolo (che credo probabile con la squadra che ha allestito). Ecco, se la cifra totale fosse 6 milioni la valutazione di consigli sarebbe corretta. Anche se non li incassi tutti subito. Neppure noi paghiamo tutti gli acquisti subito

  2. Scritto da Non lo sapeva

    Ha detto che l’hanno venduto a sua insaputa e non sarebbe mai andato al Sassuolo se l’avesse saputo prima

  3. Scritto da uno qualunque

    Cessione che lascia molto perplessi. 3mln per un portiere come lui sanno di saldo di fine stagione, senza contare che viene ceduto alla vigilia della prima di campionato, senza sostituto e per di più ad una rivale.Speriamo che Sportiello si riveli un fenomeno europeo assoluto,perchè Consigli fino a questo momento è valso 4-6 punti a stagione e di Colombi si è sempre parlato un gran bene. E’ un grosso azzardo.In attesa di un altra grossa cessione (se il buco è 8, 3 non bastano..) Sperem..

  4. Scritto da Francesco

    non infallibile ma sicuramente un portiere di lusso per una squadra come l’Atalanta. Dispiace perché le sue parole erano state diverse e un obiettivo Europeo l’avrebbe convinto a trasferirsi altrove. Evidentemente come tanti suoi colleghi ha pensato invece di rimpinguare il portafogli. Auguri comunque

  5. Scritto da rino

    ciao Andrea …..mi dispiace……….i migliori auguri per la tua nuova avventura………….