BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gazzaniga, al via i lavori per ripristinare il ponte demolito 3 mesi fa

Sono iniziati martedì 26 agosto i lavori di ripristino del ponte che collega Gazzaniga e Cene, demolito quasi tre mesi fa dopo che un tir che trasportava un mezzo di movimentazione terra lo aveva urtato e danneggiato gravemente: al momento non si segnalano grosse conseguenze sulla viabilità.

Sono iniziati martedì 26 agosto i lavori di ripristino del ponte che collega Gazzaniga a Cene, demolito quasi tre mesi fa (il 6 giugno) dopo che un tir che trasportava un mezzo di movimentazione terra lo aveva urtato: un episodio che aveva danneggiato ulteriormente il cavalcavia, già in precarie condizioni dopo che, nel marzo 2013, un altro mezzo pesante era rimasto coinvolto in un incidente dalla dinamica simile, con un escavatore che era arrivato a contatto con la parte inferiore della struttura.

L’assicurazione del tir che aveva causato il danno aveva trovato l’accordo con la Provincia di Bergamo, versando nelle casse di via Tasso 135mila euro a titolo di risarcimento: l’opera completa, però, ne richiede 250mila ed è forse anche per questo, e per la difficoltà di reperire le risorse, che i lavori sono partiti con un pò di ritardo rispetto a quanto originariamente preventivato.

Martedì, poi, la svolta con il posizionamento della segnaletica orizzontale e l’avvio dei lavori di cantiere da parte dell‘impresa Antonio Regazzoni di Olmo al Brembo che non hanno comportato alcuno spostamento del sedime stradale: al momento non si ha notizia di particolari code o disagi alla viabilità della zona. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da baz

    e intanto in piena Bergamo, su un’arteria critica, ancora non è stato nemmeno demolito il viadotto di Monterosso danneggiato. Grazie, ECCELLENZA LOMBARDA.

    1. Scritto da Mauro

      Aspettano la fine dei lavori alla stazione di Bergamo, quando si liberano i DUE operai che ci lavorano… che pietà

      1. Scritto da ElleA69

        ti dimentichi che ne hanno assunto (?) un terzo. Ecco perché ci mettono così tanto… ahahah