BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 20 agosto “Via col vento”, “Ncis” e play-off di Champions

Per la prima serata in tv, su Rete4 l’appuntamento è con il film drammatico “Via col vento”, con Vivien Leigh e Clark Gable. Su RaiDue, invece, va in onda il telefilm “Ncis Los Angeles”. Nel palinsesto degli altri canali, poi, ci sono: la partita di calcio valida per i play-off di Champions League “Lille-Porto” su Canale5 e il telefilm “Last cop – L’ultimo sbirro” su RaiUno. Ecco tutti i programmi.

Su Rete4 in prima serata l’appuntamento è con il film drammatico “Via col vento”, con Vivien Leigh e Clark Gable. Su RaiDue, invece, va in onda il telefilm “Ncis Los Angeles”.

Nel palinsesto degli altri canali, poi, ci sono: la partita di calcio valida per i play-off di Champions League “Lille-Porto” su Canale5 e il telefilm “Last cop – L’ultimo sbirro” su RaiUno. Da segnalare, infine, il programma di attualità “Chi l’ha visto? Story” su RaiTre, il film commedia “Crazy, stupid, love” su Italia1, il telefilm “Grey’s anatomy” su La7, il reality “S.o.s. Tata” su La7D e il film drammatico “Morte a Venezia”, di Luchino Visconti, su Iris.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 20.30 va in onda il varietà “Techetechetè – Vive la gente”, varietà che vede protagoniste le persone comuni e i loro commenti su tutto quanto li circonda raccolti dai telegiornali in sessant’anni di televisione, facendo da vivace e spesso esilarante didascalia alle scenette comiche e alle canzoni abitualmente proposte dalla trasmissione. A seguire, in prima serata, alle 21.20, l’appuntamento è con il telefilm “Last cop”, con Henning Baum. Verranno proposti due episodi: “Cuore nero” e “Conflitto di interessi”. Nel primo, in una miniera di carbone della Ruhr un minatore viene trovato morto con una grossa pepita d’oro in tasca. Le indagini di Mick (Henning Baum) si concentrano su un ex colega della vittima che ha scontato quattro anni di carcere per aver rapinato una gioielleria. Nel secondo, Uschi si risveglia intontito a casa del proprietario del suo locale notturno, scoprendolo a terra senza vita. Spaventata, fugge, ma viene ripresa da una telecamera di sorveglianza.

– Su RaiDue, alle 21.10 il telefilm “Ncis Los Angeles”, con LL Cool J. Andranno in onda due episodi: “Ladri di Suv” e “Ritorno di un soldato”. Nel primo, Kensi indaga, sotto copertura, in un garage usato per smontare auto di lusso e rivenderne poi i pezzi. Nel secondo, la vedova di un marine ucciso in battaglia vuole giustizia. Sam (LL Cool J) indaga.

– Su RaiTre, alle 21.05 la sesta e ultima puntata del programma di attualità “Chi l’ha visto? Story”, la versione estiva dello storico programma condotto da Federica Sciarelli dedicato ai casi di cronaca nera irrisolti. A presentarla uno degli inviati storici del programma, Giuseppe Rinaldi, che ha riproposto e analizzato le scomparse alla luce di nuove e approfondite indagini. Questa sera la trasmissione si conclude con una delle storie emblematiche di “Chi l’ha visto?” e che ha attraversato, con le sue evoluzioni e gli aggiornamenti, quasi tutto il percorso del programma, quella di Elisa Claps, scomparsa in pieno centro a Potenza, in una domenica di festa, il 12 settembre 1993. Nel corso della serata verrà ricostruita la vicenda, insieme alla morte della giovane. La regia è di Gianloreto Carbone.

– Su Rete4, alle 20.30 il film drammatico “Via col vento”, di Victor Fleming, con Vivien Leigh, Clark Gable, Leslie Howard, Olivia De Havilland e Victor Jory. Otto premi Oscar nel 1940: Migliore film, regia (Victor Fleming), attrice protagonista (Vivien Leigh), attrice non protagonista (Hattie McDaniel), sceneggiatura, fotografia, scenografia e montaggio. Nella Georgia del 1861, attraverso le peripezie e i matrimoni di un’egocentrica ragazza del Sud, Rossella O’Hara, viene dipinto un affresco melodrammatico ma spettacolare e coinvolgente della guerra di Secessione. Il film ha battuto tutti i record di spettatori paganti nella storia del cinema e continua ad avere grandi ascolti televisivi. La frase che la protagonista pronuncia alla fine del film: "Ci penserò domani. Dopotutto, domani è un altro giorno" è divenuta proverbiale. Il film, che va in onda in tv per la 23.esima volta; la volta scorsa è stato trasmesso da Canale5 il 22 giugno 2013 e ha ottenuto ancora quasi 2 milioni di telespettatori e uno share del 9%, nonostante la concorrenza su RaiUno della seguitissima partita di calcio Brasile-Italia. Questa sera, quindi, la puntata della soap “Il segreto” non va in onda per lasciare spazio a questa pellicola.

