BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si calano dal soffitto e rubano 20mila euro di cellulari all’Iper

Spettacolare furto all'ipermercato di via Brusaporto sabato notte: una banda di cinque uomini ha fatto irruzione rimuovendo un pannello del contro soffitto e calandosi con una corda, per poi fare razzia di telefoni

Più informazioni su

 Spettacolare furto dal bottino ingente all’Iper di Seriate nella notte tra sabato e domenica 17 agosto. Una banda composta da più persone, forse cinque, ha fatto irruzione nell’ipermercato di via Brusaporto 41 rimuovendo un pannello del controsoffitto e calandosi con una corda dal soffitto, per poi fare razzia di telefoni cellulari.

Un’azione rapida, durata in tutto una manciata di minuti, che è valsa un ricco bottino: circa 20mila euro il valore complessivo della merce prelevata.

Ad accorgersi del furto sono stati i responsabili della sicurezza del centro, che hanno visto la corda appesa al soffitto, lasciata dai ladri che nel frattempo si erano già dati alla fuga. 

Un piano studiato nei minimi dettagli quello della banda di malviventi, anche attraverso sopralluoghi all’interno dell’ipermercato nei giorni precedenti. Una tecnica ormai nota e già utilizzata in altri colpi simili, anche in Bergamasca.

Come quello del settembre scorso all’Apple Store di Orio Center, dove un ladro si era calato dal soffitto con una corda di nylon e aveva rubato venti Iphone 5. 

Il furto all’Iper è stato denunciato ai carabinieri di Seriate, che ora sperano di risalire all’identità dei ladri anche attraverso le telecamere di sicurezza del centro. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marino

    Credevo che il servizio di vigilanza in certi grandi ipermercati consistesse anche nel tener sott’occhio in diretta le immagini delle telecamere di sorveglianza in una sala monitor o regia per intervenire tempestivamente… Non soltanto visionare i filmati a buoi scappati dalla stalla.

    1. Scritto da Narno Pinotti

      Costa molto meno una buona assicurazione sulle merci custodite, credo.

  2. Scritto da wiw

    ma fossero negoziati potrei ancora capire… va bene il “professionismo” dei malviventi…. confesso di non esser del settore, però resto perplesso…

  3. Scritto da Rf

    Questa foto non é dell iper Seriate