BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stagione straordinaria Si celebra Fungolandia: otto giorni di festa

Da sabato 30 agosto a domenica 7 settembre: otto giorni in Alta Valle Brembana per scoprire il mondo dei funghi e le bellezze ambientali di un territorio ricco di cultura e tradizioni.

Con tutta la pioggia estiva di quest’anno i boschi sono pieni di funghi in Alta Valle Brembana! La nona edizione di “Fungolandia – la Sagra del fungo in Valle Brembana” avrà luogo dal 30 agosto al 7 settembre nei paesi di Altobrembo (Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida, Valtorta). Otto giorni che permetteranno di scoprire i funghi e il loro mondo attraverso numerose iniziative quali le mostre micologiche, i laboratori, le escursioni alla scoperta dei funghi, le degustazioni, gli aperitivi, i menu promozionali a tema nei ristoranti convenzionati e molto altro ancora.

A dare il via alla rassegna, il primo weekend di Fungolandia vedrà la Mostra del Fungo della Valle Brembana nella Sala Polivalente di Piazza Brembana, paese alle porte dell’Altobrembo che sabato 30 agosto ospiterà un’intera giornata dedicata all’Apertura di Fungolandia con moltissime attività per grandi e piccini tra cui l’Apertura ufficiale alle 11, Il Tagliere della Valle, degustazione di prodotti tipici alle 12; appuntamenti pomeridiani per bambini con attività di giocoleria e alle 15 corso di cucina per bambini “Ricettine con i funghi” a cura di Olos.

Non mancheranno poi attività interessanti per adulti come Funghi nel piatto, dimostrazione di cucina per imparare a valorizzare i funghi brembani, a cura della Gastronomia Pasticci e Capricci alle 16 e l’incontro di illustrazione a cura dei micologi Funghi Buoni e Funghi Cattivi – l’intossicazione alle 17.

A fare da cornice agli eventi, ci saranno i Mercatini di prodotti locali e dell’artigianato.

La sera stessa grande concerto a Santa Brigida con Verdi Suona il Jazz, del Trio Guido Bombardieri Ensemble Jazz che proporrà rivisitazioni e improvvisazioni sulle arie di Giuseppe Verdi nella location suggestiva e accogliente del Santuario della Madonna Addolorata.

Fungolandia continua poi domenica 31 a Valtorta con la Festa dell’Agrì, una giornata alla scoperta del formaggio Presidio Slow Food con un ricco programma di attività: Come nasce l’Agrì di Valtorta, visita alla Latteria Sociale di Valtorta e dimostrazione della produzione di Agrì alle 10, Pic-nic di Slow Food all’antico mulino (posti limitati) alle 12.30, Visita guidata all’Ecomuseo (museo etnografico, mulino, maglio, segheria) alle 14.30, Abbinamenti di Agrì, degustazione presso il mulino alle 15.30 e l’Agrì in cucina, corso di cucina con ricette a base di Agrì a cura delle Gastronomia Pasticci e Capricci alle 16.30.

Non mancheranno i tradizionali Mercatini di prodotti locali e dell’artigianato. Scendendo da Valtorta, a Cassiglio troverete dalle 17 Suoni ed emozioni del tramonto: un concerto suggestivo sulle sponde del lago di Cassiglio con i Fantabrass, formazione cameristica con due trombe e due tromboni.

Non perdete poi le possibilità di escursioni con i micologi nel weekend: Alla scoperta del mondo dei funghi sia sabato 30 che domenica 31 agosto, con ritrovo alle h.8,30 all’Infopoint di Olmo al Brembo. E per un’escursione un po’ insolita: La Notte della Natura con ritrovo alle 20.30 sempre presso l’Infopoint.

Anche durante la settimana, novità di quest’anno, Fungolandia propone tutti i giorni camminate Alla scoperta del mondo dei funghi, con successiva determinazione delle varie specie ed esposizione dei funghi raccolti, a cui si aggiungono delle serate con proiezioni, incontri didattici e gastronomici in compagnia dei micologi: l’appuntamento A cena con il micologo seguito da Proiezione alla scoperta dei funghi è previsto per lunedì 1 settembre a Mezzoldo (Albergo Sole) e giovedì 4 settembre a Piazza Brembana (Albergo Piazza Brembana).

Sempre in settimana, mercoledì 3 settembre ad Olmo al Brembo, Happy Fungo, l’happy hour a base di prodotti locali con musica dal vivo e venerdì 5 settembre ad Averara Finger Art, una serata tra assaggi finger food con prodotti locali, esposizione di giovani artisti dell’Alta Valle e musica lungo l’antica via porticata.

Tra le principali iniziative del secondo weekend: sabato 6 settembre a Mezzoldo, Giocare e divertirsi col cane, dimostrazioni cinofile e La favola nascosta nel bosco, splendido laboratorio ludico teatrale per bambini; la sera a Cusio, Serata a Lume di Candela, un suggestivo percorso alla scoperta degli antichi mestieri della Valle Brembana.

Domenica 7 settembre a Piazzatorre grande giornata di Chiusura di Fungolandia con Radio 2.0 e moltissimi appuntamenti tra cui un Raduno di Fiat 500.

La rassegna, inoltre, prevede esposizioni fotografiche, naturalistiche, convegni di carattere naturalistico-culturale, visite guidate sul territorio e appuntamenti legati alla valorizzazione dei prodotti locali, grazie anche alla partecipazione appassionata delle piccole aziende agricole locali, garanzia di qualità e autenticità. Durante la settimana di Fungolandia, Altobrembo propone ottimi Menu e Aperitivi a base di funghi e prodotti locali nei ristoranti e nei bar aderenti all’iniziativa.

E potrete vivere Fungolandia a 360° approfittando delle offerte negli alberghi di Altobrembo che propongono pacchetti soggiorno abbinati ad esperienze a stretto contatto con la natura e a “Cene con il micologo” e proiezioni “Alla scoperta dei funghi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.