– Su Canale5, alle 20.45 va in onda la partita d’andata dei play-off di Champions League 2014/2015 tra “Lille – Porto”. Il match si disputa allo stadio ‘Pierre Mauroy’ di Villeneuve d’Ascq, in Francia, mentre la partita di ritorno è prevista per martedì 26 agosto alle 20:45 allo stadio ‘do Dragao’ di Porto, in Portogallo. Secondo le ultime informazioni, il Lille, allenato da René Girard dovrebbe schierare un 4-3-1-2, con: Enyeama; Corchia, Kjaer, Basa, Beria; Balmont, Mavuba, Gueye; Martin; Origi e Kalou. A disposizione: Elana, Rozehnal, Souaré, Delaplace, Lopes, Mendes e Roux. Il Porto, allenato da Julen Lopetegui, invece, dovrebbe scendere in campo con un 4-4-2, con: Fabiano; Danilo, Rolando, Martins Indi, Sandro; Torres, Herrera, Quintero, Tello; Adrian e Martinez. A disposizione: Fernandez, Helton, Reyes, Neves, Brahimi e Varela.

– Su Italia1, alle 21.10 il film commedia “Crazy, stupid, love”, con Steve Carell. A poco più di quarant’anni, Cal Weaver sta vivendo il sogno – ha un lavoro fantastico, una bella casa, dei figli eccezionali ed è sposato con il suo amore del liceo. Ma quando viene a sapere che sua moglie Emily lo ha tradito e vuole divorziare, la sua vita "perfetta" si sgretola velocemente. Cosa peggiore, piombato nel mondo dei single, Cal, che non ha appuntamenti con altre donne da decenni, è decisamente imbranato. Passa così le sue serate libere tristemente appoggiato al bancone di un bar, fin quando non viene preso sotto l’ala protettiva di Jacob Palmer, un bellissimo trentenne molto intraprendente con le donne. Jacob fa di tutto per aiutare Cal a tirarsi su e a vivere una vita propria, cercando di fargli vedere quante possibilità ha davanti a sé: donne disponibili, cocktail da uomini e uno stile di vita che non si trovano nei soliti bar. Cal ed Emily non sono però gli unici a cercare l’amore in tutti i modi sbagliati possibili: il figlio tredicenne Robbie è follemente innamorato della babysitter diciassettenne, Jessica, che invece si è presa una cotta per Cal. Nonostante il nuovo look e le numerose nuove conquiste, Cal ha un’unica cosa che non riesce a cambiare: i suoi sentimenti, che sembrano riportarlo proprio al punto di partenza.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo. Andranno in onda tre episodi: “Sono fatta per amarti”, “L’amore ti rivolta” e “Non è finita”. Nel primo, le nozze della dottoressa Bailey si avvicinano. Nel secondo, Derek deve essere operato alla mano. Nel terzo, Bailey chiede a Meredith (Ellen Pompeo) di farle da damigella d’onore).

– Su La7D, alle 21.10 il reality “S.o.s. Tata”, con le famiglie Matteucci, Cevini e Begni. Il programma intende aiutare genitori con figli, di età compresa tra 2 e 12 anni, da cui non riescono a farsi rispettare e a cui non riescono a dare un’adeguata educazione. In ogni puntata, le tre tate protagoniste ricevono una chiamata dai genitori "disperati" (quando arriva interrompono le loro attività di svago e si radunano), che richiedono il loro intervento tramite un videomessaggio in cui uno dei genitori parla illustrando le problematiche della famiglia. Poi le tate discutono tra di loro per decidere chi sia la più adatta ad intervenire in quella situazione, in base alla loro esperienza e al loro carattere. La tata va a casa della famiglia, e ha una settimana di tempo per riportare l’ordine nella famiglia; in genere i primi due giorni sono di osservazione, in cui la tata osserva senza intervenire i comportamenti della famiglia, dicendo di fare finta che lei non ci sia. Dal terzo giorno in poi inizia ad intervenire, per riportare la pace nella famiglia, e fissa delle regole scritte sia per i figli sia per i genitori. Alla fine, prima di andarsene, lascia una lettera di ringraziamenti, spesso molto commovente, che la famiglia deve leggere solo dopo che la tata è andata via.

