BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ultimi giorni di mercato A centrocampo spuntano i nomi di Lazzari e Greco

Una girandola di opportunità per l'Atalanta in questa ultima settimana di mercato: accostati ai colori nerazzuri l'ex Andrea Lazzari, il senegalese dell'Inter Mbaye, il centrocampista del Torino Alessandro Gazzi e quello del Genoa Leandro Greco.

Più informazioni su

Lunedì 1 settembre alle 23 si chiude la sessione estiva di calciomercato: a sei giorni dalla fine delle trattative l’attività di presidenti, direttori sportivi e procuratori è frenetica per cercare di trovare la migliore soluzione per completare la rosa o per permettere al proprio assistito di strappare un contratto vantaggioso e che gli permetta magari di avere più spazio sul campo.

Una girandola di nomi, indiscrezioni e affari quasi fatti che gravita intorno anche all’ambiente atalantino: fin qui il mercato ha restituito a Colantuono un’Atalanta sulla carta più forte di quella dello scorso anno.

Solamente due i potenziali titolari ceduti, Yepes e Lucchini, che sono stati adeguatamente sostituiti da Biava e Cherubin, mentre le altre cessioni hanno riguardato le cosiddette seconde linee: Livaja al Rubin, De Luca al Bari, Bentancourt al Bologna, Kone all’Avellino e la lunga schiera diretta a Cesena (Cazzola, Giorgi, Nica, Brienza e lo stesso Lucchini).

I giocatori arrivati per sostituirli hanno già dimostrato in precampionato e nel primo impegno ufficiale contro il Pisa in Coppa Italia di avere le carte in regola per giocarsi anche una maglia da titolare e questo è sicuramente un grosso passo avanti: per Colantuono sarà più difficile scegliere ma è quella difficoltà che tutti gli allenatori vorrebbero avere.

L’Atalanta si è mossa con intelligenza sugli esterni con Dramè, Zappacosta, D’Alessandro e Spinazzola, mentre in attacco Boakye e Bianchi mettono pressione alla coppia argentina Moralez-Denis che fino alla passata stagione era strasicura del posto da titolare.

Sta ora al presidente Antonio Percassi, al direttore generale Pierpaolo Marino, al direttore operativo Roberto Spagnolo, al responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori e al direttore sportivo Gabriele Zamagna sfruttare gli ultimi giorni di mercato per chiudere il cerchio: gli ultimi movimenti ufficiali dicono che Suagher e Nava sono andati in prestito al Carpi mentre è arrivato il centrocampista Nana Welbeck, svincolatosi dal Brescia.

Tutti si aspettano la cessione eccellente: Cigarini è fondamentale per il gioco nerazzurro ma è anche quello sul quale le pretendenti sono più concentrate; Bonaventura fa gola a molti ma se non arrivano offerte concrete l’Atalanta, ovviamente, se lo tiene stretto e lo stesso discorso vale per Consigli.

Si parla anche di un interesse per l’ex Andrea Lazzari, in forza alla Fiorentina ma con la valigia pronta, e per Ibrahima Mbaye: il senegalese, che ha brillato lo scorso anno a Livorno, sembrava destinato al Genoa ma la firma tarda e l’agente non ha escluso che l’Atalanta possa essere la soluzione alternativa. A proposito di Genoa, il Grifone è tornato alla carica per Davide Brivio: l’esterno milanese è stato escluso per scelta tecnica dalla gara di Coppa Italia contro il Pisa e il suo futuro sembra a questo punto sempre più lontano da Bergamo dove, in cambio, potrebbe arrivare in uno scambio Leandro Greco.

Ultima pista per il centrocampo è quella che porta ad Alessandro Gazzi, in uscita dal Torino: una pista che, secondo l’agente del giocatore Fulvio Marrucco, è viva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da solodea

    Dopo quello che si è visto ieri sera, relativamente al portiere schierato dal Napoli per il preliminare di coppa, penso che Consigli andrà al Napoli, anche se forse è un po’ tutta la difesa del Napoli che ha bisogno di più che celeri ricambi.