– Su Mtv, alle 21.10 “Plain Jane: la nuova me”. Louise Roe in ogni puntata accorre in aiuto di una "Plain Jane", una ragazza insicura che sente il bisogno di cambiare il proprio aspetto e aumentare la fiducia in se stessa. Attraverso un percorso che prevede analisi, sfide e shopping, la presentatrice aiuterà la "Plain Jane" a raffinarsi, avere a che fare con i ragazzi, accettare se stessa e rivoluzionare la propria immagine. Un’intensa settimana alla fine della quale la giovane affronterà il cambiamento in un magico appuntamento al buio con la persona di cui è invaghita; toccherà alla ragazza chiarire la situazione e dichiararsi al ragazzo che le piace in una romantica location diversa per ognuna.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Roma”, con Kevin McKidd. La serie è ambientata a Roma nella seconda metà del I secolo a.C., nel periodo in cui la Repubblica, ormai morente, è scossa dalle guerre civili. All’interno di questo contesto si alternano e si intrecciano le storie di personaggi storici realmente esistiti. Nella prima stagione vengono ripercorsi gli ultimi anni di vita di Caio Giulio Cesare, dalla resa di Vercingetorige alla sua morte avvenuta in Senato per mano di Cassio e Bruto. Questa è contornata dalle vicende di Marco Antonio come Tribuno della plebe, dai primi anni di Ottaviano Augusto e dalle vicende di fantasia del centurione Lucio Voreno e del legionario Tito Pullo (personaggi realmente esistiti e nominati nel “De bello gallico”). La seconda stagione si sviluppa negli anni successivi alla morte di Cesare con il vuoto di potere che ne scaturisce e le lotte tra Marco Antonio e Ottaviano Augusto, che si concludono con la definitiva presa del potere di quest’ultimo e con la nascita dell’Impero Romano mentre, sul piano delle vicende personali, Lucio Voreno muore (in realtà sulla sua vera fine rimane un punto interrogativo: la sua morte non viene mostrata, ma raccontata ad Ottaviano da Pullo, in un resoconto tra l’altro pieno di menzogne, così che la sorte del personaggio resta in effetti indefinita), mentre Tito Pullo si prende cura di Cesarione, il bambino ufficialmente considerato figlio di Giulio Cesare e Cleopatra ma che era in realtà figlio suo, sottratto alla morte e tenuto in vita sotto mentite spoglie.

– Su Rai5, alle 21.15 teatro “Peppe Servillo legge Osvaldo Soriano”. Dall’Auditorium di Roma per la rassegna Jazz e Letteratura "Speech", Peppe Servillo legge Futbòl di Osvaldo Soriano. Accompagnano Javier Girotto ai sassofoni e Natalio Mangalavite al piano.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “X Factor Usa”, condotto da Mario Lopez. In giuria: Simon Cowell, Demi Lovato , Kelly Rowland e Paulina Rubio. Gara canora per giovani aspiranti cantanti.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Tentazioni d’amore”, con Edward Norton e Ben Stiller. Amici per la pelle sin dall’adolescenza, Jake Schram e Brian Kilkenny Finn, sono due giovani single di successo, avvenenti e sicuri di sè che vivono nell’Upper West Side di New York. Quando Anna Reilly, un tempo loro amica d’infanzia, oggi una splendida dirigente d’azienda, fa ritorno in città la vita e il cuore dei due vengono travolti con la forza di un turbine. Ne nasce un insolito ed elettrizzante triangolo amoroso, complicato dal fatto che Brian è un sacerdote cattolico, e Jake un rabbino.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film fantastico “Elektra”, con Jennifer Garner e Goran Visnjic. Ferita a morte, Elektra viene praticamente resuscitata da Stick, il suo maestro, non vedente, d’arti marziali che le ha insegnato anche il ‘Kimagure’, l’arte di prevedere il futuro. Grazie a questa dote e alle notevoli capacità atletiche, Elektra decide di accettare rischiose missioni in veste di killer spietata. Ma l’incontro con Mark e Abby Miller, padre e figlia in fuga dalla potente organizzazione criminale nota come La Mano, potrebbe cambiare per sempre la sua esistenza…

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica della fiction “L’avvocato delle donne”, con Mariangela Melato. L’avvocato Irene Salvi (Mariangela Melato) si occupa di donne che sono state delegittimate dal diritto di avere giustizia. Alle vicende legali si affiancano le sue vicende personali di madre di un bambino che soffre di un grave trauma.

– Su RaiSport1, alle 17.55 “Nuoto Campionati Europei 2014: Finali” e alle 21.50 “Calcio Femminile: Mondiali 2014 Under 20 – Prima semifinale”.

– Su RaiSport2, alle 19 “Calcio Coppa Italia Tim Cup – Semifinale ritorno: Napoli – Roma” e alle 21 “Calcio Coppa Italia Tim Cup – Finale: 2014 Napoli – Fiorentina”.

– Su Iris, alle 21 il film drammatico “Morte a Venezia”, di Luchino Visconti, con Dirk Bogarde, Silvana Mangano e Bjorn Andersen. Nel 1910 Gustav von Aschenbach, un musicista cinquantenne fisicamente logorato e spiritualmente inquieto, giunge da Monaco a Venezia per un periodo di riposo. Nell’albergo di lusso nel quale alloggia, l’artista incontra un giovanetto polacco dai lineamenti efebici, Tadzio, che ai suoi occhi sembra incarnare quell’ideale di bellezza eterea cui ha tentato faticosamente di dare espressione nelle sue creazioni artistiche. Pur senza conoscerlo nè rivolgergli mai la parola, von Aschenbach sente nascere sempre più nel suo cuore sentimenti che vorrebbe reprimere. Nel frattempo un’epidemia di colera invade la città lagunare; von Aschenbach decide di ripartire immediatamente alla volta di Monaco, ma un banale disguido relativo alla spedizione del suo bagaglio lo induce a rinviare momentaneamente la partenza. Sulla spiaggia del Lido incontra ancora una volta Tadzio. Mentre è assorto nella contemplazione del giovane, il maturo artista, stroncato dal suo male, muore.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del talent “Amici”, condotto da Maria De Filippi.

– Su Top Crime, alle 20.15 il telefilm “Law & Order: Unità speciale”, con Cristopher Meloni. Vanno in onda tre episodi: “Per amore di mia figlia”, “Zucchero” e “Solitudine”. Nel primo, in una lotta contro il tempo per rintracciare una donna incinta che è stata rapita e alla quale resta poco prima di partorire, Benson (Mariska Hargitay) e Stabler (Christopher Meloni) sono alle prese con più di un sospettato… Nel secondo, Benson è alle prese con il caso di un cadavere trovato in una galleria. Nel terzo, durante un’indagine, Stabler (Christopher Meloni) viene spinto dal tetto di un palazzo.

– Su Real Time, alle 21.10 “Io e le mie mogli”, reality sulla poligamia. La trasmissione vede protagonisti Kody Brown e le sue quattro “mogli” Meri, Janelle, Christine e Robyn: sono loro i protagonisti di Io e le mie mogli. Parlare di ‘famiglia’ allargata è riduttivo: Kody è legalmente sposato solo con Meri, che le ha dato una figlia, Mariah, mentre con le altre donne ha delle unioni spirituali. Dopo tre anni di matrimonio, Kody ha stretto la sua prima ‘relazione’ spirituale con Janelle (47 anni), l’anno dopo è arrivata Christine e da poco è entrata in gioco anche Robyn, (38 anni) che ha già tre figli dal suo precedente matrimonio e che ha dato nel 2011 il 17esimo figlio a Koby. La famiglia fa parte dell’Apostolic United Brethren, della chiesa Mormona.

– Su RaiStoria, alle 21.05 “Dai nostri inviati – La Rai e l’Istituto Luce raccontano la Mostra del Cinema di Venezia, 1932-1953”. Documentario che intende raccontare i primi ventuno anni della Mostra del Cinema di Venezia, dal 1932 al 1953.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Merlin”. Camelot era abitata da maghi, draghi e altre creature mistiche fino a quando il re Uther Pendragon, alla morte della moglie a causa della magia stessa, ne bandisce l’uso. In seguito al dolore della perdita, fa uccidere tutti gli stregoni, le streghe e le creature magiche del regno, tranne un drago che tiene imprigionato nelle segrete del castello come monito per chiunque pratichi la magia. Merlino, un giovane ragazzo dotato di poteri magici straordinari, arriva a Camelot poiché si sente diverso dagli altri suoi compaesani e non riesce a trovare il suo posto nel mondo. Sarà la madre a sostenerlo e ad affidarlo agli insegnamenti di un vecchio amico, il saggio Gaius, un uomo di scienza e medico di corte, che gli insegnerà ad utilizzare i suoi poteri. Inoltre, Merlino viene aiutato dal drago imprigionato nel castello che, anche se gli parla tramite criptici aforismi, difficili da comprendere, lo informa sul suo destino: proteggere il giovane Artù e aiutarlo a diventare re. Anche se inizialmente i due si detestano, dopo che il giovane mago salva la vita ad Artù e Uther lo nomina servitore del principe, il rapporto tra i due migliora, iniziando così le avventure dei due ragazzi, che li porteranno a sfidare cavalieri, bestie e maghi pericolosi, nelle avvincenti battaglie che li renderanno sempre più uniti. Come li definisce il drago: due facce della stessa medaglia. Nella serie sono presenti anche Morgana Pendragon, la sorellastra di Artù, e Gwen, la serva destinata a diventare regina di Camelot. I principali antagonisti nella serie sono le streghe Nimueh, Morgause e Morgana.

– Su Dmax, alle 21.10 “Killer karaoke”. Il programma, a metà tra talent e game, vede i concorrenti esibirsi nella propria canzone preferita "sotto tortura".

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.